Da Caiazzo all’eremo di Casolla il coro ‘Laudate Dominum’ per arricchire la messa ‘meridiana’

Laudate-15x11-Dominum+CoroLaudate-15x10-1Ancora un importante impegno da parte dei componenti del coro gregoriano

“Laudate Dominum” di Caiazzo.

Domenica 25  gennaio, infatti,  il gruppo caiatino, diretto dal dottor Antonio Berrnardo e presieduto dal professor Peppino Pepe, animerà la santa Messa di mezzogiorno all’eremo di San Vitaliano, nella frazione Casola della città di Caserta.

L’eremo, che la tradizione fa risalire al vescovo capuano San Vitaliano, è incastonato sui monti Tifatini che fanno corona a Casertavecchia.

L’immobile è stato ristrutturato da poco e riportato al vecchio splendore nelle sue antiche linee architettoniche.

Da anni l’eremo è un vero faro di spiritualità della diocesi di Caserta per opera dell’istancabile parroco don Valentino Picazio.

In questa oasi di pace il coro “Laudate Dominum” presenterà la Messa XI “Orbis Factor”.

Si inizierà con il cantico “Veni Creator”, cui faranno seguito: “Ave Verum”, “Verbum Supernum” e “Adoro Te Devote”.

Il “Salve Regina concluderà il sacro rito.

(Angelo Santabarbara)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.