Le foto. Strage di pneumatici su via Ponti della Valle

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Buche killer su via Ponti della Valle. Stasera più di un’automobilista ci ha rimesso gli pneumatici, come si vede dalle foto.
Il tutto in meno di un’ora. Complice anche il manto stradale scivoloso per la pioggia su questa strada a scorrimento veloce. Il punto in rosso è dove si trova il buco più grande. Molti malcapitati hanno ripetutamente chiamato le forze dell’ordine ma la linea sempre era occupata, almeno fino alle ore20. 30.

Mediaservice Caserta 640×300
ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Terra di Lavoro 300×250

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Le foto. Strage di pneumatici su via Ponti della Valle

Marcianise/Caserta. Lutto nel Casertano per la scomparsa dell’Ing. Roberto Campanile

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Marcianise/Caserta. E’ con sgomento che le comunità di Marcianise e Caserta apprendono della scomparsa dell’Ing. Roberto Campanile, che lascia la moglie Claudia e i tre figli. Venuto a mancare all’affetto dei propri cari all’età di 60 anni, soffriva da molto tempo di un male incurabile.

Mediaservice Caserta 640×300

Originario di Marcianise; era molto conosciuto nel suo quartiere, la zona dei Felici.

Fra i docenti del Giordani di Caserta dove insegnava chimica, grande è il cordoglio espresso dall’istituto nella figura della preside Antonella Serpico, dei colleghi tutti, degli studenti e del personale non docente.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Fra i messaggi di cordoglio che stanno in queste ore giungendo alla famiglia, vi è quello del sindaco di Marcianise, Antonello Velardi, che così lo ricorda nel corso della loro frequentazione nei primi anni universitari : “ non l’ho mai sentito gridare né spazientirsi. Sempre sottovoce, sempre senza disturbare, sempre senza mettersi in mostra. La mitezza fatta persona.”

“Lui, mite, è nel regno dei giusti”.

Avranno luogo nel pomeriggio di domani le esequie, che, muovendo alle ore 15,00 dalla casa dell’estinto, proseguiranno per la Chiesa della SS. Annunziata.

Terra di Lavoro 300×250

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Marcianise/Caserta. Lutto nel Casertano per la scomparsa dell’Ing. Roberto Campanile

FOCOLAIO COVID 19, 76 CONTAGIATI

Liceo Manzoni Caserta 640×300

E’ esploso un focolaio covid 19, nel casertano precisamente nella provincia a Rocca d’ Evandro, un paesino appunto dell’hinterland provinciale.

Mediaservice Caserta 640×300

Questo in breve quanto accaduto: secondo quanto ricostruito dall’Asl, nei giorni scorsi un’anziana, ormai in fin di vita, aveva espresso come ultimo desiderio quello di vedere tutta la sua famiglia unita al suo capezzale. I familiari, addolorati, si sono così riuniti in una sorta di convivio funebre che si è svolto quando la donna è spirata, lo scorso 27 dicembre.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Poi la comparsa dei primi sintomi, i tamponi e la scoperta di un vero e proprio cluster con decine di persone risultate positive e che sono in isolamento (anche residenti fuori paese). Un focolaio che sarebbe destinato addirittura ad allargarsi in quanto, tra i ‘positivi’ risultano esserci diversi bambini asintomatici. A quanto pare, molti dei contagiati sarebbero entrati a contatto con i familiari della deceduta tra i funerali e la veglia in casa.

Per questo il sindaco Emilia Delli Colli ha emanato un’ordinanza con cui, tra l’altro, è stata vietata la partecipazione a riti funebri ad eccezione dei parenti di primo e secondo grado.

Terra di Lavoro 300×250

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

FOCOLAIO COVID 19, 76 CONTAGIATI

FOCOLAIO NELL’ALTO CASERTANO, SINDACO CHIUDE IL PAESE

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Molti contagi negli ultimi giorni a Rocca d’Evandro , comune a nord di Caserta .

Mediaservice Caserta 640×300
ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Dagli ultimi bollettini diramati dal Municipio , sono 59 i positivi degli ultimi giorni . Se si considera che il numero degli abitanti totali è poco più di 3 mila la situazione inizia a farsi preoccupante .

Per questo motivo il sindaco Emilia Delli Colli ha deciso di provare a spegnere sul nascere dei piccoli focolai con misure restrittive , parchi chiusi , divieto di sostare in luoghi pubblici , niente mercato settimanale e la chiusura dei cimiteri .

Terra di Lavoro 300×250

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

FOCOLAIO NELL’ALTO CASERTANO, SINDACO CHIUDE IL PAESE

Ricerca Telethon a Casaluce, Sorrentino: “raccolti 15.179,69€”

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Casaluce-15.179,69€ per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare da quando i volontari di Casaluce hanno deciso di avviare le raccolte fondi in piazza a sostegno della Fondazione Telethon.

Mediaservice Caserta 640×300
ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Nei risultati della ricerca, nelle scoperte dei ricercatori, nelle cure dei bambini c’è anche un po’ di noi. 15.179,69€ di speranza, amore e solidarietà”, dichiara la coordinatrice Valentina Sorrentino che aggiunge: “grazie volontari, grazie donatori, grazie Casaluce”.

Terra di Lavoro 300×250

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Ricerca Telethon a Casaluce, Sorrentino: “raccolti 15.179,69€”

IN PROVINCIA DI CASERTA CONTINUA LA CRESCITA DEL PARTITO DI AZIONE

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Cresce in provincia di Caserta “AZIONE” il Partito di Carlo Calenda e di Matteo Richetti
Queste le parole di Teresa Ucciero Coordinatrice Provinciale di AZIONE : “Continua il percorso di crescita e radicamento sul territorio. Crescono le adesioni al partito e tutto ciò nel rispetto delle regole sanitarie che limitano spostamenti ed incontro”.

Mediaservice Caserta 640×300

A Carinola, città che andrà al voto primaverile- continua Teresa Ucciero- si è costituita la sede locale di Azione , in via Capitolo nella frazione di Nocelleto; numerose sono state le adesioni ed a seguito di incontri con gli iscritti si è proceduto alla nomina dl coordinatore cittadino , nella persona di Gian Antonio Anfora .

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Al coordinatore di Carinola in Azione va l’augurio di buon lavoro da parte del coordinatore provinciale e della numerosa comunità di Azione della Provincia di Caserta”.

L’incarico conferito ad Antonio Anfora, come coordinatore cittadino di Carinola, segue alla nomina di Francesco Funarocoordinatore cittadino di Caserta, e di Francesco Marino, alla guida del coordinamento di Santa Maria C.V.

“ Siamo al lavoro– dichiara Francesco Funaro– per la formazione del Comitato Cittadino di Caserta del quale saranno resi noti i nomi dei componenti nei prossimi giorni. Stiamo attingendo alle migliori risorse professionali e culturali del capoluogo e sono tanti i giovani casertani che stanno aderendo al nostro partito. Questa energia portera’ a breve alla formulazione di una proposta politica concreta fondata sulle competenze in grado di conferire forza e spessore politico alle elezioni amministrative del 2021””.

Terra di Lavoro 300×250

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

IN PROVINCIA DI CASERTA CONTINUA LA CRESCITA DEL PARTITO DI AZIONE

Teano : Dopo i medici e gli infermieri vaccinati anche il personale OSS

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Anche a Teano continua ininterrottamente  la campagna di vaccinazione anti- Covid-19. Dopo che nei giorni scorsi sono stati vaccinati medici ed infermieri del posto impiegati nell’ Asl , nella mattinata di oggi, domenica 3 gennaio 2021 . è stata la volta del personale OSS   delle frazioni di Teano che lavorano nella clinica di Sessa Aurunca e Baia Latina Emme Due Villa Anna

Terra di Lavoro 300×250

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teano : Dopo i medici e gli infermieri vaccinati anche il personale OSS

Bollettino covid- 19 . La situazione in Campania

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Facciamo un resoconto in Campania di quello che sta accadendo per quel che concerne il covid 19

Mediaservice Caserta 640×300

Si attesta intorno al 10%, oggi, il rapporto tra i positivi e i test effettuati in Regione Campania. Per la precisione i nuovi positivi sono 392, a fronte di 3.209 tamponi effettuati.

Purtroppo si registrano anche 29 deceduti.

Di seguito il bollettino completo dell’Unità di Crisi della Regione Campania:

Positivi del giorno: 392

di cui:

Asintomatici: 344

Sintomatici: 48
Tamponi del giorno: 3.209

Totale positivi: 191.799

Totale tamponi: 2.059.031

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

​Deceduti: 29 (*)

Totale deceduti: 2.893

 

Guariti: 676

Totale guariti: 110.891

* 6 deceduti nelle ultime 48 ore e 23 deceduti in precedenza ma registrati​ ieri​

​Report posti letto su base regionale:

 

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656

Posti letto di terapia intensiva occupati: 99

Posti letto di degenza disponibili: 3.160

Posti letto di degenza occupati: 1.355

Terra di Lavoro 300×250

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Bollettino covid- 19 . La situazione in Campania

Come  nasce la postura di Bartolomeo Valentino *

Archivio Notizie Precedenti

Agenzia Stampa Mediapress – Quotidiano on line diretto da Ferdinando Terlizzi – Testata giornalistica registrata al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – (CE) con il num. 430/93 – Sede Legale: Corso Aldo Moro, 276 81055 Santa Maria Capua Vetere – (CE) – Telefono 388 429 38 28

Sito Web Realizzato da SimplyWeb

(Fonte: Cronache Agenzia Giornalistica – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Come  nasce la postura di Bartolomeo Valentino *

Saldi invernali, Fdi: “Dalla regione Campania ancora nessuna data di inizio”

Liceo Manzoni Caserta 640×300

In quasi tutta Italia tra il 4 e il 7 gennaio partiranno i saldi invernali, i quali – nonostante i dati di Confcommercio che stima una diminuzione di spesa di circa un miliardo di euro – saranno una boccata d’ossigeno per i commercianti italiani colpiti dalla nuova crisi economica. In questo quadro, solo la Regione Campania non ha ancora deciso la data di inizio.

Mediaservice Caserta 640×300

L’assessore competente ha convocato per il giorno 4 (data originale di inizio decisa lo scorso anno dalla Conferenza Stato-Regioni) le associazioni di categoria. Nella speranza che finalmente si sappia qualcosa, auspichiamo che l‘assessore utilizzi la prima data utile al fine di non dare ulteriori problemi all’economia delle migliaia di imprese campane.

Inoltre, auspichiamo che – dal 7 gennaio – il Governo Nazionale e la Regione possano classificare la nostra amata Campania come “zona gialla” in modo da permettere alle imprese di respirare.

I dirigenti di Fratelli d’Italia in Campania

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Gabriella Santillo (responsabile della Provincia di Caserta Dipartimento Commercio e PMI)

Alfredo Catapano (responsabile della Provincia di Napoli Dipartimento Commercio e PMI)

Rosario Lopa (Rappresentante della Destra Sociale)

Terra di Lavoro 300×250

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Saldi invernali, Fdi: “Dalla regione Campania ancora nessuna data di inizio”

Avevano in macchina 6 grammi di eroina e 6 di cocaina.Arrestati

Liceo Manzoni Caserta 640×300

I carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Piedimonte Matese (CE), in Alvignano (CE), nell’ambito di un servizio volto alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio, di A.G. cl. 1979, e R.P. cl. 1979, entrambi residenti ad Alvignano.

Mediaservice Caserta 640×300

I militari dell’Arma, atteso il fare sospetto dei due, sottoposti a controllo a bordo dell’autovettura di proprietà di R.P., sulla s.p. 330, località miglio 25, a seguito della perquisizione personale e veicolare  hanno rinvenuto 9  gr di eroina e 6  gr di cocaina, suddivisi in dosi.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Gli arrestati sono stati accompagnati ai domiciliari, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

Terra di Lavoro 300×250

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Avevano in macchina 6 grammi di eroina e 6 di cocaina.Arrestati