Campania. Trasporti pubblici su gomma: insoddisfatti, si appellano a De Luca i lavoratori del CLP


Sono disperati i lavoratori del Consorzio Trasporti pubblici a quanto si evince dalla seguente:

Lettera aperta dei lavoratori CLP

I 450 lavoratori della CLP non ci stanno all’ennesima macelleria sociale! Non rimaniamo inermi questa volta!

Già nella passata gestione ex Acms siamo stati oggetto di “merce avariata” da parte delle istituzioni.

Ma facciamo un attimo di chiarezza!

La Clp succede alla gestione del TPL nel 2012, le viene concesso di gestire, dalla politica, la ex Acms spa fallita per cause di politica clientelare, politica dei favori, delle poltrone… si penso solo ad accontentare il politico non eletto di turno, senza curarsi affatto della utenza né tanto meno dei lavoratori che nel passaggio ad altra azienda subirono licenziamento in massa, giorni disperati a manifestare sotto la Regione per poter riprendere la digita rubata!

No! Stavolta.. No! Vogliamo chiarezza da parte della Regione Campania, il Presidente De Luca si assuma la sua responsabilità di Governatore e faccia chiarezza!.. tutelare i lavoratori e le loro famiglie dev’essere la priorità.

La nota della prefettura che ritira i commissari Prefettizi il 31 agosto non fa sperare nulla di buono, speriamo che questa decisione presa sia stata fatta tenendo conto la tutela dei lavoratori delle loro famiglie e dei nuovi assunti che saranno i primi ad andare a casa.

Si sperava di arrivare alle gare europee con la CLP e fare un passaggio ad altra azienda con rispetto e senza perdite occupazionali… adesso qualche sindacalista ha avuto la brillante idea di buttare subito a mare “Sansone con tutti i filistei”…

Speriamo tutti che questa azione scellerata avrà il fine che tutti ci aspettiamo altrimenti si è fatto come ricorda il detto napoletano: “stevm buon, pe sta meglio avimm jut peggio”.

Già ci giungono notizie che alcune azienducce di Tpl si sono proposte per il traghettamento del pacchetto km fino alle gare, tradotto in termini spiccioli… dalla padella alla brace! E 150 nuovi assunti in bilico!

Ci appelliamo al Presidente De Luca, affinché segua da vicino l’evolversi della situazione e, ove mai dovesse succedere, di affidarci ad un gestore PUBBLICO, diversamente rimanere la gestione alla CLP fino alla gara europea.

I 450 lavoratori CLP

(Lettera aperta dei lavoratori CLP – Archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Campania. Trasporti pubblici su gomma: insoddisfatti, si appellano a De Luca i lavoratori del CLP

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.