Agro aversano. ‘Stretta’ della Benemerita nel week end: diverse persone nei guai

In occasione dei servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione degli illeciti al codice della strada, al contenimento e controllo della “movida”, nonché al contrasto dei reati predatori e contro il patrimonio, concentratosi nel Comune di Aversa e zone limitrofe nell’ultima settimana, la locale Compagnia Carabinieri, tramite l’impiego di personale del Nucleo Operativo e Radiomobile, delle dipendenti Stazioni Carabinieri e di equipaggi della SIO del 10º Reggimento Carabinieri Campania conseguiva i seguenti risultati:

1 pistola e 32 colpi calibro 7.65 sequestrata;

0.55 grammi di sostanza stupefacente (marijuana) sequestrati;

1 coltello serramanico sequestrato;

– 79 contestazioni di varia natura al C.D.S (mancata copertura assicurativa, guida senza patente o guida con patente di categoria diversa, guida senza casco e senza cinture di sicurezza);

689 persone controllate;

480 veicoli controllati;

6 denunce a piede libero;

1 segnalazione per art. 75 DPR 309/90.

Si sottolinea come il coltello sia stato sequestrato nell’ambito di un servizio di controllo straordinario del territorio seguito da mirate perquisizioni da parte dei militari della Compagnia di Aversa unitamente a personale del Comando Carabinieri Nucleo Cinofili di Sarno.

Il coltello in questione è stato trovato in possesso di un pregiudicato residente nel comune di Frignano, già noto alle Forze di Polizia per aver commesso reati predatori e reati contro il patrimonio.

I militari della Stazione Carabinieri di Trentola Ducenta, della Stazione Carabinieri di Frignano e personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Aversa, durante un servizio di controllo del territorio nei comuni dell’aversano, hanno sequestrato all’interno di un locale adibito a garage, nel Comune di Trentola Ducenta, una pistola e 32 colpi calibro 7.65, nonché 0.55 grammi di marijuana occultati all’interno di un barattolo di vetro.

Accertamenti ancora in corso volti alla riconducibilità del possessore dell’arma e dello stupefacente sequestrato.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2021/09/13/agro-aversano-stretta-della-benemerita-nel-week-end-diverse-persone-nei-guai/

COVID 19 CASERTA, ZONA ROSSA A MARCIANISE? CASI ALLA BCC DI CASAGIOVE

Le selezioni news a cura di Luca Vestini

Marcianise, Casagiove (Caserta), 25 ottobre 2020 – I casi in aumento a Marcianise, dove una intera classe di alunni del liceo scientifico Quercia (e Ferraris) ed insegnanti sono finiti in quarantena nei giorni scorsi ed altri contagi registrati in citt�, stanno allarmando l’autorit� sanitaria che ha chiesto (a causa dell’aumento della curva epidemiologica) al sindaco Antonello Velardi di istituire la zona rossa. C’� addirittura una data, lunedi 26 ottobre, ma nulla di stabilito: il provvedimento, ad oggi, non � stato ancora redatto da chi di dovere ma non si tratta di una procedura rapida. Non si capisce perch� altri comuni con una incidenza superiore rispetto alla popolazione non siano zona rossa. Un altro comune in zona rossa � Orta di Atella.

Casagiove, casi alla Bcc Banca Credito Cooperativo

Si parla di un focolaio registrato dieci giorni fa nella filiale di Casagiove della Bcc Banca di Credito Cooperativo di Terra di Lavoro dove sarebbero andati in quarantena fiduciaria oltre dieci persone: i casi sono quasi tutti asintomatici tranne un paio

Saltano i tracciamenti dell’Asl, 12 comuni dell’agro aversano nel Casertano, contro il manager Risso (nella foto)

Tracciamenti saltati e soggetti in quarantena fiduciaria anonimi per 12 sindaci dell’agro aversano che mettono sotto accusa il manager dell’Asl di Caserta Ferdinando Russo, finito nel pallone con il suo ente. Ne vedremo delle belle

COVID 19 CASERTA, ZONA ROSSA A MARCIANISE? CASI ALLA BCC DI CASAGIOVE

COVID 19 CASERTA, ZONA ROSSA A MARCIANISE? CASI ALLA BCC DI CASAGIOVE

Le selezioni news a cura di Luca Vestini

Marcianise, Casagiove (Caserta), 25 ottobre 2020 – I casi in aumento a Marcianise, dove una intera classe di alunni del liceo scientifico Quercia (e Ferraris) ed insegnanti sono finiti in quarantena nei giorni scorsi ed altri contagi registrati in citt�, stanno allarmando l’autorit� sanitaria che ha chiesto (a causa dell’aumento della curva epidemiologica) al sindaco Antonello Velardi di istituire la zona rossa. C’� addirittura una data, lunedi 26 ottobre, ma nulla di stabilito: il provvedimento, ad oggi, non � stato ancora redatto da chi di dovere ma non si tratta di una procedura rapida. Non si capisce perch� altri comuni con una incidenza superiore rispetto alla popolazione non siano zona rossa. Un altro comune in zona rossa � Orta di Atella.

Casagiove, casi alla Bcc Banca Credito Cooperativo

Si parla di un focolaio registrato dieci giorni fa nella filiale di Casagiove della Bcc Banca di Credito Cooperativo di Terra di Lavoro dove sarebbero andati in quarantena fiduciaria oltre dieci persone: i casi sono quasi tutti asintomatici tranne un paio

Saltano i tracciamenti dell’Asl, 12 comuni dell’agro aversano nel Casertano, contro il manager Risso (nella foto)

Tracciamenti saltati e soggetti in quarantena fiduciaria anonimi per 12 sindaci dell’agro aversano che mettono sotto accusa il manager dell’Asl di Caserta Ferdinando Russo, finito nel pallone con il suo ente. Ne vedremo delle belle

https://www.teleradio-news.it/2020/10/25/covid-19-caserta-zona-rossa-a-marcianise-casi-alla-bcc-di-casagiove/

COVID 19 CASERTA, ZONA ROSSA A MARCIANISE? CASI ALLA BCC DI CASAGIOVE

Le selezioni news a cura di Luca Vestini

Marcianise, Casagiove (Caserta), 25 ottobre 2020 – I casi in aumento a Marcianise, dove una intera classe di alunni del liceo scientifico Quercia (e Ferraris) ed insegnanti sono finiti in quarantena nei giorni scorsi ed altri contagi registrati in citt�, stanno allarmando l’autorit� sanitaria che ha chiesto (a causa dell’aumento della curva epidemiologica) al sindaco Antonello Velardi di istituire la zona rossa. C’� addirittura una data, lunedi 26 ottobre, ma nulla di stabilito: il provvedimento, ad oggi, non � stato ancora redatto da chi di dovere ma non si tratta di una procedura rapida. Non si capisce perch� altri comuni con una incidenza superiore rispetto alla popolazione non siano zona rossa. Un altro comune in zona rossa � Orta di Atella.

Casagiove, casi alla Bcc Banca Credito Cooperativo

Si parla di un focolaio registrato dieci giorni fa nella filiale di Casagiove della Bcc Banca di Credito Cooperativo di Terra di Lavoro dove sarebbero andati in quarantena fiduciaria oltre dieci persone: i casi sono quasi tutti asintomatici tranne un paio

Saltano i tracciamenti dell’Asl, 12 comuni dell’agro aversano nel Casertano, contro il manager Risso (nella foto)

Tracciamenti saltati e soggetti in quarantena fiduciaria anonimi per 12 sindaci dell’agro aversano che mettono sotto accusa il manager dell’Asl di Caserta Ferdinando Russo, finito nel pallone con il suo ente. Ne vedremo delle belle

https://www.teleradio-news.it/2020/10/25/covid-19-caserta-zona-rossa-a-marcianise-casi-alla-bcc-di-casagiove/

COVID 19 CASERTA, ZONA ROSSA A MARCIANISE? CASI ALLA BCC DI CASAGIOVE

Le selezioni news a cura di Luca Vestini

Marcianise, Casagiove (Caserta), 25 ottobre 2020 – I casi in aumento a Marcianise, dove una intera classe di alunni del liceo scientifico Quercia (e Ferraris) ed insegnanti sono finiti in quarantena nei giorni scorsi ed altri contagi registrati in citt�, stanno allarmando l’autorit� sanitaria che ha chiesto (a causa dell’aumento della curva epidemiologica) al sindaco Antonello Velardi di istituire la zona rossa. C’� addirittura una data, lunedi 26 ottobre, ma nulla di stabilito: il provvedimento, ad oggi, non � stato ancora redatto da chi di dovere ma non si tratta di una procedura rapida. Non si capisce perch� altri comuni con una incidenza superiore rispetto alla popolazione non siano zona rossa. Un altro comune in zona rossa � Orta di Atella.

Casagiove, casi alla Bcc Banca Credito Cooperativo

Si parla di un focolaio registrato dieci giorni fa nella filiale di Casagiove della Bcc Banca di Credito Cooperativo di Terra di Lavoro dove sarebbero andati in quarantena fiduciaria oltre dieci persone: i casi sono quasi tutti asintomatici tranne un paio

Saltano i tracciamenti dell’Asl, 12 comuni dell’agro aversano nel Casertano, contro il manager Risso (nella foto)

Tracciamenti saltati e soggetti in quarantena fiduciaria anonimi per 12 sindaci dell’agro aversano che mettono sotto accusa il manager dell’Asl di Caserta Ferdinando Russo, finito nel pallone con il suo ente. Ne vedremo delle belle

https://www.teleradio-news.it/2020/10/25/covid-19-caserta-zona-rossa-a-marcianise-casi-alla-bcc-di-casagiove/

COVID 19 CASERTA, ZONA ROSSA A MARCIANISE? CASI ALLA BCC DI CASAGIOVE

Le selezioni news a cura di Luca Vestini

Marcianise, Casagiove (Caserta), 25 ottobre 2020 – I casi in aumento a Marcianise, dove una intera classe di alunni del liceo scientifico Quercia (e Ferraris) ed insegnanti sono finiti in quarantena nei giorni scorsi ed altri contagi registrati in citt�, stanno allarmando l’autorit� sanitaria che ha chiesto (a causa dell’aumento della curva epidemiologica) al sindaco Antonello Velardi di istituire la zona rossa. C’� addirittura una data, lunedi 26 ottobre, ma nulla di stabilito: il provvedimento, ad oggi, non � stato ancora redatto da chi di dovere ma non si tratta di una procedura rapida. Non si capisce perch� altri comuni con una incidenza superiore rispetto alla popolazione non siano zona rossa. Un altro comune in zona rossa � Orta di Atella.

Casagiove, casi alla Bcc Banca Credito Cooperativo

Si parla di un focolaio registrato dieci giorni fa nella filiale di Casagiove della Bcc Banca di Credito Cooperativo di Terra di Lavoro dove sarebbero andati in quarantena fiduciaria oltre dieci persone: i casi sono quasi tutti asintomatici tranne un paio

Saltano i tracciamenti dell’Asl, 12 comuni dell’agro aversano nel Casertano, contro il manager Risso (nella foto)

Tracciamenti saltati e soggetti in quarantena fiduciaria anonimi per 12 sindaci dell’agro aversano che mettono sotto accusa il manager dell’Asl di Caserta Ferdinando Russo, finito nel pallone con il suo ente. Ne vedremo delle belle

https://www.teleradio-news.it/2020/10/25/covid-19-caserta-zona-rossa-a-marcianise-casi-alla-bcc-di-casagiove/

COVID 19 CASERTA, ZONA ROSSA A MARCIANISE? CASI ALLA BCC DI CASAGIOVE

Le selezioni news a cura di Luca Vestini

Marcianise, Casagiove (Caserta), 25 ottobre 2020 – I casi in aumento a Marcianise, dove una intera classe di alunni del liceo scientifico Quercia (e Ferraris) ed insegnanti sono finiti in quarantena nei giorni scorsi ed altri contagi registrati in citt�, stanno allarmando l’autorit� sanitaria che ha chiesto (a causa dell’aumento della curva epidemiologica) al sindaco Antonello Velardi di istituire la zona rossa. C’� addirittura una data, lunedi 26 ottobre, ma nulla di stabilito: il provvedimento, ad oggi, non � stato ancora redatto da chi di dovere ma non si tratta di una procedura rapida. Non si capisce perch� altri comuni con una incidenza superiore rispetto alla popolazione non siano zona rossa. Un altro comune in zona rossa � Orta di Atella.

Casagiove, casi alla Bcc Banca Credito Cooperativo

Si parla di un focolaio registrato dieci giorni fa nella filiale di Casagiove della Bcc Banca di Credito Cooperativo di Terra di Lavoro dove sarebbero andati in quarantena fiduciaria oltre dieci persone: i casi sono quasi tutti asintomatici tranne un paio

Saltano i tracciamenti dell’Asl, 12 comuni dell’agro aversano nel Casertano, contro il manager Risso (nella foto)

Tracciamenti saltati e soggetti in quarantena fiduciaria anonimi per 12 sindaci dell’agro aversano che mettono sotto accusa il manager dell’Asl di Caserta Ferdinando Russo, finito nel pallone con il suo ente. Ne vedremo delle belle

https://www.teleradio-news.it/2020/10/25/covid-19-caserta-zona-rossa-a-marcianise-casi-alla-bcc-di-casagiove/