Villa Literno. Pregiudicato beccato senza documenti, arrestato

carabinieri_fermo&perquisizioneNel pomeriggio di mercoledì 10 luglio, in Villa Literno, via Roma, nell’ambito di specifico servizio finalizzato al controllo di sorvegliati speciali del territorio, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Casal di Principe hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per “violazione delle prescrizioni inerenti la sorveglianza speciale” Michele Di Fratta , classe 1953, del posto.

Lo stesso, sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Villa Literno, controllato all’esterno dell’abitazione di residenza, non portava al seguito la carta precettiva, violando così le prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso l’abitazione di residenza in regime di detenzione domiciliare, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.