WWF ITALIA/Arrestato un uomo sorpreso a bruciare rifiuti

https://www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2020/10/9D893C77-884C-4E23-BC3D-F868C6BF7567.jpe

 

ISCHITELLA-Nella serata di ieri è giunta in redazione una segnalazione da parte di Alessandro Gatto (WWF Italia)

Un volontario del WWF Italia (Francesco Docimo) ha notato, lungo la domiziana, nei pressi del bivio che porta ad Ischitella, un uomo mentre bruciava alcuni rifiuti.

Il reato è stato consumato nel territorio comunale di Ischitella.

Sul posto è intervenuta anche la polizia, identificando il trasgressore e procendendo all’arresto.

L’ abbandono di rifiuti ha chiaramente rilevanza sotto il profilo penale (D.lgs. 3 aprile 2006 numero 152) all’articolo 192 ,che si applica ad ogni genere di rifiuto, liquido o solido, abbandonato sul ciglio della strada o nel sottosuolo)

Il divieto di tale abbandono si estende anche sulle acque superficiali, come mari laghi e fiumi, e in quelle sotterranee, ovvero le falde acquifere.

Le sanzioni per coloro che abbandonano/depositano i rifiuti in strada e ovunque non sia espressamente consentito, vanno da un minimo di 300 euro ad un massimo di 3.000 euro, in relazione alla quantità/pericolosità dei rifiuti.

LE FOTO DI REPERTORIO

 

L’articolo WWF ITALIA/Arrestato un uomo sorpreso a bruciare rifiuti proviene da BelvedereNews.


(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2020/10/30/wwf-italia-arrestato-un-uomo-sorpreso-a-bruciare-rifiuti/

di TeleradioNews Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.