Caiazzo. Spettacolo e Comicità per la rassegna ‘Vivi Caiazzo’ di venerdì 3 e sabato 4 settembre


Federico Salvatore, Mariano Bruno, Francesco Cicchella, Maria Bolignano, Alessandro Bolide, Roberto Lama e Lorena Bartoli sono gli artisti coinvolti Continua a leggere

Caiazzo. Spettacolo e Comicità per la rassegna ‘Vivi Caiazzo’ di venerdì 3 e sabato 4 settembre


Federico Salvatore, Mariano Bruno, Francesco Cicchella, Maria Bolignano, Alessandro Bolide, Roberto Lama e Lorena Bartoli sono gli artisti coinvolti Continua a leggere

Movida con delitto: gip convalida fermo del 19enne Gabriel Ippolito. I funerali di Gennaro si terranno il 3 settembre. Eseguita autopsia con 5 consulenti

https://i1.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2021/09/movida-con-delitto-gip-convalida-fermo-del-19enne-gabriel-ippolito-i-funerali-di-gennaro-si-terranno-il-3-settembre-eseguita-autopsia-con-5-consulenti.jpg?w=800&ssl=1

20

Il Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha convalidato il fermo del 19enne Gabriel Ippolito, accusato dell’omicidio di Gennaro Leone, il pugile 18enne ucciso a Caserta durante una lite scoppiata la notte di sabato 29 agosto in Piazza Correra a Caserta, cuore della movida; nei confronti del giovane, residente a Caivano (Napoli), è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Il 19enne, che risponde di omicidio volontario aggravato dai futili motivi, era stato fermato domenica pomeriggio dai carabinieri dopo essere stato individuato grazie soprattutto alle testimonianze degli amici della vittima.
Gli esiti dell’autopsia eseguita oggi con tre consulenti della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere (pm Chiara Esposito) e due medici delle parti saranno resi noti tra 90 giorni. I familiari della giovane vittima sono tutelati dagli avvocati Alfredo Plini e Tartaglione. In rete circola una notizia di scuse alla famiglia da parte del giovane ma non ci sono conferme ufficiali in merito.

(Fonte: Cronache Agenzia Giornalistica – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Movida con delitto: gip convalida fermo del 19enne Gabriel Ippolito. I funerali di Gennaro si terranno il 3 settembre. Eseguita autopsia con 5 consulenti

Ragazzino accoltellato a Sant’Arpino. Boerio: “Ci costituiremo parte civile”

https://i1.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2021/09/ragazzino-accoltellato-a-santarpino-boerio-ci-costituiremo-parte-civile.jpg?resize=750%2C430&ssl=1

Un episodio di violenza si è registrato nella villa comunale di Sant’Arpino, dove un 17enne, residente a Succivo, è stato accoltellato ad una gamba da un altro ragazzo di Sant’Antimo, durante una rissa scatenata per futili motivi. Da quanto è emerso dalle prime indagini, il minorenne di Succivo si sarebbe invaghito di una ragazzina che pare fosse già ‘impegnata’, così, per punire il giovane sarebbe partito da Sant’Antimo un gruppo di giovani, pronti a vendicarsi dell’affronto subito. Gli aggressori si sono dati alla fuga, ma sono stati bloccati dai carabinieri. Il ferito invece è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Moscati di Aversa, dove dovrà restare 15 giorni sotto osservazione.
Sul caso Iolanda Boerio, candidata sindaco di “Progetto per Sant’Arpino”, ha dichiarato: “È assurdo che una lite tra ragazzini possa finire nel sangue. Questo è un episodio di violenza che sicuramente merita l’attenzione di tutti noi. Il numero di persone coinvolte e il motivo di un presunto amore conteso, che è essenzialmente il pretesto per dare sfogo alla violenza, va contestualizzato nei tempi e soprattutto nelle condizioni ambientali in cui questi giovani vivono.”

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

“Noi di Progetto per Sant’Arpino – continua – biasimiamo quanto accaduto, e ci costituiremo parte civile nell’eventualità di un processo, ma soprattutto intendiamo realizzare una serie di iniziative per sensibilizzare i ragazzi sul tema della non violenza e per aiutarli a socializzare. Non basta la semplice repressione, è necessaria anche la prevenzione.”

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Ragazzino accoltellato a Sant’Arpino. Boerio: “Ci costituiremo parte civile”

Movida violenta, Confcommercio e Confesercenti dicono no alla chiusura anticipata dei locali del centro storico

https://i1.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2021/09/movida-violenta-confcommercio-e-confesercenti-dicono-no-alla-chiusura-anticipata-dei-locali-del-centro-storico.jpg?w=800&ssl=1

Movida violenta, Confcommercio e Confesercenti dicono no alla chiusura anticipata dei locali del centro storico – BelvedereNews

  • Home
  • News
  • Movida violenta, Confcommercio e Confesercenti dicono no alla chiusura anticipata dei locali del centro storico

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Movida violenta, Confcommercio e Confesercenti dicono no alla chiusura anticipata dei locali del centro storico

ELEZIONI AD ARZANO: IL CENTRO SINISTRA SCIOGLIE LA RISERVA

https://i1.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2021/09/elezioni-ad-arzano-il-centro-sinistra-scioglie-la-riserva.jpg?resize=733%2C430&ssl=1

Arzano-È donna, madre, impegnata nel sociale, laureata in Scienze politiche e militante interna alla sezione Partito Democratico di Arzano. Il candidato a sindaco del centro sinistra risponde al nome di Cinzia Aruta. Il sostegno e pertanto la coalizione formata a suo supporto, identifica un’area ampia composta da Movimento 5Stelle, Moderati, Le Nuove Generazioni e naturalmente PD da cui è stata espressamente scelta. Si completa così il quadro arzanese per la corsa elettorale che vedrà il comune a Nord di Napoli chiamato alle urne. Salvo diverse sorprese, i candidati per la fascia tricolore da primo cittadino, sono tre. Sabato 4 Settembre entro le ore 12:00 scadranno i termini per la presentazione delle liste con i candidati afferenti.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

I contenuti e le proposte al vaglio dei cittadini, saranno resi noti nei prossimi giorni.

La quadra sopraggiunge, stando alle fonti dei candidati impegnati con la Dottoressa Aruta, alla luce di un contesto che necessita di un totale rinnovo. Diverse dovranno essere le azioni di governo a più riprese atte a riabilitare totalmente la macchina comunale e allo stesso tempo ripristinare e implementare i servizi necessari alla vivibilità del cittadino. Il primo step ,in ogni caso, restano le urne. Si augura pertanto un grande “in bocca al lupo” alla neo Candidata.

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

ELEZIONI AD ARZANO: IL CENTRO SINISTRA SCIOGLIE LA RISERVA

Spettacolo e Comicità per la rassegna “Vivi Caiazzo”

https://i0.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2021/09/spettacolo-e-comicita-per-la-rassegna-vivi-caiazzo.jpg?w=800&ssl=1

Venerdì 3 e sabato 4 settembre al Largo Fossi di Caiazzo (CE).

L’evento che vede la direzione artistica di Paolo Caiazzo, è realizzato dalla Show Management e promosso dall’amministrazione comunale

La rassegna è ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria ed è finanziata con il Progetto POC Campania 2014/2020 denominato “Vivi Caiazzo”, in collaborazione con il Comune di Caiazzo.

Tutto pronto per la rassegna “Vivi Caiazzo”, che si terrà il 3 e 4 settembre al Largo Fossi di Caiazzo (CE).

Ad esibirsi saranno grandi nomi della comicità nazionale, per una “due giorni” finalizzata a far ripartire lo spettacolo dal vivo nella cittadina campana, con momenti artistici che coinvolgono professionisti degli eventi in grado di offrire uno show elegante e divertente, che spazia dal cabaret alla musica, fatto di improvvisazioni, imitazioni e impreziosito da ospiti d’eccezione.

L’evento che vede la direzione artistica di Paolo Caiazzo, è realizzato dalla Show Management e promosso dall’amministrazione comunale, che continua così a calamitare l’interesse di turisti e cittadini verso il territorio.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Il programma di Vivi Caiazzo 2021

Sono due le serate organizzate per la rassegna. La prima, venerdì 3 settembre, vede andare in scena lo spettacolo “Azz & Caiazz” con protagonisti Paolo Caiazzo e Federico Salvatore. Un titolo che già lascia intendere l’omaggio affettuoso agli storici modi di dire napoletani e che comincia con: “C’eravamo noi incontrati per fatal combinazion”… e che racconterà sul palcoscenico quello che è la complicità artistica di questi due protagonisti, che giocano con la goliardia e le parole riuscendo sempre a strappare una risata allo spettatore.

Sabato 4 settembre è invece la volta del night show “…anzi leggerissima”: una kermesse condotta da Mariano Bruno, che accompagna sul palcoscenico i nomi tanto amati della televisione italiana made in Naples, come lo show-man Francesco Cicchella, Maria Bolignano, Alessandro Bolide, il tutto accompagnato dalle voci di Roberto Lama e Lorena Bartoli e con tanti ospiti a sorpresa.

Le dichiarazioni: Si legge dalla nota stampa diffusa dal direttore artistico Paolo Caiazzo: “Qualche tempo fa (credo nel 2018) fui contattato dal Sindaco che mi fece la proposta più bizzarra e divertente degli ultimi anni: un raduno nella Città di Caiazzo di tutti quelli che si chiamano Caiazzo! E per questo non c’è testimonial migliore di me! E così, per meriti puramente di cognome, fui convocato. Eravamo pronti per partire ma l’emergenza sanitaria non ce lo ha concesso. L’idea resta ancora valida, ma nel frattempo, abbiamo pensato ad una manifestazione che, con lo spirito di ripartenza, possa consentire a cittadini e visitatori di riconquistare spazi urbani, incontrarsi ed assistere a spettacoli dal vivo. E sottolineo dal vivo dopo tanti mesi che siamo stati costretti a vederne solo tramite schermi tv, tablet e smartphone! Naturalmente il tutto nel pieno rispetto delle normative anti-Covid. Ed allora sarà un fine settimana all’insegna della spensieratezza e del divertimento per buttarsi alle spalle lunghi momenti difficili – continua poi – Il palcoscenico di Caiazzo (Città e Direttore Artistico) può e deve essere anche una vetrina per giovani talenti. I tempi ora ci richiedono e ci consentono questo, ma per il raduno dei Caiazzo a Caiazzo ci ho messo il pensiero… ed appena possibile lo faremo… promesso!“.

A queste dichiarazioni si aggiungono quelle del Sindaco di Caiazzo, Stefano Giaquinto: “Questa iniziativa era già nella pianificazione del nostro Comune dallo scorso anno, ma il Covid19, ci ha fatto rimandare l’appuntamento di un anno. Speriamo fondamentalmente che queste due serate di spettacolo, possano essere una opportunità di ripartenza per le nostre attività culturali, sociali e turistiche. Noi contiamo già durante quelle sere di lanciare un programma eventi realizzabile nel 2022”.

La rassegna è ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria ed è finanziata con il Progetto POC Campania 2014/2020 denominato “Vivi Caiazzo”, in collaborazione con il Comune di Caiazzo.

Direzione artistica di Paolo Caiazzo, realizzazione a cura della Show Management, ufficio stampa e comunicazione a cura di FREVARCOM.

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Spettacolo e Comicità per la rassegna “Vivi Caiazzo”

Vivi Caiazzo anche tu

https://i1.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2021/09/vivi-caiazzo-anche-tu.jpg?resize=300%2C300&ssl=1

Due serate in compagnia di professionisti della comicità e tanti ospiti a sorpresa con Vivi Caiazzo

CAIAZZO (CE) –  Tutto pronto per la rassegna Vivi Caiazzo, che si terrà il 3 e 4 settembre al Largo Fossi.

Un parterre di grandi nomi della comicità nazionale, per una manifestazione finalizzata a far ripartire lo spettacolo dal vivo nella cittadina campana, che coinvolgerà professionisti della comicità che offriranno uno show elegante e divertente, che spazia dal cabaret alla musica, fatto di improvvisazioni, imitazioni e con ospiti d’eccezione.

L’evento, che vede la direzione artistica di Paolo Caiazzo, è realizzato dalla Show Management e promosso dall’Amministrazione comunale, che continua così a attrarre l’interesse di turisti e cittadini verso il proprio territorio.

Il programma di Vivi Caiazzo

  • Venerdì 3 settembre va in scena lo spettacolo Azz & Caiazz con protagonisti Paolo Caiazzo e Federico Salvatore. Un titolo che già lascia intendere l’omaggio affettuoso agli storici modi di dire napoletani e che comincia con: C’eravamo noi incontrati per fatal combinazion… e che racconterà sul palcoscenico la complicità artistica dei due protagonisti, che giocano con la goliardia e le parole riuscendo sempre a strappare una risata allo spettatore.
  • Sabato 4 settembre è invece la volta del night show …anzi leggerissima, con protagonista Mariano Bruno, che accompagna sul palcoscenico i nomi tanto amati della televisione italiana made in Naples, come Francesco Cicchella, Maria Bolignano, Alessandro Bolide, il tutto accompagnato dalle voci di Roberto Lama e Lorena Bartoli e con tanti ospiti a sorpresa.

Si legge dalla nota stampa diffusa dal direttore artistico Paolo Caiazzo: Qualche tempo fa (credo nel 2018) fui contattato dal Sindaco che mi fece la proposta più bizzarra e divertente degli ultimi anni: un raduno nella Città di Caiazzo di tutti quelli che si chiamano Caiazzo! E per questo non c’è testimonial migliore di me! E così, per meriti puramente di cognome, fui convocato. Eravamo pronti per partire ma l’emergenza sanitaria non ce lo ha concesso. L’idea resta ancora valida, ma nel frattempo, abbiamo pensato ad una manifestazione che, con lo spirito di ripartenza, possa consentire a cittadini e visitatori di riconquistare spazi urbani, incontrarsi ed assistere a spettacoli dal vivo. E sottolineo dal vivo dopo tanti mesi che siamo stati costretti a vederne solo tramite schermi tv, tablet e smartphone! Naturalmente il tutto nel pieno rispetto delle normative anti-Covid. Ed allora sarà un fine settimana all’insegna della spensieratezza e del divertimento per buttarsi alle spalle lunghi momenti difficili. Il palcoscenico di Caiazzo (Città e Direttore Artistico) può e deve essere anche una vetrina per giovani talenti. I tempi ora ci richiedono e ci consentono questo, ma per il raduno dei Caiazzo a Caiazzo ci ho messo il pensiero… ed appena possibile lo faremo… promesso!“.

Il Sindaco di Caiazzo, Stefano Giaquinto ha spiegato: Questa iniziativa era già nella pianificazione del nostro Comune dallo scorso anno, ma il Covid19, ci ha fatto rimandare l’appuntamento di un anno. Speriamo fondamentalmente che queste due serate di spettacolo, possano essere una opportunità di ripartenza per le nostre attività culturali, sociali e turistiche. Noi contiamo già durante quelle sere di lanciare un programma eventi realizzabile nel 2022.

La rassegna è a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria e finanziata con il Progetto POC Campania 2014/2020 Vivi Caiazzo, in collaborazione con l’Amministrazione comunale.

(Fonte: Lo Speakers Corner – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2021/09/01/vivi-caiazzo-anche-tu/

Tony D’Angelo atteso al ‘Vanvitelli sotto le stelle’ con il film ‘Calibro 9’ interpretato da Marco Bocci di Benedetta Terlizzi / Sabato 4 settembre a partire dalle ore 21.00 al Real Belvedere di San Leucio (Ce) Campanile: ‘La location e il cartellone hanno reso questa edizione un vero successo’ –

https://i0.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2021/09/tony-dangelo-atteso-al-vanvitelli-sotto-le-stelle-con-il-film-calibro-9-interpretato-da-marco-bocci-di-benedetta-terlizzi-sabato-4-settembre-a-partire-da.jpg?resize=210%2C300&ssl=1
Tony D’Angelo atteso al ‘Vanvitelli sotto le stelle’ con il film ‘Calibro 9’ interpretato da Marco Bocci di Benedetta Terlizzi / Sabato 4 settembre a partire dalle ore 21.00 al Real Belvedere di San Leucio (Ce) Campanile: ‘La location e il cartellone hanno reso questa edizione un vero successo’ – | Cronache Agenzia Giornalistica

28

di Benedetta Terlizzi 

I biglietti-invito per assistere alle proiezioni gratuite sono in distribuzione nei supermercati MD di San Nicola la Strada, Casagiove, Tredici e Curti, da Vanessa Sound in via Tescione a Caserta, alla pizzeria Sunrise di via Roma a Caserta, alla concessionaria Twins Volkswagen di Marcianise, al negozio di abbigliamento De Matteo uomo di Santa Maria a Vico.

(Fonte: Cronache Agenzia Giornalistica – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2021/09/01/tony-dangelo-atteso-al-vanvitelli-sotto-le-stelle-con-il-film-calibro-9-interpretato-da-marco-bocci-di-benedetta-terlizzi-sabato-4-settembre-a-partire-d/

Tony D’Angelo atteso al ‘Vanvitelli sotto le stelle’ con il film ‘Calibro 9’ interpretato da Marco Bocci

https://i1.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2021/09/tony-dangelo-atteso-al-vanvitelli-sotto-le-stelle-con-il-film-calibro-9-interpretato-da-marco-bocci.jpg?w=800&ssl=1

Tony D’Angelo atteso al ‘Vanvitelli sotto le stelle’ con il film ‘Calibro 9’ interpretato da Marco Bocci – BelvedereNews

  • Home
  • News
  • Eventi
  • Tony D’Angelo atteso al ‘Vanvitelli sotto le stelle’ con il film ‘Calibro 9’ interpretato da Marco Bocci

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2021/09/01/tony-dangelo-atteso-al-vanvitelli-sotto-le-stelle-con-il-film-calibro-9-interpretato-da-marco-bocci/

DIRE “NON C’E’ PIU’ RELIGIONE E’ RIDUTTIVO”…

https://i2.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2021/09/dire-non-ce-piu-religione-e-riduttivo.png?resize=300%2C140&ssl=1
IN EDICOLA/COMMENTI

Le Notizie dal Futuro: anche il Vaticano avrà una gara di Formula1

Notizie dal futuro. Con i suoi 0,44 chilometri quadrati di superficie, 932 abitanti e alta densità di popolazione (2118 abitanti per chilometro quadrato), il Vaticano è il più piccolo Stato al mondo. Per rilanciare la sua immagine, appannata dopo gli innumerevoli scandali sessuali e finanziari che hanno minato la credibilità della Chiesa cattolica e fatto precipitare il gettito dell’8 per mille, il Vaticano ha finalmente deciso di ospitare al suo interno una delle corse più longeve e prestigiose nella storia dell’automobilismo sportivo: la Formula 1. Il circuito vaticano rappresenterà una sorta di connessione tra la vecchia, caotica e pericolosa Formula 1 del passato e quella moderna, organizzata e sicura dei nostri giorni. Il tracciato si ispirerà a quello della Triang Scalectrix con curva parabolica, usato nei seminari di tutto il mondo per distogliere le mani dei seminaristi da svaghi più peccaminosi, e già preso come modello per realizzare altri circuiti cittadini, come Singapore, Macao e Baku, che però non presentano le peculiarità del Vaticano, un venusto centro abitato circondato da Roma e dotato di Basilica di San Pietro e Cappella Sistina, sotto la cui volta saranno ubicati i box e i pit stop della gara. Non è la prima volta che una corsa automobilistica si svolge nei confini vaticani. Nel giugno del 1929, su iniziativa di Papa Pio XI, già tra gli organizzatori del Rally di Montecarlo, il Cardinale Segretario di Stato Pietro Gasparri e Benito Mussolini celebrarono la firma dei Patti Lateranensi con una gara che fu corsa nell’ovato tondo di piazza San Pietro, intorno all’obelisco: Gasparri al volante di una celeste Bugatti 35B, Mussolini al volante di una Alfa Romeo P2 rossa. La sessione di qualificazione fu a un solo giro secco: Mussolini ottenne la pole position, ma la gara fu vinta da Gasparri, che durante un sorpasso scomunicò gli pneumatici dell’Alfa Romeo sgonfiandoli all’istante, cosa che fece perdere al duce dieci giri per il cambio gomme completo, eseguito con competenza da Margherita Sarfatti. Il nuovo circuito del Vaticano sarà lungo 3 chilometri e verrà percorso per 100 giri. Poiché la larghezza della pista, che attraverserà anche i Musei Vaticani, varia dai 10 metri ai 2 metri e mezzo (l’imbuto è all’altezza della Loggia di Raffaello, 65 metri da percorrere ai 30 km/h in modo che i piloti possano ammirarne il ciclo di affreschi di scuola urbinate riproducenti storie bibliche e grottesche), nel circuito vaticano i sorpassi saranno estremamente rari: le qualifiche e l’ordine delle auto dopo la prima curva successiva al rettilineo di partenza — la stretta alla Torre San Giovanni — saranno determinanti per l’andamento della gara. Il pilota monegasco Charles Leclerc ha detto che “correre in Vaticano sarà come andare in go kart nel bagno di casa”. Gli ha replicato il campione del mondo Lewis Hamilton: “Non sarà emozionante per gli appassionati, data l’impossibilità di sorpasso, ma non è così anche a Montecarlo? I sorpassi e la velocità vengono rimpiazzati dalle capacità tecniche richieste nei piloti: chi non è bravo abbastanza si elimina da solo”. La mancanza di sorpassi non è l’unico aspetto del circuito a essere criticato. Fa discutere anche la scelta delle suore come hostess, che notoriamente, se in gruppo, portano sfiga. Comunque, il divertimento sarà assicurato dal fatto che, rispetto agli altri Gran Premi del Mondiale, le monoposto verranno preparate in modo da essere il più possibile reattive e manovrabili, nonché rialzate più del solito da terra per i numerosi sbalzi che dovranno affrontare. In pratica, sarà una gara fra papamobili truccate.

FONTE:

(Fonte: Cronache Agenzia Giornalistica – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

DIRE “NON C’E’ PIU’ RELIGIONE E’ RIDUTTIVO”…

Gli Amabili Libri

Il blog di Francesca Ottobre

recensioni936.wordpress.com/

E' solo un punto di vista

Revolver Boots

Scream for me...

che-blog

Blog italiano di cultura generale

Simone Modica

Photography, Travel, Viaggi, Fotografia, Trekking, Rurex, Borghi, Città, Urbex

CELLA VINARIA

sito amatoriale di gusto e retrogusto

Medicina, Cultura, e Legge.

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore: Stefano Ligorio.

Parla come viaggi - il blog di Silvia Wanderlust

Viaggi, archeologia e fotografia sono le mie grandi passioni. Voglio condividere con voi foto, itinerari, esperienze di viaggio e la mia vita da futura archeologa.

Gioia per i libri

Recensioni - Poesie - Aforismi

4000 Wu Otto

Drink the fuel

Judy e Lyth

parole tra due amiche

Blog Femme & Infos

Anita Blogue

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , lմժօѵícα cαɾαตís , αlҽxís ցհíժօղí , αղղα ցմαɾɾαíα, lαմɾα բօɾցíα, cαɾlօ ցօɾí, ցíմsվ ճɾҽscíαղíղí♥ Quindicesimo anno ♥    

Annita Klimt

Mi Nouvelle Vague personal

alle pendici del tifata ed oltre

tradizioni,usi e costumi, meridionalismo e divagazioni

The Daily Think

Laura Quick's book The Quick Guide To Parenting is available to order on Amazon. A perfect gift for parents.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: