Riardo. Festa liturgica per il patrono S.Antonio Abate con un’orazione speciale per il parroco


Si sono conclusi i festeggiamenti in onore del patrono Sant’Antonio Abate attraverso la celebrazione solenne di domenica sera, presieduta dal parroco Don Alfonso De Cristofaro nella Chiesa Madre.

La novena ha avuto inizio lo scorso 8 gennaio alle 17;30 ed è terminata lo scorso sabato, sempre nella stessa chiesa.

Tutte le messe della novena sono state celebrate dal parroco all’orario predetto e sono state precedute dalla recita del Santo Orario alle ore 17.

Il Comitato dei festeggiamenti in onore di Sant’Antonio Abate, guidato da Luciano Carbone, inoltre, ha pubblicato un bel post sulla sua pagina Facebook nonostante il persistente problema pandemico:

Anche quest’anno, nonostante il periodo particolare, abbiamo voluto venerare il nostro Patrono, in maniera sicuramente più intima ma non meno profonda.

Per la prima volta, insieme all’Amministrazione Comunale e al parroco Don Alfonso De Cristofaro, abbiamo affidato le chiavi del nostro paese a Sant’Antonio Abate, affinché ne sia il Custode e ci protegga dalla corrente epidemia e da ogni male!

Nella foto qui sopra, infatti, mostriamo le chiavi di Riardo che sono state affidate al Santo Patrono.

Anche se quest’anno non è stato possibile organizzare feste esterne, Riardo ha comunque confermato immensa devozione per Sant’Antonio attraverso le feste religiose che consentono di venerarlo in modo chiaramente più intimo e essenziale, come ha detto Don Alfonso, al quale anche la nostra redazione esprime i più sinceri auguri di pronta guarigione.

(Alessandro Bonafiglia  -Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Riardo. Festa liturgica per il patrono S.Antonio Abate con un’orazione speciale per il parroco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.