Caiazzo. Rifiuti organici: costi doppi per lo smaltimento perché il sindaco cincischia sui social?


Compostiere di comunità mai installate, “Caiazzo Bene Comune” denuncia l’immobilismo dell’amministrazione Giaquinto.

Ruggieri, Mone e Della Rocca: “da luglio ad oggi avremmo potuto risparmiare il 50% dei costi di smaltimento dell’umido, ma il sindaco è troppo impegnato in post auto-celebrativi sui social per impegnarsi in un progetto utile per la collettività“.

Ma che fine hanno fatto le due compostiere di comunità che sarebbero dovute servire per la raccolta della frazione organica e, quindi, ridurre della metà i costi di smaltimento che oggi i caiatini pagano profumatamente?

A chiederselo è il gruppo di Caiazzo Bene Comune che da mesi sollecita amministratori e uffici comunali per l’installazione dei due impianti finanziati dalla Regione Campania ed affidati al Comune di Caiazzo.

Sono passati oltre 7 mesi dall’annuncio roboante sui social del sindaco Giaquinto che, con tanto di album fotografico, si auto magnificava affermando che grazie ‘all’impegno costante del gruppo uniti per Caiazzo, erano state consegnate le compostiere per la raccolta dei rifiuti organici‘.

Tale post veniva commentato e salutato positivamente da ben 118 persone.

Ma dove sono ora le compostiere? La gente lo sa che sono ancora incellofanate? E così il 50% dei costi per lo smaltimento dei rifiuti organici, che avremmo potuto risparmiare con l’attivazione delle compostiere, grava ancora sui cittadini che continuano a pagare le tasse comunali che, proprio di recente, sono state anche aumentate”, dichiarano i consiglieri Michele Ruggieri, Marilena Mone e Mauro Carmine Della Rocca.

Per Giaquinto, l’importante è fare i post su Facebook così da indurre in errore ed illudere tanti cittadini che, in buona fede, plaudono alle eroiche gesta del super sindaco onnipresente e tanto efficiente, ma solo sulla carta.

Ma oltre i post auto celebrativi sui social –concludono i rappresentanti della minoranza- sindaco e amministratori riescono ogni tanto ad attuare anche un progetto utile per la collettività?” 

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Caiazzo. Rifiuti organici: costi doppi per lo smaltimento perché il sindaco cincischia sui social?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.