Maddaloni-Marcianise, Consigli comunali sub judice, udienze a dicembre

Marotta-L.nuovaIl Tar Campania, sede di Napoli, ha fissato l’udienza per il giorno 5 dicembre 2013 per la trattazione del ricorso riguardante lo scioglimento del Consiglio Comunale di Maddaloni e per il 19 dicembre 2013 per la discussione del ricorso relativo allo scioglimento del Consiglio Comunale di Marcianise. Continua a leggere

di TeleradioNews

‘Ammazza blog’, il Pdl ci riprova: 5 anni di leggi contro l’informazione web

Il ddl presentato dal senatore del Pdl, Salvatore Torrisi – che porterebbe i gestori a censurare anche i commenti ad articoli e post – è solo l’ultimo tentativo di mettere un bavaglio a internet Continua a leggere

di TeleradioNews

Londra. Il Royal Baby si chiama George Alexander Louis

George Alexander Louis. I bookmaker, molto probabilmente possono esultare. Il nome del figlio di Kate Middleton e del Principe William non è quello tra i più attesi dagli scommettitori inglesi.

Soddisfatta dunque la curiosità di milioni di fan della famiglia reale. E’ questo il nome che il principe William e Kate Middleton hanno scelto per loro figlio, nato lunedì nel pomeriggio.

 

di TeleradioNews

Ruviano. Cultura rurale sugli scudi da sabato

ImmagineGiunta alla 17esima edizione, la Festa della Cultura Contadina e Festival internazionale del Folklore si svolgerà a Ruviano, in provincia di Caserta, sabato 27 luglio e domenica 28 luglio. Continua a leggere

di TeleradioNews

Sannio Alifano, Consorzio Bonifica; interventi, nuovo programma

Approvata all’unanimità la variante al programma triennale delle opere idrauliche e di miglioramento fondiario del Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano. Il Consiglio dei Delegati riunitosi nei giorni scorsi, alla presenza di 27 consiglieri sui 35 assegnati, ha dato il via libera unanime all’inserimento dei cinque progetti approntati dalla struttura interna e già approvati la scorsa settimana dalla Deputazione Amministrativa presieduta dal Prof. Pietro Andrea Cappella per poi essere candidati a finanziamento presso la Regione Campania, a valere sulla misura 125.1 “Gestione delle risorse idriche ad uso prevalentemente irriguo” del Psr 2007-2013.

Equamente distribuiti sui tre versanti del comprensorio irriguo, i primi due progetti esecutivi riguardano lavori di completamento funzionale dell’impianto irriguo della zona bassa della Piana Alifana in sinistra del Fiume Volturno per un importo di oltre 7 milioni e 500 mila euro, con annesso intervento per la produzione di energia elettrica ecosostenibile attraverso l’installazione di pannelli fotovoltaici galleggianti sulle vasche di accumulo dell’acqua per un importo di quasi 1 milione e 500 mila euro.

Il terzo progetto è relativo al ripristino funzionale ed al completamento dell’impianto irriguo di Presenzano, II lotto, per altri 6 milioni e 800 mila euro, mentre sono già in fase di realizzazione le opere previste nel I lotto afferenti la posa in opera della condotta di adduzione principale a servizio dell’intero comprensorio.

Gli ultimi due interventi licenziati favorevolmente prima dall’esecutivo e poi dall’assemblea consortile riguardano, invece, i lavori di ristrutturazione, telecontrollo e automazione degli impianti irrigui del comprensorio della Valle Telesina per oltre 6 milioni e 300 mila euro, ed anche qui è stata prevista la produzione di energia elettrica ecosostenibile attraverso l’installazione di pannelli fotovoltaici galleggianti sulle vasche di accumulo dell’acqua per un importo di quasi 1 milione e 300 mila euro. “Le progettazioni approvate interessano praticamente l’intero territorio riferito sia al comprensorio storico del Sannio Alifano che della Valle Telesina, – ha dichiarato il Presidente Cappella – specialmente nelle zone carenti in termini di efficienza dell’attuale rete irrigua, a dimostrazione dell’attenzione costante che l’amministrazione consortile riserva all’intero bacino. In questo modo, siamo sicuro di riuscire nell’intento di garantire un servizio irriguo ottimale a tutti i consorziati, proseguendo nella politica di ammodernamento e riqualificazione funzionale delle nostre reti”. Soddisfazione “per la positiva ed incisiva azione della Deputazione guidata dal presidente Cappella” è stata espressa dai consiglieri Filippo Farina e Angelo Marcucci, mentre il consigliere di minoranza Giuseppe Di Cerbo si è voluto “complimentare per l’attività svolta dal Consorzio nonché per le progettazioni realizzate” ed ha sottolineato che “l’impiego dei moderni sistemi fotovoltaici sicuramente potranno apportare un marcato beneficio all’Ente in termini di risparmio di energia elettrica”.

Il Presidente Cappella ha, infine, preannunciato la convocazione, appena dopo l’estate, di un nuovo Consiglio dei Delegati per l’approvazione del Conto Consuntivo 2012 ora all’esame del collegio dei revisori dei conti e chiusosi con un avanzo di amministrazione di oltre 770 mila euro, dopo gli ultimi due esercizi in perdita. 

(Enzo Perretta)

di TeleradioNews