UCCIDE UN RAGAZZINO E TORNA LIBERO DOPO UN ANNO


© http://www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

La madre della vittima, la signora Amalia Iorio, è letteralmente disperata: “Al solo pensiero che i miei figli se lo possono ritrovare faccia a faccia, rabbrividisco! Ma i Giudici che hanno stabilito ciò, i figli li hanno?”
“Spero solo che quindici anni, sebbene siano pochi, restino quindici anni e non iniziamo con gli sconti!” Così la signora Amalia Iorio commentò all’indomani della condanna dell’assassino di suo figlio, Agostino V., all’epoca dei fatti minorenne, la sentenza dei giudici. Emanuele Di Caterino (nella foto) fu brutalmente assassinato la sera del sette agosto di due anni fa ad Aversa in Piazza Bernini. Intervenne per difendere un altro suo coetaneo, oggetto di violenza da parte di colui che poi si rivelerà il suo carnefice, Agostino V., il giovane Emanuele aveva appena 14 anni e la sua vita fu spezzata da una coltellata. Ora la madre ha appreso la notizia che il condannato è tornato a casa sua, a pochi chilometri dove vive la famiglia dell’ucciso ed è letteralmente sconvolta. “La legge non è uguale per tutti, questo è il messaggio che è passato dopo la liberazione dell’assassino di mio figlio, appena un anno trascorso in carcere.” Così Amalia Iorio commenta alla stampa il suo immenso dolore. “Cosa  insegnano ai giovani che la vita non ha alcun valore e si può uccidere tranquillamente un altro ragazzo? Rabbrividisco al solo pensiero che gli altri miei figli, possano incontrare questa persona, libera, in piazza. Non siamo tutelati per nulla e gli stessi magistrati che hanno permesso tutto questo, i figli, loro, ce li hanno?” Queste e tante altre legittime domande a cui non ci sarà mai una risposta…

(News elaborata – archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://d5k6iufjynyu8.cloudfront.net/script/button.js© http://www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Original article: ***UCCIDERE UN RAGAZZINO DI 15 ANNI E TORNARE LIBERO DOPO UN ANNO*** Una vergogna che avviene solo in Italia. L’assassino di Emanuele Di Caterino è tornato a casa sua..

(News archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2015/03/14/uccide-un-ragazzino-e-torna-libero-dopo-un-anno/

di TeleradioNews

ROCCAMONFINA. Slitta la data del voto? La Commissione di Accesso ha bisogno di tempo per valutare tutti gli atti del Comune


© http://www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Per il 31 maggio non è possibile valutare la mole della documentazione. Se così fosse il Commissario resta fino alla prima data utile (primavera 2016?) per indire nuove elezioni…

Ancora incertezze, sulla possibilità che il comune di Roccamonfina possa partecipare al voto amministrativo in concomitanza delle elezioni regionali che dovrebbero tenersi il 31 Maggio 2015. Il Prefetto di Caserta Carmela Pagano, in accordo con la Commissione d’Accesso, potrebbe decidere di non indire le amministrative, in modo tale da permettere ai Funzionari un lavoro più certosino. Questa possibilità, non sembra essere gradita dai papabili candidati alla carica di Sindaco: Carlo Montefusco, Ludovico Feole e Vittorio Santantonio. L’unico candidato, che al momento sembra riscuotere consensi nell’elettorato è il giovane Montefusco, il quale a differenza di Feole e Santantonio, può vantare di non essere il colpevole di nessun dissesto finanziario visto che non ha mai ricoperto carica di amministratore.

Anna Izzo

(News elaborata – archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://d5k6iufjynyu8.cloudfront.net/script/button.js© http://www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Original article: ROCCAMONFINA. Slitta la data del voto? La Commissione di Accesso ha bisogno di tempo per valutare tutti gli atti del Comune.

(News archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2015/03/14/roccamonfina-slitta-la-data-del-voto-la-commissione-di-accesso-ha-bisogno-di-tempo-per-valutare-tutti-gli-atti-del-comune/

di TeleradioNews

ROCCAMONFINA. Slitta la data del voto? La Commissione di Accesso ha bisogno di tempo per valutare tutti gli atti del Comune


© http://www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Per il 31 maggio non è possibile valutare la mole della documentazione. Se così fosse il Commissario resta fino alla prima data utile (primavera 2016?) per indire nuove elezioni…

Ancora incertezze, sulla possibilità che il comune di Roccamonfina possa partecipare al voto amministrativo in concomitanza delle elezioni regionali che dovrebbero tenersi il 31 Maggio 2015. Il Prefetto di Caserta Carmela Pagano, in accordo con la Commissione d’Accesso, potrebbe decidere di non indire le amministrative, in modo tale da permettere ai Funzionari un lavoro più certosino. Questa possibilità, non sembra essere gradita dai papabili candidati alla carica di Sindaco: Carlo Montefusco, Ludovico Feole e Vittorio Santantonio. L’unico candidato, che al momento sembra riscuotere consensi nell’elettorato è il giovane Montefusco, il quale a differenza di Feole e Santantonio, può vantare di non essere il colpevole di nessun dissesto finanziario visto che non ha mai ricoperto carica di amministratore.

Anna Izzo

(News elaborata – archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://d5k6iufjynyu8.cloudfront.net/script/button.js© http://www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Original article: ROCCAMONFINA. Slitta la data del voto? La Commissione di Accesso ha bisogno di tempo per valutare tutti gli atti del Comune.

(News archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2015/03/14/roccamonfina-slitta-la-data-del-voto-la-commissione-di-accesso-ha-bisogno-di-tempo-per-valutare-tutti-gli-atti-del-comune/

di TeleradioNews

Piedimonte Matese.Cimitero agibile per 3/4 da domenica 15


© http://www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Il sindaco Vincenzo Cappello ha emanato apposita ordinanza che dispone l’ingresso al Cimitero da via degli Elci. La ditta incaricata della messa in sicurezza, ha comunicato di aver messo in sicurezza l’area…

Premesso che in lo scorso otto febbraio, il territorio Comunale di Piedimonte Matese è stato colpito dagli eventi atmosferici calamitosi, che hanno danneggiato varie strutture pubbliche e private ed a seguito di tali eventi il cimitero comunale ha subito danni per i quali, il Comune di Piedimonte Matese, con Ordinanza Sindacale n. 13 del 9/02/2015, ne ha deciso la chiusura temporanea a scopo precauzionale al fine di tutelare la pubblica e privata incolumità dei fruitori. Per quanto premesso, si legge nella nuova Ordinanza Sindacale, in base alla Determina del Settore Territorio ed Ambiente, l’Ente ha provveduto ad incaricare la ditta Eurotetti srl, di Piedimonte Matese,  per la messa in sicurezza del cimitero comunale attraverso il “Taglio alberi pericolanti all’interno dello stesso luogo sacro e negli spazi verdi adiacenti i plessi scolastici di Sepicciano” e vista la nota della succitata ditta incaricata, con la quale informava l’ente di aver completato i lavori di messa in sicurezza della parte destra del cimitero, entrando dalla via Vecchia per Alife, per effetto di quanto precitato, il Comune ritiene di poter procedere alla riapertura della parte di infrastruttura messa in sicurezza, previa delimitazione ed inibizione della parte residuale del cimitero, Per cui i tecnici comunali, altresì, hanno ritenuto di dover consentire nuovamente la fruizione della parte di cimitero non costituente più pericolo per la pubblica e privata incolumità. In conseguenza a tutto ciò, il sindaco di Piedimonte Matese, Vincenzo Cappello, ha ordinato alla Società Servizi Gestione Cimitero Comunale di Piedimonte Matese S.r.l., la riapertura della zona ubicata sul lato destro del cimitero, entrando dalla via Vecchia per Alife ed oggetto di avvenuta messa in sicurezza da parte della ditta incaricata. Il tutto con decorrenza da domenica prossima 14 marzo e previa delimitazione ed inibizione della zona residuale. La zona fruibile avrà ingresso dalla via Vicinale Dell’Elci.

(News elaborata – archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://d5k6iufjynyu8.cloudfront.net/script/button.js© http://www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Original article: PIEDIMONTE MATESE. Da domenica prossima il 75% dell’area del Cimitero torna fruibile al culto dei fedeli..

(News archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2015/03/13/piedimonte-matese-cimitero-abgibile-per34-da-domenica-15/

di TeleradioNews