Castel Campagnano. Penuria idrica anche durante la festa patronale

castel-crisi-11x15-idrica-agosto-1Castel-Faccia-15x10-faccia-646Non ne possono più i residenti nell’intero compensorio campagnanese dei disagi conseguenti alla penuria idrica che tiene banco anche sui vari social network con considerazioni tendenti solitamente alla critica e al malcontento, nei confronti di tutti gli amministratori, anche di minoranza (nella foto a sinistra i due candidai sindaci Giuseppe Di Sorbo e Nicola Campagnano).

Ma a molti è sembrato di aver toccato il fondo durante i sentiti festeggiamenti in onore di Santa Maria ad Nives, venerata patrona e protettrice di Castel Campagnano, quando, come si evince proprio da un avviso comunale, sono stati preannunciati disagi e possibili black out in numerose zone, in particolare servite dalla vicina Amorosi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.