Cancello Arnone. Comune, elezioni: mini rivoluzione in 100 giorni promessa dalla ‘Scelta’ di Ambrosca

https://i0.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2018/04/ambrosca-raffaele-cancelloarnone-11-615×410.jpg?resize=615%2C410&ssl=1
Ho riposto molta attenzione e cura nella scelta dei nostri candidati 

affinché si potesse dare un senso di novità, di una rinnovata passione per la politica e anche una territorialità che non guasta nella composizione di una lista.

É venuta fuori una signora lista, in tutti i suoi aspetti.

Vogliamo e stiamo conducendo una campagna elettorale serena, tranquilla, rivolta ai programmi, rivolta a spiegare che cosa vogliamo fare per il Comune: risolvere il problema dell’acqua, dell’immondizia, del lavoro e il disagio giovanile in generale. Vogliamo ripristinare alcune nostre buone abitudine di paese e introdurre delle innovazioni.

Stare al passo con la tecnologia, mettere in contatto il cittadino con la macchina comunale in modo autonomo e automatico.

Queste cose non le abbiamo soltanto dette, le abbiamo anche scritte in un programma elettorale dettagliatissimo, punto per punto”.

Queste le dichiarazione del candidato a sindaco avvocato Raffaele Ambrosca (nella foto in alto) che, oltre ai punti di cui si compone il programma elettorale, vuole puntare l’attenzione su delle priorità che, insieme ai candidati, si impegnano a disciogliere nei primi 100 giorni del loro operato politico, se, ovviamente, avranno la possibilità di amministrare.

Ecco le priorità: Riassetto ed efficientamento dei servizi Comunali: uffici, personale e polizia municipale; Mensa e Trasporto scolastico; Attivazione di nuovi servizi di traporto (Navetta Mercato, cimiteri, eccetera) e potenziamento di quelli esistenti; Rescissione contratto So.Ge.R.T.; Rescissione contratto Acquedotti; Efficientamento ciclo integrato dei rifiuti e delle acque; Manutenzione e decoro dei cimiteri; Attivazione Sportello Immigrazione per favorire il dialogo tra italiani e migranti con particolare attenzione all’inserimento dei giovani nelle scuole; Rifacimento manto strade cittadine; Ripristino segnaletica orizzontale e verticale; Risoluzione contrattuale e riappropriazione degli immobili comunali affidati in gestione.

L’avvocato Ambrosca conclude: “Non promettiamo cose impossibili; noi come Scelta abbiamo deciso di non fare promesse inutili, siamo determinati nel dire: si fa per il Paese.

Il Paese deve essere rimesso in piedi, ha la necessità di risollevarsi e, con il paese, naturalmente anche la popolazione che lo anima.

Il senso della comunità è proprio questo: se il paese cammina la cittadinanza è sollevata.

Per fare tutto questo abbiamo bisogno del vostro aiuto; noi per dare abbiamo bisogno di ricevere.

Non è uno scambio diabolico, non è un voto di scambio questo; abbiamo bisogno della vostra forza per restituirvela in termini di servizi. Vi auguro di essere avveduti nella scelta e di essere fedeli a questo vostro proponimento”.

(Nunzio De Pinto – Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
https://www.teleradio-news.it/2018/04/29/cancello-arnone-comune-elezioni-mini-rivoluzione-in-100-giorni-promessa-dalla-scelta-di-ambrosca/

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.