Caiazzo. Opere Pie: Tempestivo intervento del neo sindaco per (cercare di) scongiurare il ‘disastro’

https://i0.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2018/07/giaquinto-firma-615×410.jpg?resize=615%2C410&ssl=1
Poche ore dopo l’insediamento e il paventato interesse di ignoti “speculatori”,il neo sindaco Stefano Giaquinto si è attivato per sventare il commissariamento, avviato dalla Regione in seguito alla prolungata inerzia del predecessore, Tommaso Sgueglia, procedendo al tempestivo rinnovo del Consiglio di Amministrazione delle Opere Pie Riunite, ente benefico proprietario di un enorme patrimonio immobiliare, in particolare nel centro storico ma non solo, purtroppo versante da anni in uno stato di assoluto abbandono e degrado.

Nelle stesse ore pubblicate le prime delibere della nuova giunta: mensa scolastica, trasporto, short list e zona a traffico limitato, come meglio si evince dal seguente comunicato:

Un nuovo Consiglio di Amministrazione per scongiurare il commissariamento 

Dopo le dimissioni dello scorso marzo, il neo eletto sindaco di Caiazzo Stefano Giaquinto, con decreto numero 11/2018, martedì 3 luglio ha nominato i nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione delle Opere Pie nelle persone di: Raffaele Ciaramella, Antonio Insero, Marcello Mastroianni, Patrizia Merola e Giovanna Santabarbara.

Decisione conseguita alla definizione in consiglio comunale (nella prima seduta della nuova era Giaquinto, il 27 giugno) degli indirizzi per la nomina e la designazione dei rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende ed Istituzioni, rilevato che le dimissioni di tutti i membri del CdA hanno determinato il dissolvimento del collegio e la conseguente necessità della sua integrale ricostituzione.

Inoltre sarebbe trapelata la notizia di un’agenzia casertana che avrebbe manifestato interesse alla Regione Campania ad acquisire il patrimonio.

Un nuovo percorso, dopo vani solleciti, un nuovo inizio per recuperare e difendere la paternità di un ente caiatino“, ammette il primo cittadino, uno dei primi atti della nuova maggioranza, “segni concreti per restituire alla comunità ciò che le è dovuto“.

É di queste ore anche la pubblicazione delle prime delibere approvate dalla neo insediata giunta comunale, in ordine al trasporto e alla mensa scolastica, alla costituzione di una short list di avvocati abilitati all’esercizio della professione, cui affidare la rappresentanza e difesa dell’ente in procedimenti giudiziari, alla modifica del disco orario e dell’orario della Zona a Traffico Limitato nel centro storico.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2018/07/04/caiazzo-opere-pie-tempestivo-intervento-del-neo-sindaco-per-cercare-di-scongiurare-il-disastro/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.