Caiazzo. Nasce gruppo Facebook ‘Idee e proposte per Caiazzo’

caiazzo-15x8,5-innevata-1Da un’idea di Antonio Siracusa nasce il gruppo Facebook “Idee e proposte  per Caiazzo”.

Gruppo ben diverso dai tanti che già si occupano del comprensorio caiatino atteso che, secondo gli intenti del suo promotore e dei pochi ma validi concittadini che l’altro giorno hanno partecipato alla sua costituzione, si prefigge di raccogliere idee, segnalazioni e suggerimenti da “girare” all’amministrazione comunale al fine primario di contribuire allo sviluppo e al miglioramento della vivibilità cittadina.

Il tutto partendo dalla considerazione che anche la più motivata e volenterosa delle amministrazioni non potrebbe conoscere tutte le situazioni, per un motivo o per l’altro, meritevoli di particolare attenzione.

Una sorta di “interfaccia”, quindi, fra la pubblica amministrazione e la cittadinanza, che dovrebbe segnalare al gruppo le varie situazioni o circostanze ritenute di particolare interesse, avanzare proposte, segnalare problemi, suggerire eventuali soluzioni e quant’altro, anche se, proprio in occasione dell’incontro “costitutivo”, tenuto domenica 22 febbraio nella sede della Pro Loco, lo stesso sindaco, pur condividendo in toto l’iniziativa, ha inteso rimarcare che il nuovo indirizzo dell’amministrazione da lui capeggiata sarà all’insegna della massima trasparenza e apertura nei confronti di tutti i cittadini che volessero segnalare qualunque cosa direttamente all’ente locale o meglio direttamente ala sua persona, sempre disponibile e pronta, come peraltro comprovato dalla sua stessa presenza all’incontro.

Molti, però, potrebbero preferire un contato per interposta persona sicché è immaginabile che, a stretto giro, il gruppo sarà farcito di segnalazioni varie, soprattutto nella consapevolezza che l’iniziativa non ha alcun fine politico ma punta esclusivamente ad avvalersi delle tante potenzialità in grado di contribuire alla crescita della città del buon vivere ma finora non considerate.

Per saperne d più basta leggere le seguenti considerazioni dei fondatori:

GRUPPO DI CITTADINANZA ATTIVA

– Questo gruppo è il tentativo di creare una pagina COSTRUTTIVA di dialogo dei cittadini con l’amministrazione comunale di Caiazzo

Lo scopo che si pone è migliorare la vita del nostro paesello. Si tratta di un progetto che punta a rendere i cittadini più consapevoli del contributo che ognuno di loro può dare alla vita di Caiazzo, senza aspettare sempre che le decisioni siano calate dall’alto. Cittadinanza attiva significa fare, nel proprio piccolo, il meglio per la propria città: organizzarsi, riunirsi, raccogliere fondi, fotografare per denunciare un problema.


– All’interno di questa pagina potranno essere inserite solo PROPOSTE COSTRUTTIVE, che potranno essere commentate e discusse. Non saranno ben accetti post e commenti che si limiteranno alla sola critica o al solo discredito verso l’amministrazione o verso altre persone.

I cittadini, semplicemente, diventano come dei giornalisti che osservano la realtà, segnalando al gruppo i problemi che notano in città e le soluzioni che offrirebbero.

– Si invita gli utenti a fare uno sforzo per non inserire proposte irrealizzabili o fuori dalla portata del Comune e delle sue possibilità economiche e giurisdizionali. Si invita, inoltre, a evitare di inserire proposte che guardino solo al proprio orticello, bensì proposte che guardino all’INTERESSE GENERALE del paese.

– La pagina è gestita da un gruppo di amministratori che avranno PIENA FACOLTA’ (essendo questa una pagina privata con delle regole da rispettare) di rimuovere post o commenti offensivi, che non saranno in alcun modo tollerati.

– In ultimo, gli amministratori avranno facoltà, una volta ogni tre mesi, di raccogliere ed ordinare in un documento scritto le proposte che avranno avuto maggiore seguito tra i cittadini e/o quelle che saranno ritenute le più valide e coerenti con gli interessi della collettività nel suo complesso. Queste proposte saranno inviate all’attenzione dell’amministrazione comunale, che potrà decidere di tenerne conto nelle proprie azioni amministrative o rispondere ai cittadini sulle difficoltà nella risoluzione dei problemi segnalati dai cittadini.

Cliccare sulla foto per accedere ed iscriversi al gruppo

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.