Casal di Principe. Droga come vino: conservata al fresco della cantina, ma ‘al fresco’ finisce il detentore


I Carabinieri della Stazione di Casal di Principe hanno tratto in arresto un locale pregiudicato, classe 1994, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo, all’interno di una cantina di pertinenza della propria abitazione ubicata in quel centro cittadino, celava 160 grammi di hashish suddivisa in varie dosi.

I militari dell’Arma, durante la perquisizione hanno rinvenuto e sequestrato anche materiale utilizzato per il confezionamento e bilancini di precisione.

L’arrestato è stato quindi tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria C.V. a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Casal di Principe. Droga come vino: conservata al fresco della cantina, ma ‘al fresco’ finisce il detentore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.