Roccamonfina. Comune: ventata nuova e positiva con neo sindaco Montefusco

montefusco-15x11-rocca-festa-2montefusco-15x11_rocca-festa-1Il giovane Carlo Montefusco, nuovo Sindaco di Roccamonfina, della lista “ La Primavera Roccana”, con onesta e orgoglio si è conquistato la vittoria elettorale, abbattendo l’asse politico Feole – Tari che da oggi siederà insieme nei banchi dell’opposizione.

montefusco-15x10-rocca-festa-3montefusco-15x9-rocca-festa-5La vittoria della squadra del Sindaco Montefusco, è stata decisa da 1016 votanti che con determinazione hanno operato affinché i principi di legalità, liberta e giustizia trionfassero su di un tentativo maldestro della capolista di “Progetto Rocca”, di servirsi del voto per rimettersi in carreggiata.

Il fare politica in maniera innovativa, basandosi su progetti a costo zero, sulla trasparenza della gestione amministrativa, tenendo ben saldi i fondamentali principi di collaborazione con l’intera cittadinanza, messa in campo dai candidati del Sindaco Carlo Montefusco, ha permesso ai roccani di voltare pagina definitivamente, accantonando il sistema clientelare e personalistico che nel corso degli anni ha prodotto sul tessuto sociale e urbano del comune di Roccamonfina, danni ingenti ed irreparabili.

Una folata della “Primavera Roccana”, ha prodotto una prima pulizia generazionale, alla stessa seguirà un venticello primaverile che ridarà a tutte le frazioni un immagine da cartolina ed ai suoi abitanti l’essenza dell’ uguaglianza.

Il neo Sindaco Montefusco, nell’ambito della proclamazione della carica istituzionale,

tenuta dinanzi ad una folla di elettori che hanno gioito della vittoria, ha evidenziato il momento storico vissuto ultimamente dai residenti.

Nel suo discorso, breve ma conciso, ha riaffermato i valori di giustizia e legalità che l’intero suo gruppo amministrativo porterà avanti per fare di Roccamonfina una cittadina volta ad accogliere turisti da tutto il mondo, per consentire ai suoi abitanti di guadagnarsi un salario puntando sulla vendita delle risorse naturali ed artigianali, di valorizzare le bellezze paesaggistiche ed architettoniche, e tanto altro, ma principalmente di ridare alla popolazione quella fratellanza che negli anni del dopoguerra ha tenuto uniti i roccani.

In questa tornata elettorale, caratterizzata dai soliti sistemi in uso a chi “obbliga”, gli elettori a dare il voto, ha vinto la correttezza della lista “La Primavera Roccana”, che con umiltà è scesa in campo per non far morire Roccamonfina, il loro contributo riconosciuto dagli elettori che gli hanno dato fiducia, ha fatto come sol dirsi il miracolo.

Il nuovo governo roccano è formato dal Sindaco Carlo Montefusco e dai Consiglieri Comunali: Vittorio De Filippo, Girolamo Damiani, Angelo Dell’Estate, Roberta Di Leva, Mario Di Pippo, Silveria Finelli, Beniamino Giulio, Angela Saravo e Roberto Saravo. L’opposizione è formata dai Consiglieri Comunali della lista “ Unione Roccana” Ludovico Feole e Michele Cestrone che hanno perso con dignità in quando si sono attivati nella ricerca del voto con onestà, viceversa la Lista “ Progetto Rocca” presente in consiglio con Letizia Tari e Vittorio Santantonio, pur servendosi dei soliti sistemi ha perso sotto tutti i punti di vista.

(Anna Izzo, nelle foto i momenti salienti della festa -via Facebook Messenger)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.