RUBRICA ACI CURA DEL DIRETTORE PERRETTA: PROGETTO PASCAL SU UTENTI VULNERABILI

Progetto PAsCAL: resi noti i risultati del “Pilota 5”

UTENTI VULNERABILI

84%: S� A MOBILIT� CONNESSA

RENDE AUTONOMI E ABBATTE DEL 50% I TEMPI DEGLI SPOSTAMENTI

Preoccupazioni su interazione tra CAV e mobilit� tradizionale

Roma, 28 ottobre 2021 – L’84% degli utenti vulnerabili (anziani, donne incinte, disabili, viaggiatori con bagagli pesanti, genitori con passeggino) ritiene che un ambiente di trasporto connesso li aiuter� a usare i trasporti pubblici in modo pi� agevole e autonomo; il 90% considera importante un’elevata autonomia nella mobilit� quotidiana; il 62% pensa che gli ambienti di trasporto connessi ridurranno della met� i tempi degli spostamenti, e il 47% � disposto a pagare per questo tipo di servizio. Sono queste le indicazioni essenziali del “Pilota 5” del Progetto PAsCAL* presentate oggi nel corso dell’evento online “Connected Autonomous Vehicles: Inclusivity and accessibility considerations” (“Veicoli autonomi connessi: considerazioni su inclusivit� e accessibilit�”). La sperimentazione � stata effettuata con l’applicazione Apertum: una piattaforma digitale che consiglia, in tempo reale, percorsi e trasferimenti migliori – eliminando i non accessibili – e avverte dei possibili ostacoli. I partecipanti hanno utilizzato Apertum per seguire quattro diversi itinerari all’interno del complesso e connesso sistema di trasporto di Madrid e partecipato ad una serie di test e focus group per capire, sulla base delle loro esperienze di viaggio, quale fosse l’interfaccia-utente migliore e il grado di utilit� dell’applicazione. Tre le principali criticit� emerse nel corso della sperimentazione: 1. Preoccupazioni per l’interazione tra CAV e mobilit� tradizionale, per ragioni etiche relative a scelte e decisioni degli algoritmi. 2. Terminologia CAV troppo astratta. 3. Carenza di informazioni su accessibilit� dei trasporti pubblici. Sistemi di navigazione, app di ridesharing (Uber, app per taxi, ecc.) e funzionalit� connesse (es. sugli autobus: l’indicatore della fermata successiva), sono risultate le funzionalit� CAV pi� familiari. Meno user-friendly, invece, sistemi quali cruise control adattivo e sterzo automatico. Gli HMI (human-machine interface: interfaccia uomo-macchina) a bordo dei CAV, dovrebbero, infine, essere dotati di pi� opzioni di utilizzo (es. attivazione audio e vocale), mentre, per garantire la sicurezza delle persone ipovedenti nei dintorni, i veicoli dovrebbero comunicare con il loro ambiente tramite segnali acustici. *PAsCAL – acronimo di “Enhance driver behaviour and Public Acceptance of Connected and Autonomous vehicLes” (Migliorare il comportamento del conducente e l’accettazione pubblica dei veicoli connessi e autonomi) – � un progetto europeo volto a sviluppare una mappa multidimensionale dell’accettazione da parte del pubblico dei livelli superiori di Veicoli Connessi e Autonomi (CAV), evidenziando eventuali criticit� in materia, in particolare indagando le nuove esigenze di “autista” considerando diverse modalit� e servizi di mobilit�. L’obiettivo di PAsCAL �, infatti, quello di creare una “Guide2Autonomy” (G2A), un insieme di linee guida e raccomandazioni per accelerare l’evoluzione user-friendly di veicoli e sistemi di trasporto automatizzati connessi –

(Fonte: CasertaSette – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2021/11/10/rubrica-aci-cura-del-direttore-perretta-progetto-pascal-su-utenti-vulnerabili/

di TeleradioNews

Caserta.Avviso chiusura al traffico veicolare in via San Carlo. Le date

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

L’ordinanza del 09/11/2021, emessa dal Comune di Caserta, per l’abbattimento di un fabbricato in Via S.Carlo n.31, prevede modifiche temporanee alla segnaletica stradale.
Ecco le date:
Dal 15 al 19 novembre 2021:
dalle ore 09:00 alle ore 12:30
dalle ore 14:00 alle ore 17:00
dal 22 al 26 novembre 2021:
dalle ore 09:00 alle ore 12:30
dalle ore 14:00 alle ore 17:00
È prevista nei giorni segnalati la CHIUSURA AL TRAFFICO VEICOLARE di via S. Carlo nel tratto antistante il fronte del fabbricato al civico 31.
Il transito sarà consentito, esclusivamente riservato ai residenti ed aventi titolo e diritto, con il sistema del senso unico alternato, nei tratti di Via S.Carlo ante e post il civico 31

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2021/11/10/caserta-avviso-chiusura-al-traffico-veicolare-in-via-san-carlo-le-date/

di TeleradioNews