Roccamonfina. Latitanza Ogaristi: Longo si assume ogni colpa scagionando così la moglie

Giovanni Longo, nell’assumersi l’intera responsabilità di aver ospitato il latitante Alberto Ogaristi nella sua casa, sita nella frazione Cese del Comune di Roccamonfina, ha scagionato sua moglie che pertanto è stata rilasciata, mentre lui e l’affiliato del clan dei casalesi sono stati … Continua a leggere → (News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © diritti riservati all’autore)

di TeleradioNews