Aggiornamenti sull’elicottero precipitato. C’è un morto

Caserta 27 Febbraio 2021- Comunicato dei VVF
Questa sera verso le ore 19:30 due squadre dei Vigili del Fuoco di Caserta, una proveniente dal Comando provinciale ed una proveniente dal distaccamento di Teano, dopo un articolato lavoro di geo localizzazione della posizione da parte degli operatori della sala operativa del comando, sono intervenute sul monte Maggiore, tra i comuni di Pontelatone e Formicola, in seguito ad una chiamata di emergenza da parte del pilota di un elicottero privato che sorvolava la zona. Una volta giunti sul posto, grazie anche al supporto di un carro fari e del Carro Speleo Alpino Fluviale provenienti dalla sede Centrale, i Vigili del Fuoco hanno trovato i rottami di un elicottero precipitato in una zona impervia all’interno del quale vi erano ancora i passeggeri incastrati. Immediatamente venivano soccorse le persone coinvolte, un uomo ed una donna, liberandole ed assicurandole alle cure dei medici presenti sul posto. Purtroppo, per la donna, i medici non potevano fare altro che constatarne il decesso. Le operazioni di soccorso sono ancora in atto per la rimozione e la messa in sicurezza della zona.

Leggi anche :

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Ultim’ora. Caduto un elicottero poco distante da Caserta

Mediaservice Caserta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Aggiornamenti sull’elicottero precipitato. C’è un morto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.