Diminuisce il focolaio covid all’interno della Casertana

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Proseguono gli allenamenti dei falchetti rossoblù durante la sosta di campionato della Lega pro (serie C),  una buona notizia in queste ore sta attraversando le mura casertane con la guarigione di alcuni calciatori: si tratta di CarilloPacilli, Icardi e Zivkovic. Prima del rientro in gruppo, successivamente alla negatività del tampone Covid-19, il tris rossoblù si è sottoposto alle visite mediche per accettarne le condizioni fisiche di ognuno di loro. L’anno nuovo sembra quindi prospettarsi bene, con l’accertamento delle prime guarigioni. Si ricorda infatti che sono i calciatori che restano ancora in attesa del responso dei test, dopo essere stati rigorosamente in isolamento fiduciario.

Mediaservice Caserta 640×300
ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Il prossimo incontro in campionato per i falchetti è previsto domenica 10 gennaio alle ore  12:30 allo stadio ‘Pinto’ contro i Catania. Una partita sicuramente non facile per i rossoblù ma soprattutto importante sia per l’umore che in chiave classifica. Dunque la società spera che in attesa della sfida si appuri la guarigione dell’intera rosa per non rischiare di riguardare una scena simile a quella contro la Viterbese, sempre se gli organi di competenza non ne dovessero prendere atto.

Terra di Lavoro 300×250

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Diminuisce il focolaio covid all’interno della Casertana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.