Roma. Da Verdini a Salvini: ‘passo’ breve, ovvero amore, per la bella Francesca del ‘forzista’ papà Denis?

Francesca  Verdini: ecco la nuova, presunta fiamma di Matteo Salvini.

Le voci circolano con insistenza da qualche giorno: sarebbe lei, ventiseienne, che avrebbe rubato il cuore del Ministro dell’Interno Matteo Salvini.Il suo nome è Francesca Verdini, terzogenita dell’ex coordinatore Pdl Denis Verdini.

Naturale, quindi, che attorno alla sua figura, finora sconosciuta, si sia scatenata una forte curiosità. Cosa fa nella vita?Qual è stato il suo percorso formativo?

Perché tutto ciò che sappiamo, fino ad ora, è che probabilmente accompagnerà Salvini al prossimo vertice europeo.

Studi e crescita

Dunque, classe 1993, la bella Francesca è nata a Firenze da Denis Verdini e Simonetta Fossabossi.

La coppia ha un altro figlio: Tommaso, maggiore di due anni rispetto a Francesca.

Ma l’ex senatore ha anche un’altra figlia, nata dal primo matrimonio: Diletta, sorellastra di Francesca.

Le passioni note di Francesca sono il cinema, la politica e la comunicazione; nel corso degli studi e della sua esperienza personale, quindi, ha voluto specializzarsi proprio in tali campi.

Così al liceo la ritroviamo rappresentate di istituto, per poi diventare vice presidente della Consulta provinciale degli studenti.

Il trasferimento a Roma

Nella prima fase della sua vita, Francesca ha avuto come punto di riferimento la figura materna.

Lo stesso Verdini, qualche anno fa, ammise: “Io il padre non l’ho fatto a nessuno dei miei figli“.

Dato confermato da Simonetta, mamma di Francesca: “Lui è sempre poco presente per via della politica“.

Eppure, compiuti i 18 anni, la ventiseienne si trasferisce nella capitale, dove per lo più vive il padre, tra gli autori del Patto del Nazzareno.

Qui si iscrive all’università LUISS, ove segue i corsi della facoltà di Economia, con l’obiettivo di diventare, presto o tardi, produttrice cinematografica.

Esperienze lavorative

Studentessa a Roma, Francesca comincia presto a lavorare e, quindi, assicurarsi una certa indipendenza economica.

Così muove i primi passi nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi.

Scrive per la celebre rivista cinematografica “Ciak” e collabora per alcuni eventi patrocinati dalla Biennale di Venezia.

Nel 2015 si lancia in un’impresa con il fratello Tommaso: la realizzazione di una catena di ristoranti “PaStation” che, al momento, conta due sedi: Firenze e Roma.

Vita sentimentale

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale precedente di Matteo Salvini sappiamo ben poco; il suo profilo Instagram, al momento, è blindato.

Quanto alla presunta love story con il vice premier, finora non ci risulta alcuna dichiarazione ufficiale.

Tuttavia i rumors, che circolano da qualche giorno, parlano di un incontro tra il Ministro e la ventiseienne, che avrebbe avuto luogo proprio nel ristorante “PaStation” e che sarebbe durato circa un paio d’ore.

Poi, le parole di Salvini, il quale ha lasciato intendere che a Parigi, per il vertice europeo, potrebbe andarci accompagnato, hanno fatto il resto.

(Lorena Fantauzzi – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.