Castel Campagnano. Elezioni locali: è guerra anche per i comizi finali!?

di-sorbo_10x15-giuseppe-castel-campagnanoCampagnano_11x15-Nicola-Castel+Campagnano-11In attesa di conoscere l’esito del sorteggio, da tenersi, se in extremis concesso, venerdì presso la segreteria comunale, in mancanza di specifici accordi (e ti pareva!) fra i rappresentanti dei due contrapposti schieramenti, circa l’ordine in cui si terranno i comizi finali di questa feroce campagna elettorale, impazzano le rispettive schermaglie sulle pagine Facebook “vicine” agli stessi raggruppamenti (“Comitato Cittadino Castel Campagnano” per la prima lista, che ripropone quale sindaco l’uscente Giuseppe Di Sorbo, nella foto a sinistra); “NOI ViviAMO Castel Campagnano” per la seconda lista, che sostiene invece l’ex sindaco Nicola Campagnano, nella foto a destra).

Mentre quest’ultimo torna in particolare  sulla controversa storia del PUC (Piano Urbanistico comunale, di cui “ad horas” (cioè in tempo legalmente utile) contiamo di riportare un utile “pro memoria”, proprio il sindaco uscente stigmatizza una sorta di guerra dai palchi (o meglio per l’accaparramento degli spazi utili per i pubblici comizi) pare inaspritasi proprio dopo il “faccia a faccia” televisivo, che forse alcuni avevano immaginato utile per fare chiarezza, replicato da Media TV nella serata di giovedì e presto disponibile (finché sarà lecito, cioè entro la mezzanotte di venerdì, giorno antecedente quelli di prescritto “silenzio”), anche sul principale sito web di TeleradioNews, insieme alla sintesi di alcuni comizi tenuti da ambo gli antagonisti. già disponibile da vari giorni.

Ed ecco come l’uscente sindaco riferisce la contesa per la parola finale:

Comizi Elettorali:

La lista n.2 e la lista n.1 hanno prenotato per giovedì e venerdì in totale 8 comizi.

In pratica 4 giovedì (2 lista n.1 + 2 lista n.2) e lo stesso per venerdì.

Un gran disagio per i cittadini e l’impossibilità di ascoltare le proposte delle due liste.
Ho proposto tramite la segretaria comunale all’altra lista di fare 2 comizi a Squille nella serata di giovedì in piazza Largo Palazzo dove una lista parlava alle ore 21 e l’altra lista parla alle ore 22:30.

La stessa cosa, come chiusura della campagna elettorale l’avremmo potuta fare in Piazza Cotugno a Castel Campagnano con i medesimi orari del giovedì.

L’ordine con cui le liste avrebbero parlato veniva sorteggiato.

Purtroppo la mia proposta è stata bocciata.

Stanti così le cose, non resta, quindi, che attendere gli ultimi comizi così come programmati dai due irriducibili antagonisti…

<i>(News archiviata in @TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)</i>

 

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.