RUBRICA ACI A CURA DEL DIR. M. PERRETTA: USATO IN CRESCITA A SETTEMBRE

Roma, 7 ottobre 2020 – ACI: VEICOLI USATI IN CRESCITA A DUE CIFRE A SETTEMBRE

IN FORTE AUMENTO LE RADIAZIONI AUTO A SEGUITO DI ROTTAMAZIONE

Crescita a due cifre a settembre per il mercato dell’usato, che chiude il bilancio mensile con variazioni positive del 18,3% per i passaggi di propriet� delle autovetture al netto delle minivolture, rispetto all’analogo mese del 2019, e del 28,6% per quelli dei motocicli, anche grazie alla presenza di una giornata lavorativa in pi� (le medie giornaliere scendono comunque rispettivamente a +13% per le quattro ruote e +22,8% per le due ruote).� Il maggiore aumento dei trasferimenti netti registrato nel mese di settembre nel settore auto rispetto alle minivolture (in crescita solo dell’8,4%, con una variazione positiva giornaliera del 3,4%) documenta peraltro un incremento delle attivit� di compravendita tra privati, a discapito del ricorso alle concessionarie.

Per ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute 192 usate nel mese di settembre e 190 nei primi nove mesi del 2020.

Per quanto riguarda le prime iscrizioni si segnala a settembre un incremento del 2% per le auto diesel, a fronte di una contrazione del 15,7% per quelle a benzina. Ancora in forte aumento le elettriche e le ibride (+265% le vetture elettriche e +287% le ibride a benzina, mentre le ibride a gasolio hanno registrato una pi� modesta crescita del 30,3%), portando a livelli sempre pi� elevati la propria incidenza sulle vendite totali in Italia (dallo 0,7% al 2,3% per le elettriche e dal 5,1% al 17,9% per le ibride a benzina da settembre 2019 a settembre 2020). Consistenti incrementi percentuali per le vetture con alimentazioni super-ecologiche si sono evidenziati anche sul mercato dell’usato, pur trattandosi al momento di valori inferiori o prossimi all’1%.

Nei primi nove mesi dell’anno il quadro complessivo dei passaggi di propriet� netti presenta tuttavia ancora contrazioni del 17,7% per le autovetture, del 4,8% per i motocicli e del 15,1% per tutti i veicoli.

I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA, consultabile sul sitowww.aci.it .

Bilancio molto positivo a settembre anche per le radiazioni, che hanno fatto registrare un incremento mensile del 28,8% per le autovetture (+23% la media giornaliera), trainato da un sensibile aumento delle rottamazioni (+47,4%,). Primi cenni di frenata per il parco auto circolante: il tasso unitario di sostituzione � stato infatti pari a 1,05 nel mese di settembre (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 105), attestandosi tuttavia ancora a 0,89 nei primi nove mesi dell’anno. Radiazioni in crescita, infine, anche nelsettore delle due ruote, che ha chiuso il bilancio di settembre con una variazione mensile positiva del 7,5% (+2,6% la media giornaliera).

Il periodo gennaio-settembre 2020 ha archiviato per le radiazioni decrementi 21,8% per i motocicli e del 22,7% sia per le autovetture sia per tutti i veicoli.

https://www.teleradio-news.it/2020/10/13/rubrica-aci-a-cura-del-dir-m-perretta-usato-in-crescita-a-settembre/

LO STRATEGIC PARTNER DELLA DUBAI FDI,CORBELLO, CANDIDATO A PRESIDENTE DELL’ODCEC

Il punto di Luca Vestini, ordini e professioni
Aversa, Caserta, Napoli, 18 ottobre 2020 – LO STRATEGIC PARTNER DELLA DUBAI FDI,CORBELLO CANDIDATO A PRESIDENTE DELL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI NAPOLI NORD Aggregazione, digitalizzazione, giovani, innovazione, istiutizioni, specializzazione, tempo, trasparenza e tutela. Sono questi i nove punti chiave del programma presentato dalla lista �Odcec 2.0 – Nel segno della continuit� determiniamo il futuro�, che vede candidato come presidente del Consiglio dell’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli Nord, Francesco Corbello. Dottore commercialista di Aversa, nonch� �strategic partner� di Dubai Investment Development Agency (Dubai FDI) – l’Agenzia di promozione degli investimenti esteri presso il Dipartimento di Sviluppo Economico del Governo di Dubai, Corbello, parteciper� con i 19 candidati al consiglio alle prossime elezioni fissate per i prossimi 5 e 6 novembre: gli iscritti sono chiamati ad esprimere il proprio voto per quadriennio 2021-24). Nei giorni scorsi, il candidato a presidente Corbello, ha iniziato a diffondere un corposo ed ambizioso programma per l’attivit� dell’ordine. �Ho accettato la candidatura a presidente con estrema gratitudine verso i tanti che mi hanno ritenuto all’altezza di competere per assolvere ad un ruolo di cos� grande responsabilit� – spiega il dottor Corbello – l’ho fatto con entusiasmo e giovialit�, l’ho fatto con la convinzione di potere e di dovere. E’, infatti, dovere di noi tutti mettere a servizio della professione quanto acquisito, perch� � solo attraverso il contributo di tutti e di ciascuno che si pu� progredire e andare incontro al futuro. Rispetto al futuro – prosegue il candidato a presidente dell’Odcec – ho sempre immaginato che vi fossero due strade per affrontarlo: giocare d’anticipo agendo secondo un piano o aspettare gli accadimenti fronteggiando le conseguenze�. Corbello, nella sua presentazione, propone agli iscritti �di progettare ed attuare insieme un Odcec 2.0, capace di anticipare e costruire il futuro valorizzando le esperienze maturate e creandone di nuove�. Un corposo programma elettorale incentrato sulle principali macro-sfide che la professione � chiamata ad affrontare, con diversi punti sui quali il candidato a presidente spera in un confronto con i colleghi, perch� possa diventare la prima pietra di un cantiere aperto, �pronto a raccogliere idee e proposte per costruire, insieme, l’Ordine che vogliamo�. Per sgomberare il campo da equivochi sull’eleggibilit�, Corbello, ha anche provveduto a consultare esperti che avessero le necessarie competenze per opinare a riguardo e rendere un parere conforme a verit�, i quali si sono pronunciati in favore della sua candidabilit� ed eleggibilit�, ritenendo che non fosse integrato l’espletamento di due mandati. La lista � stata quindi ammessa dal Consiglio dell’Ordine previa acquisizione di parere legale pro-veritate e, conclude Corbello, �ulteriore conferma potr� trovare la questione, anche in altre sedi, ove se ne manifestasse la necessit�. Con Corbello corrono i candidati consiglieri Angelo Capone, Sandro Fontana, Diego Musto, Gerardo Carleo, Giulio Frezza, Michele Frignola, Raffaele Iodice, Eugenia Maisto, Vincenzo Micillo (Ezio), Francescopaolo Orabona,Enrico Villano, Luigi Buompane, Luigi Errichiello, Biagio Pagano, Ovidio Caputo (Gianni), Luigi Cecere, Sergio Di Meo, Pasqualino (Lino) Di Vaio, Anna Peluso (Arianna). Come revisori: Paolo de Paola, Gianluca Castiello e Silvio Pedata.

#vestini #dubai #corbello #campania #commercialisti #ordini #professioni

#vestini #dubai #corbello #campania #commercialisti #ordini #professioni

https://www.teleradio-news.it/2020/10/18/lo-strategic-partner-della-dubai-fdicorbello-candidato-a-presidente-dellodcec/

RUBRICA ACI A CURA DEL DIR. M. PERRETTA: USATO IN CRESCITA A SETTEMBRE

Roma, 7 ottobre 2020 – ACI: VEICOLI USATI IN CRESCITA A DUE CIFRE A SETTEMBRE

IN FORTE AUMENTO LE RADIAZIONI AUTO A SEGUITO DI ROTTAMAZIONE

Crescita a due cifre a settembre per il mercato dell’usato, che chiude il bilancio mensile con variazioni positive del 18,3% per i passaggi di propriet� delle autovetture al netto delle minivolture, rispetto all’analogo mese del 2019, e del 28,6% per quelli dei motocicli, anche grazie alla presenza di una giornata lavorativa in pi� (le medie giornaliere scendono comunque rispettivamente a +13% per le quattro ruote e +22,8% per le due ruote).� Il maggiore aumento dei trasferimenti netti registrato nel mese di settembre nel settore auto rispetto alle minivolture (in crescita solo dell’8,4%, con una variazione positiva giornaliera del 3,4%) documenta peraltro un incremento delle attivit� di compravendita tra privati, a discapito del ricorso alle concessionarie.

Per ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute 192 usate nel mese di settembre e 190 nei primi nove mesi del 2020.

Per quanto riguarda le prime iscrizioni si segnala a settembre un incremento del 2% per le auto diesel, a fronte di una contrazione del 15,7% per quelle a benzina. Ancora in forte aumento le elettriche e le ibride (+265% le vetture elettriche e +287% le ibride a benzina, mentre le ibride a gasolio hanno registrato una pi� modesta crescita del 30,3%), portando a livelli sempre pi� elevati la propria incidenza sulle vendite totali in Italia (dallo 0,7% al 2,3% per le elettriche e dal 5,1% al 17,9% per le ibride a benzina da settembre 2019 a settembre 2020). Consistenti incrementi percentuali per le vetture con alimentazioni super-ecologiche si sono evidenziati anche sul mercato dell’usato, pur trattandosi al momento di valori inferiori o prossimi all’1%.

Nei primi nove mesi dell’anno il quadro complessivo dei passaggi di propriet� netti presenta tuttavia ancora contrazioni del 17,7% per le autovetture, del 4,8% per i motocicli e del 15,1% per tutti i veicoli.

I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA, consultabile sul sitowww.aci.it .

Bilancio molto positivo a settembre anche per le radiazioni, che hanno fatto registrare un incremento mensile del 28,8% per le autovetture (+23% la media giornaliera), trainato da un sensibile aumento delle rottamazioni (+47,4%,). Primi cenni di frenata per il parco auto circolante: il tasso unitario di sostituzione � stato infatti pari a 1,05 nel mese di settembre (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 105), attestandosi tuttavia ancora a 0,89 nei primi nove mesi dell’anno. Radiazioni in crescita, infine, anche nelsettore delle due ruote, che ha chiuso il bilancio di settembre con una variazione mensile positiva del 7,5% (+2,6% la media giornaliera).

Il periodo gennaio-settembre 2020 ha archiviato per le radiazioni decrementi 21,8% per i motocicli e del 22,7% sia per le autovetture sia per tutti i veicoli.

https://www.teleradio-news.it/2020/10/13/rubrica-aci-a-cura-del-dir-m-perretta-usato-in-crescita-a-settembre/

LO STRATEGIC PARTNER DELLA DUBAI FDI,CORBELLO, CANDIDATO A PRESIDENTE DELL’ODCEC

Il punto di Luca Vestini, ordini e professioni
Aversa, Caserta, Napoli, 18 ottobre 2020 – LO STRATEGIC PARTNER DELLA DUBAI FDI,CORBELLO CANDIDATO A PRESIDENTE DELL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI NAPOLI NORD Aggregazione, digitalizzazione, giovani, innovazione, istiutizioni, specializzazione, tempo, trasparenza e tutela. Sono questi i nove punti chiave del programma presentato dalla lista �Odcec 2.0 – Nel segno della continuit� determiniamo il futuro�, che vede candidato come presidente del Consiglio dell’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli Nord, Francesco Corbello. Dottore commercialista di Aversa, nonch� �strategic partner� di Dubai Investment Development Agency (Dubai FDI) – l’Agenzia di promozione degli investimenti esteri presso il Dipartimento di Sviluppo Economico del Governo di Dubai, Corbello, parteciper� con i 19 candidati al consiglio alle prossime elezioni fissate per i prossimi 5 e 6 novembre: gli iscritti sono chiamati ad esprimere il proprio voto per quadriennio 2021-24). Nei giorni scorsi, il candidato a presidente Corbello, ha iniziato a diffondere un corposo ed ambizioso programma per l’attivit� dell’ordine. �Ho accettato la candidatura a presidente con estrema gratitudine verso i tanti che mi hanno ritenuto all’altezza di competere per assolvere ad un ruolo di cos� grande responsabilit� – spiega il dottor Corbello – l’ho fatto con entusiasmo e giovialit�, l’ho fatto con la convinzione di potere e di dovere. E’, infatti, dovere di noi tutti mettere a servizio della professione quanto acquisito, perch� � solo attraverso il contributo di tutti e di ciascuno che si pu� progredire e andare incontro al futuro. Rispetto al futuro – prosegue il candidato a presidente dell’Odcec – ho sempre immaginato che vi fossero due strade per affrontarlo: giocare d’anticipo agendo secondo un piano o aspettare gli accadimenti fronteggiando le conseguenze�. Corbello, nella sua presentazione, propone agli iscritti �di progettare ed attuare insieme un Odcec 2.0, capace di anticipare e costruire il futuro valorizzando le esperienze maturate e creandone di nuove�. Un corposo programma elettorale incentrato sulle principali macro-sfide che la professione � chiamata ad affrontare, con diversi punti sui quali il candidato a presidente spera in un confronto con i colleghi, perch� possa diventare la prima pietra di un cantiere aperto, �pronto a raccogliere idee e proposte per costruire, insieme, l’Ordine che vogliamo�. Per sgomberare il campo da equivochi sull’eleggibilit�, Corbello, ha anche provveduto a consultare esperti che avessero le necessarie competenze per opinare a riguardo e rendere un parere conforme a verit�, i quali si sono pronunciati in favore della sua candidabilit� ed eleggibilit�, ritenendo che non fosse integrato l’espletamento di due mandati. La lista � stata quindi ammessa dal Consiglio dell’Ordine previa acquisizione di parere legale pro-veritate e, conclude Corbello, �ulteriore conferma potr� trovare la questione, anche in altre sedi, ove se ne manifestasse la necessit�. Con Corbello corrono i candidati consiglieri Angelo Capone, Sandro Fontana, Diego Musto, Gerardo Carleo, Giulio Frezza, Michele Frignola, Raffaele Iodice, Eugenia Maisto, Vincenzo Micillo (Ezio), Francescopaolo Orabona,Enrico Villano, Luigi Buompane, Luigi Errichiello, Biagio Pagano, Ovidio Caputo (Gianni), Luigi Cecere, Sergio Di Meo, Pasqualino (Lino) Di Vaio, Anna Peluso (Arianna). Come revisori: Paolo de Paola, Gianluca Castiello e Silvio Pedata.

#vestini #dubai #corbello #campania #commercialisti #ordini #professioni

#vestini #dubai #corbello #campania #commercialisti #ordini #professioni

https://www.teleradio-news.it/2020/10/18/lo-strategic-partner-della-dubai-fdicorbello-candidato-a-presidente-dellodcec/

RUBRICA ACI A CURA DEL DIR. M. PERRETTA: USATO IN CRESCITA A SETTEMBRE

Roma, 7 ottobre 2020 – ACI: VEICOLI USATI IN CRESCITA A DUE CIFRE A SETTEMBRE

IN FORTE AUMENTO LE RADIAZIONI AUTO A SEGUITO DI ROTTAMAZIONE

Crescita a due cifre a settembre per il mercato dell’usato, che chiude il bilancio mensile con variazioni positive del 18,3% per i passaggi di propriet� delle autovetture al netto delle minivolture, rispetto all’analogo mese del 2019, e del 28,6% per quelli dei motocicli, anche grazie alla presenza di una giornata lavorativa in pi� (le medie giornaliere scendono comunque rispettivamente a +13% per le quattro ruote e +22,8% per le due ruote).� Il maggiore aumento dei trasferimenti netti registrato nel mese di settembre nel settore auto rispetto alle minivolture (in crescita solo dell’8,4%, con una variazione positiva giornaliera del 3,4%) documenta peraltro un incremento delle attivit� di compravendita tra privati, a discapito del ricorso alle concessionarie.

Per ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute 192 usate nel mese di settembre e 190 nei primi nove mesi del 2020.

Per quanto riguarda le prime iscrizioni si segnala a settembre un incremento del 2% per le auto diesel, a fronte di una contrazione del 15,7% per quelle a benzina. Ancora in forte aumento le elettriche e le ibride (+265% le vetture elettriche e +287% le ibride a benzina, mentre le ibride a gasolio hanno registrato una pi� modesta crescita del 30,3%), portando a livelli sempre pi� elevati la propria incidenza sulle vendite totali in Italia (dallo 0,7% al 2,3% per le elettriche e dal 5,1% al 17,9% per le ibride a benzina da settembre 2019 a settembre 2020). Consistenti incrementi percentuali per le vetture con alimentazioni super-ecologiche si sono evidenziati anche sul mercato dell’usato, pur trattandosi al momento di valori inferiori o prossimi all’1%.

Nei primi nove mesi dell’anno il quadro complessivo dei passaggi di propriet� netti presenta tuttavia ancora contrazioni del 17,7% per le autovetture, del 4,8% per i motocicli e del 15,1% per tutti i veicoli.

I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA, consultabile sul sitowww.aci.it .

Bilancio molto positivo a settembre anche per le radiazioni, che hanno fatto registrare un incremento mensile del 28,8% per le autovetture (+23% la media giornaliera), trainato da un sensibile aumento delle rottamazioni (+47,4%,). Primi cenni di frenata per il parco auto circolante: il tasso unitario di sostituzione � stato infatti pari a 1,05 nel mese di settembre (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 105), attestandosi tuttavia ancora a 0,89 nei primi nove mesi dell’anno. Radiazioni in crescita, infine, anche nelsettore delle due ruote, che ha chiuso il bilancio di settembre con una variazione mensile positiva del 7,5% (+2,6% la media giornaliera).

Il periodo gennaio-settembre 2020 ha archiviato per le radiazioni decrementi 21,8% per i motocicli e del 22,7% sia per le autovetture sia per tutti i veicoli.

https://www.teleradio-news.it/2020/10/13/rubrica-aci-a-cura-del-dir-m-perretta-usato-in-crescita-a-settembre/

LO STRATEGIC PARTNER DELLA DUBAI FDI,CORBELLO, CANDIDATO A PRESIDENTE DELL’ODCEC

Il punto di Luca Vestini, ordini e professioni
Aversa, Caserta, Napoli, 18 ottobre 2020 – LO STRATEGIC PARTNER DELLA DUBAI FDI,CORBELLO CANDIDATO A PRESIDENTE DELL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI NAPOLI NORD Aggregazione, digitalizzazione, giovani, innovazione, istiutizioni, specializzazione, tempo, trasparenza e tutela. Sono questi i nove punti chiave del programma presentato dalla lista �Odcec 2.0 – Nel segno della continuit� determiniamo il futuro�, che vede candidato come presidente del Consiglio dell’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli Nord, Francesco Corbello. Dottore commercialista di Aversa, nonch� �strategic partner� di Dubai Investment Development Agency (Dubai FDI) – l’Agenzia di promozione degli investimenti esteri presso il Dipartimento di Sviluppo Economico del Governo di Dubai, Corbello, parteciper� con i 19 candidati al consiglio alle prossime elezioni fissate per i prossimi 5 e 6 novembre: gli iscritti sono chiamati ad esprimere il proprio voto per quadriennio 2021-24). Nei giorni scorsi, il candidato a presidente Corbello, ha iniziato a diffondere un corposo ed ambizioso programma per l’attivit� dell’ordine. �Ho accettato la candidatura a presidente con estrema gratitudine verso i tanti che mi hanno ritenuto all’altezza di competere per assolvere ad un ruolo di cos� grande responsabilit� – spiega il dottor Corbello – l’ho fatto con entusiasmo e giovialit�, l’ho fatto con la convinzione di potere e di dovere. E’, infatti, dovere di noi tutti mettere a servizio della professione quanto acquisito, perch� � solo attraverso il contributo di tutti e di ciascuno che si pu� progredire e andare incontro al futuro. Rispetto al futuro – prosegue il candidato a presidente dell’Odcec – ho sempre immaginato che vi fossero due strade per affrontarlo: giocare d’anticipo agendo secondo un piano o aspettare gli accadimenti fronteggiando le conseguenze�. Corbello, nella sua presentazione, propone agli iscritti �di progettare ed attuare insieme un Odcec 2.0, capace di anticipare e costruire il futuro valorizzando le esperienze maturate e creandone di nuove�. Un corposo programma elettorale incentrato sulle principali macro-sfide che la professione � chiamata ad affrontare, con diversi punti sui quali il candidato a presidente spera in un confronto con i colleghi, perch� possa diventare la prima pietra di un cantiere aperto, �pronto a raccogliere idee e proposte per costruire, insieme, l’Ordine che vogliamo�. Per sgomberare il campo da equivochi sull’eleggibilit�, Corbello, ha anche provveduto a consultare esperti che avessero le necessarie competenze per opinare a riguardo e rendere un parere conforme a verit�, i quali si sono pronunciati in favore della sua candidabilit� ed eleggibilit�, ritenendo che non fosse integrato l’espletamento di due mandati. La lista � stata quindi ammessa dal Consiglio dell’Ordine previa acquisizione di parere legale pro-veritate e, conclude Corbello, �ulteriore conferma potr� trovare la questione, anche in altre sedi, ove se ne manifestasse la necessit�. Con Corbello corrono i candidati consiglieri Angelo Capone, Sandro Fontana, Diego Musto, Gerardo Carleo, Giulio Frezza, Michele Frignola, Raffaele Iodice, Eugenia Maisto, Vincenzo Micillo (Ezio), Francescopaolo Orabona,Enrico Villano, Luigi Buompane, Luigi Errichiello, Biagio Pagano, Ovidio Caputo (Gianni), Luigi Cecere, Sergio Di Meo, Pasqualino (Lino) Di Vaio, Anna Peluso (Arianna). Come revisori: Paolo de Paola, Gianluca Castiello e Silvio Pedata.

#vestini #dubai #corbello #campania #commercialisti #ordini #professioni

#vestini #dubai #corbello #campania #commercialisti #ordini #professioni

https://www.teleradio-news.it/2020/10/18/lo-strategic-partner-della-dubai-fdicorbello-candidato-a-presidente-dellodcec/

RUBRICA ACI A CURA DEL DIR. M. PERRETTA: USATO IN CRESCITA A SETTEMBRE

Roma, 7 ottobre 2020 – ACI: VEICOLI USATI IN CRESCITA A DUE CIFRE A SETTEMBRE

IN FORTE AUMENTO LE RADIAZIONI AUTO A SEGUITO DI ROTTAMAZIONE

Crescita a due cifre a settembre per il mercato dell’usato, che chiude il bilancio mensile con variazioni positive del 18,3% per i passaggi di propriet� delle autovetture al netto delle minivolture, rispetto all’analogo mese del 2019, e del 28,6% per quelli dei motocicli, anche grazie alla presenza di una giornata lavorativa in pi� (le medie giornaliere scendono comunque rispettivamente a +13% per le quattro ruote e +22,8% per le due ruote).� Il maggiore aumento dei trasferimenti netti registrato nel mese di settembre nel settore auto rispetto alle minivolture (in crescita solo dell’8,4%, con una variazione positiva giornaliera del 3,4%) documenta peraltro un incremento delle attivit� di compravendita tra privati, a discapito del ricorso alle concessionarie.

Per ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute 192 usate nel mese di settembre e 190 nei primi nove mesi del 2020.

Per quanto riguarda le prime iscrizioni si segnala a settembre un incremento del 2% per le auto diesel, a fronte di una contrazione del 15,7% per quelle a benzina. Ancora in forte aumento le elettriche e le ibride (+265% le vetture elettriche e +287% le ibride a benzina, mentre le ibride a gasolio hanno registrato una pi� modesta crescita del 30,3%), portando a livelli sempre pi� elevati la propria incidenza sulle vendite totali in Italia (dallo 0,7% al 2,3% per le elettriche e dal 5,1% al 17,9% per le ibride a benzina da settembre 2019 a settembre 2020). Consistenti incrementi percentuali per le vetture con alimentazioni super-ecologiche si sono evidenziati anche sul mercato dell’usato, pur trattandosi al momento di valori inferiori o prossimi all’1%.

Nei primi nove mesi dell’anno il quadro complessivo dei passaggi di propriet� netti presenta tuttavia ancora contrazioni del 17,7% per le autovetture, del 4,8% per i motocicli e del 15,1% per tutti i veicoli.

I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA, consultabile sul sitowww.aci.it .

Bilancio molto positivo a settembre anche per le radiazioni, che hanno fatto registrare un incremento mensile del 28,8% per le autovetture (+23% la media giornaliera), trainato da un sensibile aumento delle rottamazioni (+47,4%,). Primi cenni di frenata per il parco auto circolante: il tasso unitario di sostituzione � stato infatti pari a 1,05 nel mese di settembre (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 105), attestandosi tuttavia ancora a 0,89 nei primi nove mesi dell’anno. Radiazioni in crescita, infine, anche nelsettore delle due ruote, che ha chiuso il bilancio di settembre con una variazione mensile positiva del 7,5% (+2,6% la media giornaliera).

Il periodo gennaio-settembre 2020 ha archiviato per le radiazioni decrementi 21,8% per i motocicli e del 22,7% sia per le autovetture sia per tutti i veicoli.

https://www.teleradio-news.it/2020/10/13/rubrica-aci-a-cura-del-dir-m-perretta-usato-in-crescita-a-settembre/

LO STRATEGIC PARTNER DELLA DUBAI FDI,CORBELLO, CANDIDATO A PRESIDENTE DELL’ODCEC

Il punto di Luca Vestini, ordini e professioni
Aversa, Caserta, Napoli, 18 ottobre 2020 – LO STRATEGIC PARTNER DELLA DUBAI FDI,CORBELLO CANDIDATO A PRESIDENTE DELL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI NAPOLI NORD Aggregazione, digitalizzazione, giovani, innovazione, istiutizioni, specializzazione, tempo, trasparenza e tutela. Sono questi i nove punti chiave del programma presentato dalla lista �Odcec 2.0 – Nel segno della continuit� determiniamo il futuro�, che vede candidato come presidente del Consiglio dell’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli Nord, Francesco Corbello. Dottore commercialista di Aversa, nonch� �strategic partner� di Dubai Investment Development Agency (Dubai FDI) – l’Agenzia di promozione degli investimenti esteri presso il Dipartimento di Sviluppo Economico del Governo di Dubai, Corbello, parteciper� con i 19 candidati al consiglio alle prossime elezioni fissate per i prossimi 5 e 6 novembre: gli iscritti sono chiamati ad esprimere il proprio voto per quadriennio 2021-24). Nei giorni scorsi, il candidato a presidente Corbello, ha iniziato a diffondere un corposo ed ambizioso programma per l’attivit� dell’ordine. �Ho accettato la candidatura a presidente con estrema gratitudine verso i tanti che mi hanno ritenuto all’altezza di competere per assolvere ad un ruolo di cos� grande responsabilit� – spiega il dottor Corbello – l’ho fatto con entusiasmo e giovialit�, l’ho fatto con la convinzione di potere e di dovere. E’, infatti, dovere di noi tutti mettere a servizio della professione quanto acquisito, perch� � solo attraverso il contributo di tutti e di ciascuno che si pu� progredire e andare incontro al futuro. Rispetto al futuro – prosegue il candidato a presidente dell’Odcec – ho sempre immaginato che vi fossero due strade per affrontarlo: giocare d’anticipo agendo secondo un piano o aspettare gli accadimenti fronteggiando le conseguenze�. Corbello, nella sua presentazione, propone agli iscritti �di progettare ed attuare insieme un Odcec 2.0, capace di anticipare e costruire il futuro valorizzando le esperienze maturate e creandone di nuove�. Un corposo programma elettorale incentrato sulle principali macro-sfide che la professione � chiamata ad affrontare, con diversi punti sui quali il candidato a presidente spera in un confronto con i colleghi, perch� possa diventare la prima pietra di un cantiere aperto, �pronto a raccogliere idee e proposte per costruire, insieme, l’Ordine che vogliamo�. Per sgomberare il campo da equivochi sull’eleggibilit�, Corbello, ha anche provveduto a consultare esperti che avessero le necessarie competenze per opinare a riguardo e rendere un parere conforme a verit�, i quali si sono pronunciati in favore della sua candidabilit� ed eleggibilit�, ritenendo che non fosse integrato l’espletamento di due mandati. La lista � stata quindi ammessa dal Consiglio dell’Ordine previa acquisizione di parere legale pro-veritate e, conclude Corbello, �ulteriore conferma potr� trovare la questione, anche in altre sedi, ove se ne manifestasse la necessit�. Con Corbello corrono i candidati consiglieri Angelo Capone, Sandro Fontana, Diego Musto, Gerardo Carleo, Giulio Frezza, Michele Frignola, Raffaele Iodice, Eugenia Maisto, Vincenzo Micillo (Ezio), Francescopaolo Orabona,Enrico Villano, Luigi Buompane, Luigi Errichiello, Biagio Pagano, Ovidio Caputo (Gianni), Luigi Cecere, Sergio Di Meo, Pasqualino (Lino) Di Vaio, Anna Peluso (Arianna). Come revisori: Paolo de Paola, Gianluca Castiello e Silvio Pedata.

#vestini #dubai #corbello #campania #commercialisti #ordini #professioni

#vestini #dubai #corbello #campania #commercialisti #ordini #professioni

https://www.teleradio-news.it/2020/10/18/lo-strategic-partner-della-dubai-fdicorbello-candidato-a-presidente-dellodcec/

RUBRICA ACI A CURA DEL DIR. M. PERRETTA: USATO IN CRESCITA A SETTEMBRE

Roma, 7 ottobre 2020 – ACI: VEICOLI USATI IN CRESCITA A DUE CIFRE A SETTEMBRE

IN FORTE AUMENTO LE RADIAZIONI AUTO A SEGUITO DI ROTTAMAZIONE

Crescita a due cifre a settembre per il mercato dell’usato, che chiude il bilancio mensile con variazioni positive del 18,3% per i passaggi di propriet� delle autovetture al netto delle minivolture, rispetto all’analogo mese del 2019, e del 28,6% per quelli dei motocicli, anche grazie alla presenza di una giornata lavorativa in pi� (le medie giornaliere scendono comunque rispettivamente a +13% per le quattro ruote e +22,8% per le due ruote).� Il maggiore aumento dei trasferimenti netti registrato nel mese di settembre nel settore auto rispetto alle minivolture (in crescita solo dell’8,4%, con una variazione positiva giornaliera del 3,4%) documenta peraltro un incremento delle attivit� di compravendita tra privati, a discapito del ricorso alle concessionarie.

Per ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute 192 usate nel mese di settembre e 190 nei primi nove mesi del 2020.

Per quanto riguarda le prime iscrizioni si segnala a settembre un incremento del 2% per le auto diesel, a fronte di una contrazione del 15,7% per quelle a benzina. Ancora in forte aumento le elettriche e le ibride (+265% le vetture elettriche e +287% le ibride a benzina, mentre le ibride a gasolio hanno registrato una pi� modesta crescita del 30,3%), portando a livelli sempre pi� elevati la propria incidenza sulle vendite totali in Italia (dallo 0,7% al 2,3% per le elettriche e dal 5,1% al 17,9% per le ibride a benzina da settembre 2019 a settembre 2020). Consistenti incrementi percentuali per le vetture con alimentazioni super-ecologiche si sono evidenziati anche sul mercato dell’usato, pur trattandosi al momento di valori inferiori o prossimi all’1%.

Nei primi nove mesi dell’anno il quadro complessivo dei passaggi di propriet� netti presenta tuttavia ancora contrazioni del 17,7% per le autovetture, del 4,8% per i motocicli e del 15,1% per tutti i veicoli.

I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA, consultabile sul sitowww.aci.it .

Bilancio molto positivo a settembre anche per le radiazioni, che hanno fatto registrare un incremento mensile del 28,8% per le autovetture (+23% la media giornaliera), trainato da un sensibile aumento delle rottamazioni (+47,4%,). Primi cenni di frenata per il parco auto circolante: il tasso unitario di sostituzione � stato infatti pari a 1,05 nel mese di settembre (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 105), attestandosi tuttavia ancora a 0,89 nei primi nove mesi dell’anno. Radiazioni in crescita, infine, anche nelsettore delle due ruote, che ha chiuso il bilancio di settembre con una variazione mensile positiva del 7,5% (+2,6% la media giornaliera).

Il periodo gennaio-settembre 2020 ha archiviato per le radiazioni decrementi 21,8% per i motocicli e del 22,7% sia per le autovetture sia per tutti i veicoli.

https://www.teleradio-news.it/2020/10/13/rubrica-aci-a-cura-del-dir-m-perretta-usato-in-crescita-a-settembre/

LO STRATEGIC PARTNER DELLA DUBAI FDI,CORBELLO, CANDIDATO A PRESIDENTE DELL’ODCEC

Il punto di Luca Vestini, ordini e professioni
Aversa, Caserta, Napoli, 18 ottobre 2020 – LO STRATEGIC PARTNER DELLA DUBAI FDI,CORBELLO CANDIDATO A PRESIDENTE DELL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI NAPOLI NORD Aggregazione, digitalizzazione, giovani, innovazione, istiutizioni, specializzazione, tempo, trasparenza e tutela. Sono questi i nove punti chiave del programma presentato dalla lista �Odcec 2.0 – Nel segno della continuit� determiniamo il futuro�, che vede candidato come presidente del Consiglio dell’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli Nord, Francesco Corbello. Dottore commercialista di Aversa, nonch� �strategic partner� di Dubai Investment Development Agency (Dubai FDI) – l’Agenzia di promozione degli investimenti esteri presso il Dipartimento di Sviluppo Economico del Governo di Dubai, Corbello, parteciper� con i 19 candidati al consiglio alle prossime elezioni fissate per i prossimi 5 e 6 novembre: gli iscritti sono chiamati ad esprimere il proprio voto per quadriennio 2021-24). Nei giorni scorsi, il candidato a presidente Corbello, ha iniziato a diffondere un corposo ed ambizioso programma per l’attivit� dell’ordine. �Ho accettato la candidatura a presidente con estrema gratitudine verso i tanti che mi hanno ritenuto all’altezza di competere per assolvere ad un ruolo di cos� grande responsabilit� – spiega il dottor Corbello – l’ho fatto con entusiasmo e giovialit�, l’ho fatto con la convinzione di potere e di dovere. E’, infatti, dovere di noi tutti mettere a servizio della professione quanto acquisito, perch� � solo attraverso il contributo di tutti e di ciascuno che si pu� progredire e andare incontro al futuro. Rispetto al futuro – prosegue il candidato a presidente dell’Odcec – ho sempre immaginato che vi fossero due strade per affrontarlo: giocare d’anticipo agendo secondo un piano o aspettare gli accadimenti fronteggiando le conseguenze�. Corbello, nella sua presentazione, propone agli iscritti �di progettare ed attuare insieme un Odcec 2.0, capace di anticipare e costruire il futuro valorizzando le esperienze maturate e creandone di nuove�. Un corposo programma elettorale incentrato sulle principali macro-sfide che la professione � chiamata ad affrontare, con diversi punti sui quali il candidato a presidente spera in un confronto con i colleghi, perch� possa diventare la prima pietra di un cantiere aperto, �pronto a raccogliere idee e proposte per costruire, insieme, l’Ordine che vogliamo�. Per sgomberare il campo da equivochi sull’eleggibilit�, Corbello, ha anche provveduto a consultare esperti che avessero le necessarie competenze per opinare a riguardo e rendere un parere conforme a verit�, i quali si sono pronunciati in favore della sua candidabilit� ed eleggibilit�, ritenendo che non fosse integrato l’espletamento di due mandati. La lista � stata quindi ammessa dal Consiglio dell’Ordine previa acquisizione di parere legale pro-veritate e, conclude Corbello, �ulteriore conferma potr� trovare la questione, anche in altre sedi, ove se ne manifestasse la necessit�. Con Corbello corrono i candidati consiglieri Angelo Capone, Sandro Fontana, Diego Musto, Gerardo Carleo, Giulio Frezza, Michele Frignola, Raffaele Iodice, Eugenia Maisto, Vincenzo Micillo (Ezio), Francescopaolo Orabona,Enrico Villano, Luigi Buompane, Luigi Errichiello, Biagio Pagano, Ovidio Caputo (Gianni), Luigi Cecere, Sergio Di Meo, Pasqualino (Lino) Di Vaio, Anna Peluso (Arianna). Come revisori: Paolo de Paola, Gianluca Castiello e Silvio Pedata.

#vestini #dubai #corbello #campania #commercialisti #ordini #professioni

#vestini #dubai #corbello #campania #commercialisti #ordini #professioni

https://www.teleradio-news.it/2020/10/18/lo-strategic-partner-della-dubai-fdicorbello-candidato-a-presidente-dellodcec/

RUBRICA ACI A CURA DEL DIR. M. PERRETTA: USATO IN CRESCITA A SETTEMBRE

Roma, 7 ottobre 2020 – ACI: VEICOLI USATI IN CRESCITA A DUE CIFRE A SETTEMBRE

IN FORTE AUMENTO LE RADIAZIONI AUTO A SEGUITO DI ROTTAMAZIONE

Crescita a due cifre a settembre per il mercato dell’usato, che chiude il bilancio mensile con variazioni positive del 18,3% per i passaggi di propriet� delle autovetture al netto delle minivolture, rispetto all’analogo mese del 2019, e del 28,6% per quelli dei motocicli, anche grazie alla presenza di una giornata lavorativa in pi� (le medie giornaliere scendono comunque rispettivamente a +13% per le quattro ruote e +22,8% per le due ruote).� Il maggiore aumento dei trasferimenti netti registrato nel mese di settembre nel settore auto rispetto alle minivolture (in crescita solo dell’8,4%, con una variazione positiva giornaliera del 3,4%) documenta peraltro un incremento delle attivit� di compravendita tra privati, a discapito del ricorso alle concessionarie.

Per ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute 192 usate nel mese di settembre e 190 nei primi nove mesi del 2020.

Per quanto riguarda le prime iscrizioni si segnala a settembre un incremento del 2% per le auto diesel, a fronte di una contrazione del 15,7% per quelle a benzina. Ancora in forte aumento le elettriche e le ibride (+265% le vetture elettriche e +287% le ibride a benzina, mentre le ibride a gasolio hanno registrato una pi� modesta crescita del 30,3%), portando a livelli sempre pi� elevati la propria incidenza sulle vendite totali in Italia (dallo 0,7% al 2,3% per le elettriche e dal 5,1% al 17,9% per le ibride a benzina da settembre 2019 a settembre 2020). Consistenti incrementi percentuali per le vetture con alimentazioni super-ecologiche si sono evidenziati anche sul mercato dell’usato, pur trattandosi al momento di valori inferiori o prossimi all’1%.

Nei primi nove mesi dell’anno il quadro complessivo dei passaggi di propriet� netti presenta tuttavia ancora contrazioni del 17,7% per le autovetture, del 4,8% per i motocicli e del 15,1% per tutti i veicoli.

I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA, consultabile sul sitowww.aci.it .

Bilancio molto positivo a settembre anche per le radiazioni, che hanno fatto registrare un incremento mensile del 28,8% per le autovetture (+23% la media giornaliera), trainato da un sensibile aumento delle rottamazioni (+47,4%,). Primi cenni di frenata per il parco auto circolante: il tasso unitario di sostituzione � stato infatti pari a 1,05 nel mese di settembre (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 105), attestandosi tuttavia ancora a 0,89 nei primi nove mesi dell’anno. Radiazioni in crescita, infine, anche nelsettore delle due ruote, che ha chiuso il bilancio di settembre con una variazione mensile positiva del 7,5% (+2,6% la media giornaliera).

Il periodo gennaio-settembre 2020 ha archiviato per le radiazioni decrementi 21,8% per i motocicli e del 22,7% sia per le autovetture sia per tutti i veicoli.

https://www.teleradio-news.it/2020/10/13/rubrica-aci-a-cura-del-dir-m-perretta-usato-in-crescita-a-settembre/