Gricignano d’Aversa. Operaio muore a Foligno tornando dal lavoro

auto-15x7_incidente2Nessuno scampo per un sessantenne che, rientrando dal lavoro, perde il controllo della propria auto e va a schiantasi contro un muro.

Così sabato è morto Bonaventura De Luise, operaio originario di Gricignano d’Aversa, è morto a in un incidente stradale verificatosi nei pressi di Foligno.

La Seat Ibiza da lui guidata, forse per un malore oppure a causa di un colpo di sonno, è andata a scontrarsi con il muro di una casa.

A bordo dell’auto c’era anche un collega di Lauria, 53 anni, rimasto ferito nell’impatto.

De Luise aveva da poco terminato il proprio turno di lavoro in fabbrica.

Salerno, ennesimo suicidio: si impicca operaio rimasto senza lavoro

Un operaio di 62 anni, rimasto senza lavoro da circa un anno, si è impiccato oggi a Matinelle di Albanella (Salerno), nella soffitta della propria abitazione. L’uomo, licenziato dalla ditta di calcestruzzi per la quale aveva lavorato per diversi anni, entrata in crisi e poi fallita, da tempo non riusciva a trovare un lavoro.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.leggo.it/articolo.php?id=225854&sez=NEWS – via CRISI, L’ENNESIMO SUICIDIO: OPERAIO SENZA LAVORO DA UN ANNO SI IMPICCA | LEGGO – NEWS CRONACA)