Natale: auguri ‘spaziali’ a tutti con la sagacia del professor Michele Francipane.

buon+natale-15x10-ok++3cbuon+natale-trn-15x10-ok+3Nel giorno festivo più sentito e atteso dell’anno, l’augurio sinceroAggiungi mediache, a prescindere dalla temperatura prettamente natalizia, il “sole” della Pace splenda nelle case e alberghi nei cuori di familiari, conoscenti amici, sostenitori e lettori occasionali di TeleradioNews, e rispettivi nuclei familiari, Noel-Cartoonbabbo+natale-15x8-vola+1con un sagace pensiero dell’insigne caiatino professor Michele Francipane, milanese di adozione, ma, vivaddio, domiciliato nei pressi di Via Caiazzo della città del Duomo… e del Panettone per antonomasia, immancabile di questi giorni, come anche il Papa ama dire, anche in capo al Mondo, dove forse sarà più facile comprendere proprio la versione napoletana:

Gemellaggio linguistico… natalizio (napulitan – lumbard)

Presepe-15x10-Luna-1La poesia originale ’U presepio ’ncopp’ ’a luna  – scritta in caiatino, dialetto campano parlato a Caiazzo, paese natio dell’autore – uscì sul periodico didattico I Diritti della Scuola n. 5, il 15 novembre 1978. Fu poi ripresa da altre riviste e antologie scolastiche e perfino sceneggiata da classi elementari. Fra i primi a proporla, i maestri caiatini Pacifica Ponsillo e Franco Pepe, i quali allestirono anche una mostra di disegni e illustrazioni dei loro alunni a essa ispirati.

Presepe-15x11,5-Luna-2Il testo è incluso in una raccolta poetica dialettale  di Michele Francipane tradotta, per la prima volta, in milanese dal noto scrittore Luciano Colombo.

Lo  stesso autore ha voluto così rendere omaggio ai due dialetti, gettando e inaugurando un ponte ideale fra la Campania e la Lombardia, dove immigrò, ragazzo, circa 60 anni fa con la famiglia…

 

’U presepio ’ncopp’ ’a luna

Tutto è pronto int’ ’a bbase spazzïale

e i tre c’hann’ ’a partì pe l’allunaggio

sàglieno proprio ’a viggilia ’e Natale

– tanto llà ’u cielo è bello comm’ a maggio.

E verso ’a luna va ’na navicella

a forma ’e càppsula, ’na cucuzzella,

i tre me pàreno issi i tre Rre Maggi

e ’a stella ’o sole ca ce ’nzigna ’o viaggio.

Oi’ ggènte, gè’, currite a vedè,

pure int’ ’a luna ’nu presepio nc’è:

Giesù, Giuseppe e Maria! ’ncopp’ ’a luna

mmiézo ’o deserto, llà sott’a ’na duna.

E i tre Rre Maggi in tuta spazzïale

pònno pur’issi festeggià Natale.

El presepi sü la lüna

 A l’è tütt prunt in de la bas spazial,

e i trii ch’han de partì per l’allünagg

vann sü a la vigilia de Natal.

(Tant, là là el ciel l’è bell cume a magg).

E vers la Lüna la va la navetta

cun capsüla a forma de sücchetta.

Quej trii mi me paren i Rè Mag,

e ’l sû la Stella che gh’insegna ’l viagg.

O gent, o gent, currì, currì a vedè:

pür sü la Lüna el presepi el gh’è!

Gesü, Giüsepp e Maria sü la Lüna,

in mezz al desert, ’rent a una düna.

E i Trii Rè Mag in tüta spazial

prunt anca lur a festeggià Natal.

Il presepio sulla luna

Tutto è pronto nella base spaziale

e i tre che devono partire per l’allunaggio

sàlgono proprio la vigilia di Natale

– tanto là il cielo è bello come a maggio.

E verso la luna va una navicella

a forma di càpsula, una zucchina,

i tre mi  sembran loro i tre Re Magi

e la stella il sole che indica loro il viaggio.

O gente, gente, correte a vedere,

pure dentro la luna un presepio c’è:

Gesù, Giuseppe e Maria! sulla luna

in mezzo al deserto, sotto una duna.

E i tre Re Magi in tuta spaziale

possono anch’essi festeggiar Natale.

Cliccare sulle foto per delle splendide musiche natalizie

(Michele Francipane – Luciano Colombo – traduzione italiana dell’autore – n.b.: la versione completa “trilingue” sarà pubblicata sull’Almanacco di Caiazzo 2014 edito dall’amico – collega Antonio Sgueglia, atteso per marzo 2015)

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.