Sibillo-11x15-Raffaella Digressione

Sibillo-11x15-RaffaellaCerreto-2013-10x15-AntimoRompe il ghiaccio dal pulpito (almeno virtuale) Antimo Cerreto che, battendo tutti sul tempo, per primo si presenterà al pubblico domenica alle ore 10,30 (al termine della messa officiata nel duomo) in piazza Porta Vetere Continua a leggere

Caiazzo, elezioni: Cerreto presenta la squadra a Porta Vetere, domenica ore 10,30

Fabio-15x10-Candidato+TV Digressione

Fabio-15x10-Candidato+TVRompe il ghiaccio il leader del movimento “Insieme”, Fabio Sgueglia, che, con la consueta sagacia ed esperienza politica, illustra così il suo nuovo progetto:

«Come dimostra il simbolo, la nostra compagine si ispira fortemente al movimento socio culturale fondato da Stefano Caldoro e Sergio Nappi, del quale sono il responsabile provinciale. Il nostro impegno nei confronti dei cittadini si articola in quattro parole chiave: socialità, lavoro, legalità e trasparenza.

Non prometteremo di realizzare opere pubbliche, in quanto determinati provvedimenti competono maggiormente agli organi sovra comunali: la nostra politica sta nel non prendere in giro gli elettori».

Il decano della politica territoriale non lesina poi bordate per gli antagonisti, che domenica si presenteranno in pubblico dai palchi: alle 10,30 in piazza Portavetere la lista capeggiata da Antimo Cerreto; alle 20 in piazza Verdi quella guidata dal semi ominimo Fabio Sgueglia o, secondo le solite male lingue, sempre da Giaquinto.

E in tale ordine ‘spara’ Fabio Sgueglia, contestando per cominciare il cambio di casacca di tre assessori uscenti: Chichierchia, De Matteo e De Biase, peraltro suo ex alleato:

«Faccio fatica a capire come riescano a convivere, nella lista “Progetto Caiazzo”, tre ex assessori di maggioranza con altri consiglieri di minoranza. Se erano così stufi del sindaco Giaquinto perché non si sono dimessi prima?

Non le manda certo a dire al sodalizio Giaquinto-Sgueglia (repetita juvant: non stretto congiunto), che, come nel suo costume, il nostro attacca a testa bassa:

«Nella compagine “Uniti per Caiazzo” il candidato a sindaco Tommaso Sgueglia (che non è mio cugino, come qualcuno ha scritto) altro non è che un prestanome. Il prestanome di Stefano Giaquinto.

Mi chiedo, poi, come farà, in caso di elezione, a gestire i “conflitti d’interesse” che ruotano intorno ai suoi familiari dipendenti del comune».

Le schermaglie volgono alla guerra politica, quindi? Semi omonimo avvisato, mezzo salvato…

Caiazzo, elezioni: Fabio Sgueglia presenta la ‘squadra’ e illustra il programma

di TeleradioNews
Digressione

Così il premier Letta nel discorso della presentazione alla Camera del suo programma di governo. Continua a leggere

Fa sul serio Letta: subito stop all’Imu, poi abolire finanziamento partiti; dulcis in fundo addio province!

di TeleradioNews
Digressione

Si dà grande risalto mediatico al fatto che PD e PDL si mettano insieme nel governo, per nascondere il fatto veramente importante, che lo fanno per portare avanti decisioni prese da altri,da fuori dai confini italiani, imposte, e che vengono mantenute sebbene si dimostrino rovinose. Continua a leggere

“Enrico Letta e il governo Bildermerkel”: tanto rumore per il solito governo commissariale

di TeleradioNews
Cerreto-2013-10x15-Antimo Digressione

Cerreto-2013-10x15-AntimoUna drastica ed immediata riduzione delle indennità di carica, la revisione immediata delle spese per i servizi burocratici,una lotta radicale agli sprechi ed alle spese inutili. Continua a leggere

Caiazzo. Va al sodo Cerreto: niente soldi pubblici per chi amministra!

di TeleradioNews