Da Caiazzo a Napoli fantasticazioni col fantasiologo Carrese a San Pietro a Maiella

https://teleradionews.files.wordpress.com/2015/02/carresemassimo-15×10-ngurzu-1.jpg?w=300&h=198
carrese+massimo-15x10-ngurzu-1Lunedì 9 Marzo 2015, in San Pietro a Maiella, “Fantasticazioni a Napoli”: immaginazioni e fantasie: storie e caratteristiche. Continua a leggere

di TeleradioNews

Caserta. Impeccabile quanto sfortunata competizione in RAI del giornalista Pasquino Corbelli

https://teleradionews.files.wordpress.com/2015/03/corbelli-15×9-eredita-26.jpg?w=300&h=180
Corbelli-15x9-eredita- 26Ha dovuto cedere il passo a un pelo dall’ultimo ostacolo, Continua a leggere

di TeleradioNews

Caserta. Impeccabile quanto sfortunata competizione in RAI del giornalista Pasquino Corbelli

https://teleradionews.files.wordpress.com/2015/03/corbelli-15×9-eredita-26.jpg?w=300&h=180
Corbelli-15x9-eredita- 26Ha dovuto cedere il passo a un pelo dall’ultimo ostacolo, Continua a leggere

di TeleradioNews

Caiazzo. Tutti soddisfatti per lo ‘speciale live’ trasmesso sabato dalla Rai

https://teleradionews.files.wordpress.com/2015/03/caiazzo-15×8-rai-207.jpg?w=300&h=168
caiazzo-15x8-rai-207caiazzo-15x8-rai-307Entusiasmo e soddisfazione per l’eccellente organizzazione del servizio speciale Continua a leggere

di TeleradioNews

PRESENZANO. C’è attesa per la prima web series “Dancing Dream -Il sogno di mia madre” che da domani si girerà nella piccola cittadina dell’Alto Casertano


© http://www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Fervono i preparativi da ieri delle scenografie, rigorosamente naturali offerte dal caratteristico borgo presenzanese, e delle coreografie che saranno interpretate da oltre 100 ballerine e amanti della disciplina artistica…
C’è grande attesa nel piccolo centro dell’Alto Casertano per l’arrivo della carovana di “Dancing Dream- Il sogno di mia madre” attesa per domani, domenica otto marzo, quando verrà girata nel centro storico la prima puntata della web series sul ballo e la danza. Fervono i preparativi da ieri delle scenografie, rigorosamente naturali offerte dal caratteristico borgo presenzanese, e delle coreografie che saranno interpretate da oltre 100 ballerine e amanti della disciplina artistica, tra i quali figureranno anche Natascia Maruzza, Francesca Gazzerro, Annalisa Lonti, Desirée Pia Pascale e Francesca Lombari che vivono in paese e che avranno la possibilità di esibirsi nei luoghi dove sono cresciute e vivono sin da piccole, unitamente a Jessica Riccio e Bernardino Buonomo della scuola di ballo Jenny Dance del Maestro Renato Riccio di Alvignano. L’iniziativa è stata prontamente sostenuta dall’amministrazione comunale del Sindaco Avv. Andrea Maccarelli, su impulso del vice Sonia Bocchino nella sua veste anche di istruttrice di ballo. Un progetto che mira alla valorizzazione del territorio locale e, in particolare, del centro cittadino di Presenzano che sarà la location, nel giorno della festa della donna, del primo episodio della fiction che sarà visibile sulla web tv, compresi i display dei dispositivi mobili, e che vedrà ragazzi e ragazze del posto montare coreografie e ballare al fine di trasmettere la cultura ed il fascino dei luoghi attraverso le parole ed il movimento del corpo, così da creare nuove emozioni. Una mini serie organizzata a livello nazionale da Alessio Mataldi, con la direzione artistica di Enzo Fasoli, condotta da Angelo Misseri, e la produzione affidata a Media Dab di Domenico Barilari, manager amministrativo del Rome Web Awards, che distribuirà Dancing Dreams non solo sulle diverse piattaforme tv del digitale terrestre, ma anche a mezzo di Youtube tramite il canale Media Dab, ed in due canali americani.

(News elaborata – archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://d5k6iufjynyu8.cloudfront.net/script/button.js© http://www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Original article: PRESENZANO. C’è attesa per la prima web series “Dancing Dream -Il sogno di mia madre” che da domani si girerà nella piccola cittadina dell’Alto Casertano.

(News archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2015/03/07/presenzano-ce-attesa-per-la-prima-web-series-dancing-dream-il-sogno-di-mia-madre-che-da-domani-si-girera-nella-piccola-cittadina-dellalto-casertano/

di TeleradioNews

GIOIA SANNITICA. Gomma tagliata all’auto del consigliere comunale Carlo Marotti che si reca in Caserma e denuncia: “Da tempo sono minacciato!”.


© http://www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Il consigliere comunale eletto in maggioranza non ne può più: “Stamani ero dal barbiere e mi hanno tagliato la gomma all’auto. Ora basta, se volete mi dimetto ma voglio guardare in faccia chi vuole tutto questo!” Il sindaco Michelangelo Raccio: “Gesto deprecabile senza se e senza ma!”
Non ce la fa più il consigliere comunale di maggioranza del Comune di Gioia Sannitica, Carlo Marotti (nella foto sopra), a cui sabato sette marzo hanno tagliato la gomma della sua auto, mentre si era soffermato mezz’ora dal barbiere. Marotti appena uscito ha notato la gomma a terra e si è reso conto che era stata tagliata con una lama (vedi foto sotto). Immediatamente si è recato presso la Caserma dei Carabinieri di Piedimonte Matese, laddove ha denunciato tutto al Comandante della Stazione, Maresciallo Aiutante Lucio Campanile, tutte le vessazioni che sta subendo da tempo e che, si sono acuite, da quando è emerso che si è candidato anche alla Regione Campania con il Centro Democratico che sostiene il candidato governatore Vincenzo De Luca. “Non è ammissibile – afferma Marotti da noi intervistato – che qualche eminenza ‘grigia’ cerchi di intimorirmi! Se vogliono che lasci la carica di consigliere comunale sono pronto, però desidero guardare in faccia chi o coloro ha architettato tutto questo. La notte ricevo minacce telefoniche, ora si arriva a tagliare la gomma della mia auto, il prossimo passaggio quale sarà?” Marotti è in amministrazione da diversi anni. E’ stato candidato alla Provincia, alla Regione oggi con CD, ma è stato candidato anche alla Camera dei Deputati. “Eppure non ho fatto del male a nessuno – afferma il consigliere comunale – e allora perchè assumere questo atteggiamento nei miei riguardi?” L’auspicio è che ora sia il sindaco Michelangelo Raccio, sia il capogruppo di minoranza Giuseppe Gaetano, prendano coscienza di questo problema e intervengano ufficialmente. Il consigliere Marotti oggi ha presentato denuncia ai Carabinieri della Stazione di Piedimonte Matese, per quanto avvenuto. Sembrerebbe che il luogo dove sia avvenuto il taglio della gomma fosse videosorvegliato. Se è così, l’autore di questo gesto avrebbe le ore contate. “Ribadisco il concetto già espresso: se la mia azione amministrativa da fastidio, io mi dimetto da consigliere comunale. Però voglio guardare in faccia chi ha fatto si che tutto ciò accadesse!” Il sindaco di Gioia Sannitica, Michelangelo Raccio, interviene nel merito e spiega: “Attendiamo l’esito delle indagini dei Carabinieri, fermo restando che un gesto di questo tenore è deprecabile e va condannato ‘senza se e senza ma’ a tutela di chiunque lo abbia subito. Quindi massima solidarietà nei confronti del consigliere Carlo Marotti, ribadendo che Gioia Sannitica non è un paese noto alle cronache per gesti del genere, ma anzi, è noto perchè composto da una Comunità laboriosa e rispettosa delle leggi!”

(News elaborata – archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://d5k6iufjynyu8.cloudfront.net/script/button.js© http://www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Original article: GIOIA SANNITICA. Gomma tagliata all’auto del consigliere comunale Carlo Marotti che si reca in Caserma e denuncia: “Da tempo sono minacciato!”..

(News archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2015/03/07/gioia-sannitica-gomma-tagliata-allauto-del-consigliere-comunale-carlo-marotti-che-si-reca-in-caserma-e-denuncia-da-tempo-sono-minacciato/

di TeleradioNews