Ultim’ ora . De Luca firma ordinanza : La Campania resta chiusa anche prima di Natale

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Il Presidente Vincenzo De Luca emette una nuova ordinanza e lascia la Campania in zona arancione fino al 24 dicembre impedendo di fatto a tutti i Bar e Ristoranti di aprire nei giorni 20 , 21 ,22, e 23 dicembre cosi’ come si era pensato in un primo momento e come, molto probabilmente, accadrà nelle altre Regioni d’ Italia per le quali è prevista zona gialla fino alla vigilia di Natale.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Vincenzo De Luca non vuole correre rischi e ha firmato un’ ordinanza con misure piu’ restrittive con nuove misure di prevenzione e contenimento del contagio al Covid-19 . Oltre alle limitazioni di spostamento fra Regioni infatti scatterà anche il divieto per i bar e tutti gli esercizi di ristorazione la vendita con asporto già dalle 11 di mattina di tutte le bevande alcoliche e non alcoliche fatta esclusione del’ acqua.

Mediaservice Caserta 640×300

In questa fase- ha dichiarato il Presidente-dobbiamo essere piu’ prudenti , in Campania stiamo reagendo bene e sono certo ne usciremo prima rispetto alle altre Regioni ma non dobbiamo commettere passi falsi. Datemi una mano – ha concluso- a respingere questa seconda ondata . La Campania ha una densità abitativa molto alta , basta poco per ricadere nel baratro”.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Ultim’ ora . De Luca firma ordinanza : La Campania resta chiusa anche prima di Natale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.