MUORE VERONICA STILE DI SOLI 33 ANNI,INCINTA DEL SECONDO FIGLIO

Veronica Stile, giovane mamma muore a soli 33 anni.
La donna è spirata a causa dell’aggravarsi dei sintomi causati dal COVID-19.

Era un avvocato,incinta del secondo figlio. Lascia il marito, imprenditore e ex calciatore, Rosario Stanzione e la figlia di 3 anni.

Mediaservice Caserta 640×300
ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

La Asd  Nocerina calcio 1910 , il presidente Paolo Maiorino, i dirigenti e i collaboratori ,l’ufficio stampa e i calciatori gli stati vicino al marito di Veronica.

Ieri anche Nocera si è fermata per i funerali della donna, palloncini bianchi , lacrime e commozioni per salutare “Vero” così come la chiamavano gli amici.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

MUORE VERONICA STILE DI SOLI 33 ANNI,INCINTA DEL SECONDO FIGLIO

GRAVE INCIDENTE, DUE AUTOMOBILI SI SCONTRANO

Attimi di paura pochi fa a Marcianise. Due automobili si sono scontrate nella zona di via Lucania, una smart nera e una citroen rossa, una delle due è piombata sull’altra compiendo  un piccolo salto.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Gli automobilisti per fortuna non sembrano aver riportato gravi ferite.

Mediaservice Caserta 640×300

All’origine dell’urto potrebbe esserci la scarsa visibilità. Entrambe le autovetture camminavano sulla stessa direzione di marcia.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

GRAVE INCIDENTE, DUE AUTOMOBILI SI SCONTRANO

GRAN PREMIO BAHREIN, VINCE HAMILTON

Lewis Hamilton vince un incredibile GP del Bahrain accompagnato al traguardo dalla safety car.

Mediaservice Caserta 640×300
ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Il britannico ,al termine di una gara condizionata dal terribile incidente in cui Grosjean, è uscito vivo per miracolo, dalla Racing Point di Stroll ribaltatasi e da quella di Sergio Perez andata in fiamme a pochi giri dal termine mentre era terzo

Ai piedi del podio le due McLAren con Norris che precede Sainz. Male le Ferrari con Charles Leclerc 10° e Sebastian Vettel 13°.

In un GP del Bahrain caratterizzato dal pauroso incidente per Romain Grosjean – macchina in fiamme e spezzata in due – la vittoria di Lewis Hamilton passa inevitabilmente in secondo piano. Conta che il pilota francese della Haas per fortuna stia bene (qualche lieve ustione e forse delle fratture alle costole) così come stanno bene Stroll, dopo che la sua Racing Point si è ribaltata e il compagno di squadra Perez

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

GRAN PREMIO BAHREIN, VINCE HAMILTON

MILAN CERCA LA FUGA

SERIE A TIM – Mini fuga del Milan che in attesa di sapere cosa accadrà al San Paolo tra Napoli e Roma si è preso altri tre punti pesanti in casa contro la Fiorentina. Un successo che lancia di nuovo i rossoneri come prima incontrastata forza del campionato, a quota 23, a +5 dalla coppia Inter e Sassuolo e inattesa di vedere se i giallorossi riusciranno a vincere al San Paolo. In quel caso, il primo posto resterà al sicuro ugualmente ma con un margine minore (+3).

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Il Milan mantiene la vetta della classifica della Serie A e anche senza il suo uomo in più, Zlatan Ibrahimovic, dimostra che oramai la squadra gioca senza alcun timore, conscia della propria forza e determinazione in campo. La partita contro la Fiorentina di Prandelli si risolve nella prima mezzora quando i rossoneri sistemano la pratica con Kessie, tra i migliori in campo che prima offre l’assist dell’1-0 a Romagnoli e poi segna il 2-0 personale.

Mediaservice Caserta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

MILAN CERCA LA FUGA

Premio Game@School 2020 alla caccia al tesoro dell’Istituto comprensivo Dante Alighieri di Caserta

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

(Fonte: Gazzetta di Caserta – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Premio Game@School 2020 alla caccia al tesoro dell’Istituto comprensivo Dante Alighieri di Caserta

Appello urgente: donna affetta da covid chiede il ricovero.

Questo che segue non è il solito articolo, ma è un vero e proprio appello richiestoci dai familiari di Carla ( nome di fantasia), colpita da covid.

Carla ha scoperto di essere positiva al covid una settimana fa. Insieme a lei sono risultati positivi anche il marito e la figlia adolescente. Ma mentre loro presentano lievi sintomi, per Carla la situazione, fin dal primo momento è stata più complessa.
Infatti per Carla, dal primo momento, è stata necessaria la terapia con ossigeno, essendo di costituzione obesa ipertesa e iperglicemica. Più volte, viste le sue condizioni di salute, a seguito anche di svenimenti, è stato chiamato il 118. I medici sono intervenuti assistendola a casa, ma, come ci hanno riferito  i parenti, non hanno potuto procedere al ricovero perchè gli ospedali sono pieni e non hanno disponibilità.  I familiari sono molto preoccupati per le sue condizioni e ci chiedono di fare un appello, affinchè si accenda un faro su questa vicenda.

Mediaservice Caserta 640×300
ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Carla ha bisogno urgente di essere curata in un ospedale. Il suo quadro clinico pregresso preoccupa sia i diretti congiunti, anch’essi contagiati e con sintomi, seppur meno gravi, sia i familiari che sono impotenti e distanti fisicamente per ovvi motivi.

Un grido d’aiuto che speriamo sia ascoltato quanto prima.

Per mettersi in contatto con la famiglia potete contattare la redazione.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Appello urgente: donna affetta da covid chiede il ricovero.

COME SCOPRIRE LE BUGIE SUL VOLTO DELL’ALTRO di Bartolomeo Valentino*

Archivio Notizie Precedenti

Agenzia Stampa Mediapress – Quotidiano on line diretto da Ferdinando Terlizzi – Testata giornalistica registrata al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – (CE) con il num. 430/93 – Sede Legale: Corso Aldo Moro, 276 81055 Santa Maria Capua Vetere – (CE) – Telefono 388 429 38 28

Sito Web Realizzato da SimplyWeb

(Fonte: Cronache Agenzia Giornalistica – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

COME SCOPRIRE LE BUGIE SUL VOLTO DELL’ALTRO di Bartolomeo Valentino*

De Luca attacca i medici. Del Monaco attacca De Luca

Lo scaricabarile non regge più: De Luca dovrebbe essere più onesto. Semplicemente.

Il comunicato dell’on. Del Monaco

Mediaservice Caserta 640×300

I conti non tornano… perché se fossero stati esatti sin dal principio la Campania, probabilmente, avrebbe potuto difendersi dal virus con armi migliori e, soprattutto, maggiori.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Incolpare ora i medici, che sono passati da eroi della prima ondata (fortunata) a farabutti della seconda ondata, è davvero ingiusto e vergognoso.
I medici, gli infermieri, gli OSA, gli OSS, sono in trincea da mesi, lavorando senza sosta e tempo, rischiando la vita.

Sono umani, hanno le loro debolezze, ma mai hanno evitato di compiere la loro missione.
De Luca dovrebbe forse ricordare che l’ingrato compito di fare turni massacranti è un suo regalo: dimezzare i fondi alla Sanità, non assumere nuovo personale… Il risultato non poteva essere diverso.
In Campania non ci sono i numeri dei posti disponibili in terapia intensiva che il Governatore continua a sparare! I conti continueranno a non tornare se si continua a mentire.

De Luca dovrebbe capire che è tempo di collaborare ed essere più onesto, per il bene di una Regione che sta davvero combattendo a mani nude.
Quando le armi erano disponibili, qualcuno ha pensato bene di farne a meno. Purtroppo.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

De Luca attacca i medici. Del Monaco attacca De Luca

Napoli. Ai Quratieri Spagnoli primo dolce ufficiale in memoria di Maradona: domenica omaggio a tutti


La Pasticceria Seccia, fiore all’occhiello dei Quartieri Spagnoli e da sempre legata al tifo e all’amore per il pibe de oro,

Continua a leggere

Soccorso dai medici del 118 dopo una tentata rapina in località Pescopagano

Mondragone – E’ avvenuta in località Pescopagano, frazione di Mondragone, la tentata rapina ai danni di un uomo, 45 anni, di nazionalità nigeriana nel corso della serata di venerdì 27 novembre. Un suo connazionale, armato di coltello, nel cercare di derubarlo, ha ferito l’uomo ad una mano. Soccorso dal personale del 118 e trasportato alla Clinica Pineta Grande di Castel Volturno, l’uomo è stato poi medicato applicando all’arto alcuni punti di sutura.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Soccorso dai medici del 118 dopo una tentata rapina in località Pescopagano

Macerata Campania. Nuova rete idrica, partono lunedì i lavori, tutto finanziato dalla Regione Campania


L’opera è supportata da un finanziamento regionale di 4,27 milioni di euro ottenuto dall’amministrazione Cioffi. Continua a leggere