Violentano abusano e ricattano una donna con problemi cognitivi

Nella gang degli orchi anche una donna di 35 anni, finita in manette con due uomini di 64 e 35 anni. Sono accusati di violenza sessuale di gruppo, sequestro di persona, lesioni, revenge porn e staking. Le indagini della polizia di Caserta , coordinate dalla procura di Santa Maria Capua Vetere, sono scattate dopo la denuncia di scomparsa della ragazza presentata del padre al commissariato.

Due giorni dopo, la giovane è rientrata a casa, accompagnata da uno degli arrestati. Gli investigatori, con l’aiuto di una psicologa, sono riusciti a far raccontare alla ragazza quanto avvenuto: era stata portata nell’abitazione di uno dei tre e poi violentata e picchiata con un bastone. Sul telefono di uno degli indagati sono stati trovati i video degli abusi sessuali che i tre si scambiavano tra di loro in chat, ma anche video in cui i tre avevano tentato di far dire alla 22enne di essere stata vittima di abusi sessuali da parte del padre, approfittando dei suoi gravi problemi cognitivi.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Violentano abusano e ricattano una donna con problemi cognitivi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.