L’Arco borbonico risorgerà

Una bella notizia: l’Arco del Chiavicone dovrà essere recuperato e ristrutturato in breve tempo dall’Autorità Portuale 

Il 2 gennaio scorso è crollato l’Arco Borbonico del Lungomare Caracciolo di Napoli, vittima di un annunciato cedimento quasi totale causato da una violenta mareggiata.

Aveva resistito alla precedente mareggiata del 20 dicembre, ma questa volta no.

Fotografia scattata ad agosto 2020

Malgrado le numerose e continue segnalazioni, malgrado i sopralluoghi, malgrado fosse evidente di quanto poco appoggio aveva ormai la struttura, non era stato fatto nulla di concreto.

L’Arco risale all’800 e nacque come terminale dello scarico fognario, ‘o Chiavicone, quando la cloaca,  un semplice canale scoperto,  venne interrata.

Usato a volte come approdo dai pescatori del vicino borgo di Santa Lucia, ha fatto pensare che fosse parte dei resti del molo borbonico, che invece si trovava un poco più avanti.

La deputata ex M5S, ora indipendente gruppo LeU, Rina Valeria De Lorenzo ha presentato una interpellanza in merito alla ricostruzione dell’Arco Borbonico. Anna Laura Orrico, sottosegretario del MiBACT, ha risposto che, a causa dell’incuria in cui è stato lasciato dovrà essere restaurato in breve tempo dall’Autorità Portuale.

Grande soddisfazione manifestata da tutti, tranne i soliti bastian contrari che ricordavano l’odore nauseabondo (?!?) della zona in cui sorgeva l’Arco. Forse era solo una reliquia, una scheggia, una scarda, ma era comunque una testimonianza dell’alta ingegneria borbonica, e fa piangere, sì, fa piangere il pensare che quei preziosi conci, i blocchi squadrati di pietra vesuviana, possano essere dispersi a causa della furia ondosa.

Attualmente quel che resta dell’Arco è stato messo in sicurezza rafforzando la gabbia di tubi innocenti che già sosteneva la volta prima del crollo.

L’Autorità Portuale dovrà agire in fretta, perché si teme che i conci che sono sparsi intorno possano essere trafugati dagli amanti di antichità. Come se poi tutte  le pietre non fosse sempre antiche!

Questo slideshow richiede JavaScript.

(Fonte: Lo Speakers Corner – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

L’Arco borbonico risorgerà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.