S. Marcellino. Deteneva abusivamente nel comodino pistola e proiettili: arrestato calabrese 51enne


I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta di Caserta, coadiuvati dai militari della locale Stazione Carabinieri, in San Marcellino, hanno proceduto all’arresto di G.S., classe 1971, originario della provincia di Crotone.

Il 50enne dovrà rispondere di detenzione illegale di una pistola.

L’arma, una semiautomatica calibro 7.65, con matricola abrasa e completa di serbatoio con 6 proiettili dello stesso calibro, era stata occultata nel cassetto del comodino della camera da letto ed è stata sottoposta a sequestro nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione dell’arrestato.

G.S. è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

S. Marcellino. Deteneva abusivamente nel comodino pistola e proiettili: arrestato calabrese 51enne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.