FURTO RAME AL CANTIERE POLICLINICO DI CASERTA

Liceo Manzoni Caserta 640×300

Caserta – Hanno asportato un ingente quantitativo di materiale, per essere più precisi,  è avvenuto un furto di cavi di rame e altro materiale  avvenuto all’interno del cantiere  Policlinico di Caserta, i cui lavori di costruzione sono fermi da quasi tre anni.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Il tutto avvenuto qualche giorno fa, ad accorgersi che qualcuno era entrato nel cantiere, sono state le guardie giurate della società che si occupa della vigilanza nei pressi della struttura,  hanno allertato i carabinieri.

Mediaservice Caserta 640×300

Successivamente, giunti sul posto, i militari hanno accertato l’ammanco. I lavori del Policlinico dovrebbero ripartire nelle prossime settimane, non appena verrà firmato l’atto di transazione tra l’Università della Campania Luigi Vanvitelli, proprietaria e committente dell’opera, Condotte spa, società esecutrice dei lavori che è attualmente gestita da commissari di nomina governativa perché in amministrazione straordinaria, e il Ministero dello Sviluppo economico. La firma dell’atto, condizione necessaria per far ripartire i lavori, doveva avvenire ad inizio ottobre ma slittò per problemi di Condotte.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

FURTO RAME AL CANTIERE POLICLINICO DI CASERTA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.