Caserta. Tutti nomi del nuovo consiglio comunale

Caserta. Questo il nuovo consiglio comunale che si insiedera’ nei prossimi giorni a Palazzo Castropignano.

SINDACO CARLO MARINO.

7 della della lista ‘Moderati-Insieme’ Emiliano Casale, Massimiliano Marzo, Dora Esposito, Massimo Russo, Lorenzo Gentile, Mariana Funaro, Rosaria Mona

4 del Partito democratico Gianni Comunale, Matteo Donisi, Roberta Greco, Enzo Battarra

3 di Italia Viva Mimmo Maietta, Roberto Peluso, Pasquale Antonucci

3 di Noi Campani Liliana Trovato, Antonio De Lucia, Mimmo Natale

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

2 della lista ‘Origini’ Francesco Guida e Donato Tenga

1 di Socialisti Uniti Gianluca Iannucci

L’ opposizione sarà’ composta GIANPIERO ZINZI, ROMOLO VIGNOLA , PIO DEL GAUDIO,RAFFAELE GIOVINE ( TUTTI CANDIDATI ALLA CARICA DI SINDACO)

3 consiglieri di ‘Zinzi per Caserta Alessio Dello Stritto, Maurizio Del Rosso e Fabio Schiavo

2 di Fratelli d’Italia Paolo Santonastaso e Pasquale Napoletano

1 di Prima Caserta Donato Aspromonte

RobertoDesidero di ‘Caserta Tu Dino Fusco di ‘Speranza per Caserta.

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Caserta. Tutti nomi del nuovo consiglio comunale

di TeleradioNews

Pietravairano, insegnante muore in treno per un improvviso malore

Pietravairano. Molto conosciuta ed altrettanto benvoluta dalla sua comunità era la donna che ha perso la vita sul treno che doveva riportarla a Torino, la città in cui stava facendo ritorno per lavoro, essendo lì impiegata presso una scuola come insegnante. Giunta in Provincia di Caserta per salutare l’anziano padre, è ripartita immediatamente in compagnia di una parente per un viaggio che avrebbe presto assunto i risvolti di un dramma. Poco prima che il treno raggiungesse la stazione ferroviaria, la donna, di 60 anni, ha accusato un improvviso malore che lasciava presagire il peggio. Allertati i soccorsi, al loro arrivo si è potuto solo prendere atto che non c’era già più nulla da fare, andando così a constatarne il decesso.

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Pietravairano, insegnante muore in treno per un improvviso malore

di TeleradioNews

G. Alviti (Forza Italia), il populismo è l’astensionismo dal voto

A seguito delle ultime elezioni svoltesi anche nel capoluogo di provincia di Napoli si è pronunciato il presidente della guardie particolari giurate Giuseppe Alviti, che ha rilasciato qualche dichiarazione “Si sostiene che il populismo è al tramonto. Mi si spieghi cosa c’è di più populista dell’astensione dal voto (60% a queste ultime elezioni). Cosa c’è di più populista del rifiuto della partitocrazia piegata all’usurocrazia, all’Alta finanza, al Capitale, ai mercenari del Nuovo Ordine Mondiale, ai cantori dei nuovi valori, alla alienazione dei diritti del lavoratore. Cosa c’è di più populista del rifiuto di partecipare ai vuoti rituali della cosiddetta democrazia come il suffragio universale quando c’è consapevolezza del mancato rispetto della volontà che ad ogni turno elettorale viene tradita, repressa, disdetta. In altre parole, cosa c’è di più populista del sonoro e metaforico “vaffanculo” che il popolo non-votante ha indirizzato ai sacerdoti dell’anti-populismo che si propongono come scienziati della politica. Cosa c’è di più populista nel rifiuto di leggere i quotidiani servi di un Sistema demente a supporto della “liberaldemocrazia” che altro non è che lo strumento di indottrinamento della plutocrazia (crollo verticale della vendita dei quotidiani, disaffezione dai talk show, crollo degli indici d’ascolto). Cosa c’è di più populista della elaborazione autonoma della notizia che si incrementa dentro i social, dove ogni utente diventa testimone del fatto, della notizia, dell’evento, lo analizza, lo commenta e lo rende fruibile al popolo del web.
Cioè, secondo voi il populismo è una “cosa” confinata dentro due partiti battuti alle amministrative? Continuate ad auto-consolarvi con la vostra insufficienza cognitiva che prima o poi il conto, in forma oggi non prevedibile (sopra tutto da voi, sgherri di regime) vi sarà presentato, caro e salato.

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

G. Alviti (Forza Italia), il populismo è l’astensionismo dal voto

di TeleradioNews

Mondragone, evade la Tari per circa 80mila euro. Attività commerciale posta sotto sequestro dalla Polizia Municipale

Mondragone, evade la Tari per circa 80mila euro. Attività commerciale posta sotto sequestro dalla Polizia Municipale – BelvedereNews

  • Home
  • Cronaca
  • Mondragone, evade la Tari per circa 80mila euro. Attività commerciale posta sotto sequestro dalla Polizia Municipale

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Mondragone, evade la Tari per circa 80mila euro. Attività commerciale posta sotto sequestro dalla Polizia Municipale

di TeleradioNews

Il movimento l’Altra Italia, invia una lettera di riconoscimento al presidente delle guardie giurate

Napoli L’altra Italia movimento civico/politico a seguito del ritrovamento e della restituzione di un portafogli da parte del presidente delle guardie giurate, Giuseppe Alviti, ha   inviato una lettera di ringraziamento allo stesso presidente delle guardie giurate del quale se ne riporta il contenuto.

Movimento L’Altra Italia

Presidenza della Segreteria nazionale

Al Sig. Giuseppe Alviti

Napoli

Riconosciuto lo spiacevole quanto drammatico episodio che ha visto coinvolta una coppia di anziani coniugi con la perdita di un portafogli contenente una cospicua somma di denaro, carte di credito, documenti, ecc.;

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Accertato che Lei stesso, in compagnia di un amico e collega, avendo ritrovato quanto smarrito dall’anziana coppia, ha provveduto alla consegna di quanto sopra citato ai legittimi proprietari;

Appurato che di tale gesto, di cui Lei ma non solo Lei debba andare fiero, ne ha parlato onestamente la stampa locale;

Sentito il parere favorevole del Segretario nazionale del Movimento L’Altra Italia Cosimo Damiano Cartelli;

con la presente, sono orgoglioso di conferirLe – a nome del Movimento tutto – Encomio solenne per quanto dimostrato a conferma dei Valori che abbiano sempre a contraddistinguerci.

Grazie, grazie ancora.

Il Presidente della Segreteria nazionale del Movimento L’Altra Italia

Francesco Foti

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Il movimento l’Altra Italia, invia una lettera di riconoscimento al presidente delle guardie giurate

di TeleradioNews

Chiusura casello di Caserta Nord

Lavori di riqualificazione lungo alcuni tratti dell’autostrada Milano-Napoli che interessano anche Caserta e la sua provincia.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Infatti per coloro che volessero prendere l’autostrada su segnala la chiusura del casello o della la stazione all’ingresso di Caserta nord, in entrata verso Roma, nei seguenti giorni e orari: nelle due notti consecutive delle giornate di giovedì 21 e venerdì 22 ottobre, con orario 22-6; dalle 22 di domenica 24 alle 6 di lunedì 25 ottobre ci sarà  la chiusura del casello autostradale.

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Chiusura casello di Caserta Nord

di TeleradioNews