AVERSA, ARRESTI PER SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE

Liceo Manzoni Caserta 640×300

AVERSA –  Erano dedite alla prostituzione a qualsiasi ora del giorno ma anche della notte, anche sotto la pioggia, PER ESSER  PIù PRECISI si trovava lungo  la zona della Variante per andare ad Aversa, qualcuno lo chiama anche asse mediano. Impossibile non notarla. Uno dei tanti passanti ha avvertito il 113 e gli uomini del commissariato di Polizia di Stato Aversa, coordinati dal primo dirigente Vincenzo Gallozzi, sono accorsi sul posto insieme ai sanitari del 118 che l’hanno trasportata al pronto soccorso dell’ospedale “Moscati”. – continua – Lì si è potuto accertare che la ragazza era una 17enne ucraina, residente ad Aversa con la madre, entrambe non in regola con il permesso di soggiorno. La giovane è apparsa in evidente stato di agitazione psichica, accusando la madre, tra l’altro, di volerla avviare alla prostituzione. Una circostanza che non ha convinto gli investigatori. La giovane è stata affidata ad una casa famiglia

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

AVERSA, ARRESTI PER SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE

Caffè Borbone migliore marca dell’anno. Vincitore assoluto del Brands Award 2020

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

(Fonte: Gazzetta di Caserta – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Caffè Borbone migliore marca dell’anno. Vincitore assoluto del Brands Award 2020

Papa Francesco celebrerà la Messa della Notte di Natale alle 19.30

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

(Fonte: Gazzetta di Caserta – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Papa Francesco celebrerà la Messa della Notte di Natale alle 19.30

Aversa, M5S/ Sbloccata la vertenza stabilizzazione LSU

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Nonostante la crisi comunale, non si fermano le attività da parte degli amministratori della città. Ieri il consigliere comunale Roberto Romano e il Presidente della Commissione Politiche sociali Marco Girone hanno definitivamente sbloccato la vertenza stabilizzazione LSU, che vedeva il nostro Ente, fuori dal l’elenco dei beneficiari a tale misura.
E subito è partito un pressing sui dirigenti per permettere alla città di recuperare lo svantaggio che si era creati sugli altri Comuni, in merito alla presentazione definitiva della domanda.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

“Ringrazio tutti i dipendenti del Comune, in modo particolare il funzionario Raffaele Maddalena, per aver, con spirito di massima collaborazione, affrontato la criticità che era subentrata, ed ora si aspetta solo l’ok definitivo del Ministero della Funzione pubblica.” dichiara il consigliere Romano. Gli fa eco il consigliere Girone:
“abbiamo messo in campo una sinergia tra consiglieri comunali, superando steccati ideologici e pregiudizi, dando la dimostrazione che ancora una volta la “Buona politica” può prevalere sugli inciuci e interessi personali.

Mediaservice Caserta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2020/12/10/aversa-m5s-sbloccata-la-vertenza-stabilizzazione-lsu/

Al Terra di Lavoro secondo appuntamento con l’open day a distanza

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

(Fonte: Gazzetta di Caserta – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Al Terra di Lavoro secondo appuntamento con l’open day a distanza

Approvato il Piano di Forestazione anno 2020. Interventi per circa 450mila euro

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

(Fonte: Gazzetta di Caserta – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Approvato il Piano di Forestazione anno 2020. Interventi per circa 450mila euro

VERSO LE FESTIVITA’ NATALIZIE, SPOSTAMENTI, QUALCHE PRECISAZIONE SUI DPCM

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Giuseppe Conte starebbe riflettendo sul blocco degli spostamenti tra comuni nei giorni festivi di Natale, Santo Stefano e Capodanno. Le posizioni del premier potrebbero cambiare alla luce del pressing messo in atto da alcuni componenti della maggioranza, in particolare al Senato con il dem Andrea Marcucci e Davide Faraone di Italia Viva. Ci sarebbe stato, tra l’altro, un duro scontro con i ministri Roberto Speranza e Federico D’Incà. A riportarlo è l’agenzia Adnkronos, secondo la quale il presidente del Consiglio sarebbe intenzionato a ragionare sull’ipotesi di una modifica della norma. Conte dovrebbe avere un incontro in merito con i capi delegazione e con i capigruppo delle forze di maggioranza al suo rientro dal Consiglio europeo di Bruxelles. Il premier, in un primo confronto telefonico, avrebbe trovato la disponibilità a rivedere le norme che entreranno in vigore dal 21 dicembre.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273
Mediaservice Caserta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2020/12/10/verso-le-festivita-natalizie-spostamenti-qualche-precisazione-sui-dpcm/

CASERTA, IL VIA ALLA CORSA DEL VACCINO ANTINFLUENZALE, ARRIVANO 15MILA DOSI

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Caserta, in questi giorni L’asl sta consegnando quindicimila dosi di vaccini antinfluenzali ai vari stretti territoriali , che poi verranno distribuiti ai vari medici di base che potranno dar vita alla seconda campagna di vaccinazione. Il direttore sanitario dell’azienda ospedaliera Pasquale Di Girolamo Faraone, ha spiegato che la programmazione della campagna di vaccinazione, fatta dall’Asl nel marzo scorso ha tenuto conto della necessità di richiedere più vaccini antinfluenzali vista l’emergenza COVID e il bisogno di vaccinare più persone. In effetti rispetto all’anno scorso è stato richiesto il 15% in più.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

CASERTA, IL VIA ALLA CORSA DEL VACCINO ANTINFLUENZALE, ARRIVANO 15MILA DOSI

Al via il COFFI Festival

Cinema, tutto pronto per la xv edizione di COFFI-Cortoglobo: proiezioni, ospiti, webinar e workshop. dal 15 al 19 dicembre

ANGRI (SA) – In emergenza sanitaria la XV edizione del COFFI | CortOglobo Film Festival Italia si è interamente trasformato in digital. Dal 15 al 19 dicembre sul portale www.coffifestival.it verranno proiettati i 20 cortometraggi finalisti selezionati tra i 625 lavori iscritti al festival diretto da Andrea Recussi e organizzato dall’Associazione ’O Globo, con il sostegno della Regione Campania.

Nato nel 2004 ad Angri, il COFFI Festival si è svolto nelle ultime 3 edizioni a Vietri sul Mare, oltre ad avere una versione parallela anche in Germania (www.coffi-festival.de), dal 2011 al 2017, realizzata in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Berlino. Anche quest’anno, nonostante le difficoltà e le limitazioni imposte in questo periodo il festival campano non rinuncia alla sua offerta cinematografica indipendente attraverso i cortometraggi prodotti da filmakers di tutte le età, provenienti da 13 paesi del mondo. Per una attenta lettura del contemporaneo attraverso visioni, emozioni e cambi di prospettiva.

Come ogni anno saranno quattro le categorie del concorso:

  • Sguardi d’Autore, dedicata ai professionisti del settore;
  • Nuovi Percorsi, sulle produzioni indipendenti;
  • Animazione, per gli amanti del Fumetto e del Disegno;
  • Documentari, per raccontare il mondo e l’attualità.

A scegliere i corti vincitori dell’edizione 2020 sarà una giuria tecnica composta da Mimmo Calopresti, regista, produttore e sceneggiatore vincitore del Nastro d’Argento con il suo ultimo film fuori concorso Aspromonte – La terra degli ultimi, Antonella Ponziani, attrice, già nel film Intervista di Federico Fellini e vincitrice del David di Donatello e Nastro d’Argento con «Verso Sud», Gaetano Del Mauro, direttore della fotografia e autore del corto Tonino, presentato al Giffoni Film Festival, Caterina Nardi, costumista in tante importanti produzioni che hanno scritto la storia del cinema italiano insieme al maestro Aurelio Grimaldi, Mario Spinocchio, regista cult della scena indipendente, Giuseppe Colella, responsabile della Sezione cinema e animazione di Comicon.

I giurati saranno anche ospiti della XV edizione. Il pubblico potrà seguire le interviste in streaming, previa registrazione sul portale. Mimmo Calopresti parlerà del suo film Caterina Nardi, introdurrà un dibattito sulla legalità attraverso le storie del suo ultimo film diretto da Grimaldi, Il delitto Mattarella, Gaetano Del Mauro presenterà il suo corto dedicato ad Antonio Esposito Ferraioli, cuoco e sindacalista della Cgil ucciso dalla camorra nel 1978. L’intervista a Mario Spinocchio e Antonella Ponziani, infine, anticiperà la visione del loro film Per i nemici Nora, dedicato al tema dell’Olocausto.

Nel corso delle cinque giornate del festival – che avrà come madrina l’attrice ex miss Italia Nadia Bengala – vi saranno diversi webinar e workshop dedicati al pubblico con la sezione Coffi Script: in programma la presentazione del romanzo «Zodiaco Street Food», dello scrittore padovano Heman Zed, Neo Edizioni, e un seminario di scrittura creativa con Roberto Cadonici, presidente del Centro Mauro Bolognini.

La sezione Coffi Photo ospiterà, invece, il webinar con Nino Celeste, storico direttore della fotografia del cinema italiano. Protagonista della sezione Coffi Acting sarà Mario Zinno, direttore artistico del Palapartenope e storico attore della Compagnia di Massimo Ranieri. Tra gli ospiti attesi per la finale del 19 dicembre anche il filmaker Alessio Maria Federici, regista del docufilm Maradonapoli, che sarà proiettato nella serata conclusiva del 19 dicembre.

A contendersi la vittoria della sezione principale, Sguardi d’Autore, saranno cinque opere: «

  • Il gioco – regia di Alessandro Haber,
  • Offro io di Paola Minaccioni,
  • ‘A livella de’ creature di Angelo Borruto e Pierfrancesco,
  • Il vestito di Maurizio Ravallese
  • Non è solo un gioco di Guglielmo Lipari.

Per maggiori informazioni: http://www.coffi-festival.itinfo@coffi-festival.it | 3939456397

www.facebook.com/COFFICortOglobo

www.instagram.com/coffifestival

Questo slideshow richiede JavaScript.

(Fonte: Lo Speakers Corner – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Al via il COFFI Festival

PAURA NEL CASERTANO, UNA DONNA È STATA COLTA DA UN MALORE NELLO STUDIO MEDICO

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Caserta, nel tardo pomeriggio di ieri attimi di paura per una donna. Era in attesa per una visita nello studio di un noto otorino nella zona centrale di Caserta, quando all’improvviso è stata colta da un malore, forse un arresto cardiaco. Subito sono stati allertati i soccorsi , nello studio del medito è giunto il 118. La donna è stata affidata alle cure sanitarie è trasferita all’ospedale di Sant’Anna e San Sebastiano si Caserta dove l’anziana donna è stata intubata.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

PAURA NEL CASERTANO, UNA DONNA È STATA COLTA DA UN MALORE NELLO STUDIO MEDICO

GRAVE QUATTORDICENNE IN OSPEDALE

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Si trovava a  bordo della sua mountain bike a pochi passi dalla sua abitazione a Baia Latina, stava attraversando una stradina sterrata quando è stato investito da un’utilitaria guidata da una donna anch’ella residente a Baia e Latina. La scarsa illuminazione, il manto stradale dissestato e scivoloso a causa della pioggia non hanno consentito all’automobilista di rendersi conto di quella sagoma sbucata all’improvviso e colpita bruscamente.

Mediaservice Caserta 640×300
ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Il 14enne ha ruzzolato per qualche metro, battendo poi violentemente la testa al suolo. È stata la stessa conducente ad allertare i soccorsi, dopo aver riconosciuto il malcapitato giovane. Il personale del 118 ha trasportato il minore presso il presidio ospedaliero di Piedimonte Matese.

 

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

GRAVE QUATTORDICENNE IN OSPEDALE