Sessa Aurunca. Lutto cittadino sabato per i funerali dell’ex sindaco-preside Elio Meschinelli

meschinelli-11x15_elio-13Il Sindaco Luigi Tommasino del Comune di Sessa Aurunca ha proclamato il lutto cittadino per la tragica scomparsa del professor Elio Meschinelli, già Sindaco della città.

Nel rivolgersi all’intera cittadinanza, il primo cittadino ha sottoscritto: “Preso atto della tragica scomparsa del Prof. Elio Meschinelli, già Sindaco della Città, ha destato profonda e straordinaria commozione in tutti.

Ritenuto opportuno e doveroso proclamare il lutto cittadino, quale segno di cordoglio e partecipazione di questa comunità al dolore della famiglia del Prof. Mescinelli le cui doti morali, culturali ed umane sono ampiamente ed unanimemente riconosciute, al fine di consentire iniziative di riflessione e partecipazione alla cerimonia funebre, dispone per la giornata di Sabato 13 Giugno il lutto cittadino, fino alla conclusione della cerimonia funebre che vedrà la partecipazione dell’amministrazione comunale con il gonfalone listato a lutto”.

I funerali dell’amato Prof. Elio Meschinelli si svolgeranno alle ore 17 di Sabato 13 Giugno 2015 nella chiesa dell’Annunziata in Sessa Aurunca.

Nell’annunciare la sua nascita al cielo, i familiari del Prof. Meschinelli hanno confermato alcune delle sue innumerevoli doti: uomo di fede, sposo, padre e nonno esemplare.

Le massime autorità civili, religiose e militari prenderanno parte ai funerali con l’intera cittadinanza che renderà l’ultimo saluto al grande uomo Meschinelli che nel corso della sua vita si è distinto per aver saputo donare al prossimo il suo amore incondizionato intriso di molteplici virtù, che hanno consentito all’intera popolazione di Sessa Aurunca di raggiungere traguardi di alto livello.

Con la dipartita del Preside buono Meschinelli, se ne è andata la sua voglia di partecipazione volta a contribuire per il benessere dei cittadini ma, da buon apostolo del Signore, il Professore ha lasciato a tutti il suo esempio, che noi seguiremo alla lettera affinché il suo ricordo viva per sempre in noi e nelle generazioni future.

(Anna Izzo – via Facebook Messenger)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.