Piana M.Verna. Depuratore inefficiente; l’Arpac contesta e Mongillo attacca il sindaco

Nuovo attacco al sindaco di Andrea Mongillo, capogruppo consiliare di minoranza

“Insieme per Piana”, stavolta per le contestazioni dell’Arpa Campania per il cattivo funzionamento del depuratore:

In tema di salvaguardia dell’ambiente un’amministrazione comunale dovrebbe dare l’esempio e dare precisi indirizzi di politica ambientale ai privati cittadini ed invece a Piana di Monte Verna il Sindaco e l’intero gruppo di maggioranza fanno “spallucce” a proposito della tutela dell’ambiente!

Il capogruppo di “Insieme per Piana” allude all’impianto di depurazione delle acque reflue e allee quattro vasche “Imhoff “ubicate nelle località Cerreta, località Arciaco, Villa Santa Croce Est e Villa Santa Croce Ovest.
I controlli effettuati a giugno dall’Arpa Campania, infatti hanno evidenziato il cattivo funzionamento del depuratore del capoluogo e la totale inaccessibilità alle quattro vasche Imhoff comunali per ispezionarle mente le sole vasche Imhoff di Villa Santa Croce risultano svuotate dei fanghi, peraltro nel lontano febbraio 2019.
Purtroppo non è la prima volta che vengono accertate anomalie di funzionamento del depuratore comunale.
Dallo studio degli atti emerge un pochissimo edificante scaricabarile delle responsabilità tra Il Comune di Piana di Monte Verna ed il Consorzio Idrico di Terra di Lavoro che ha in gestione il depuratore comunale.
Il Gruppo consiliare di Insieme per Piana rammenta al Sindaco che è lui l’autorità sanitaria locale, inoltre proprietario del depuratore e delle vasche Imhoff è il Comune, quindi il Sindaco e l’amministrazione hanno l’obbligo di controllare che il Consorzio Idrico di Terra di Lavoro operi nel rispetto delle leggi e della convenzione stipulata.
Come è possibile che un’amministrazione comunale non curi un fondamentale tema come la tutela dell’ambiente e non ne senta l’esigenza?
In questa tristissima vicenda il Gruppo consiliare di Insieme per Piana registra con notevole piacere l’operosità dei cittadini pianesi che quotidianamente ed in dignitoso silenzio danno esempio di alto civismo collaborando con gli ottimi operatori ecologici al fine di aiutare questi ultimi nell’espletamento del proprio lavoro contribuendo a tenere pulite le strade del paese.
Forse in questa vicenda l’Ente ha tanto da imparare dai cittadini pianesi.
(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

https://www.teleradio-news.it/2021/09/17/piana-m-verna-depuratore-inefficiente-larpac-contesta-e-mongillo-attacca-il-sindaco/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.