Piana M. Verna. ‘Lumahe sugli scudi’ sabato 25 al quarto meeting interregionale di elicultura

https://i1.wp.com/www.teleradio-news.it/wp-content/uploads/2017/11/lumache-11-615×410.jpg?resize=615%2C410&ssl=1
 

Sabato 25 novembre diverse saranno le novità durante la quarta edizione dell’incontro di Elicicoltura per il Centro Sud.

Ci saranno approfondimenti, si parlerà di aspetti commerciali e istituzionali, in Italia e nel mondo; verranno proiettati video multimediali inediti.

E ancora: ci saranno le testimonianze di allevatori, la presenza di relatori delle Istituzioni sanitarie locali, di esponenti, enti e associazioni di alta gastronomia e del territorio.

Per un evento che ha ormai risonanza nazionale e che è dedicato alla coltivazione delle chiocciole a ciclo biologico – naturale completo. Novità sul metodo classico e il metodo a migrazione naturale di allevamento, nuovi aggiornamenti Asl in materia di elicicoltura, nuove norme nell’ambito del recupero della bava delle chiocciole Helix e trattamento della stessa.

E ancora: la filiera lumache italiane, pratiche e politiche di vendita più indicate del prodotto fresco, elicicoltori del Centro Sud Italia, presentazione del Giornale dedicato al mondo dell’elicicoltura.

Come per le edizioni precedenti, ci sarà spazio per gli elicicoltori di tutte le regioni del Centro Sud: attraverso le loro parole, si potrà aprire un dibattito con tutti i partecipanti.

Buonalbergo, piccolo centro del beneventano, è stato proclamato ‘Città & Lumache’ e riceverà il riconoscimento in occasione del Quarto incontro di Elicicoltura – Centro Sud, in programma il prossimo 25 novembre a Piana di Monte Verna, in provincia di Caserta.

E’ la dimostrazione del costante impegno che tutta la comunità buonalberghese sta mettendo per sviluppare la filiera elicicola della ‘lumaca fortorina’: dalla promozione locale alle giornata informative a cura dell’Associazione ‘Smart Fortore’ sulla possibilità di creare e gestire un campo zero e la cena gourmet portata in tavola dallo chef ‘Lumaca d’Oro’ Lucio Romano.

Il premio a Buonalbergo è stato decretato da Parco Coclè: la comunità sannita è stata riconosciuta terra naturalmente vocata ad accogliere il mollusco.

Del resto, da 44 anni, qui viene ospitata la ‘Sagra de lo Ciammarruchiello’, a cura della Pro Loco locale.

(Fonte & Aggiornamenti: https://www.corrieredelleconomia.it/2017/11/21/buonalbergo-proclamato-citta-lumache/ –
https://www.teleradio-news.it/2017/11/25/piana-m-verna-lumahe-sugli-scudi-sabato-25-al-quarto-meeting-interregionale-elicultura/

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.