Alvignano. Cabina elettrica in fiamme: prontamente domate, ma il problema resta

alvin-15x10-cabina-2Tanta paura nel centro a causa di un incendio propagatosi dalla cabina elettricaubicata in piazza ex Municipio, forse a causa di un sovraccarico causato dal maggior fabbisogno di energia determinato dal sensibile calo della temperatura.
Prontamente è intervenuto il titolare della ditta appaltatrice del servizio manutentivo della pubblica illuminazione, Carmine Mongillo, insieme al sindaco Angelo Di Costanzo e al consigliere di minoranza Sergio Romano, casualmente in zona allorché, poco prima delle ore 19 di sabato 6 dicembre, precedute da qualche crepitìo, dalla cabina si sono propagate le fiamme.
Mentre Mongillo si è attivato per recuperare un estintore  prodigandosi quindi per domare le fiamme, il sindaco e lo stesso Romano si sono preoccupati di contattare la società elettrica ottenendo in tempi ragionevoli almeno il ripristino dell’energia elettrica nelle abitazioni della zona fra via Iacobelli e via Roma, essendo necessari tempi più lunghi perché ciò avvenisse anche nelle altre zone cittadine in cui pure erano stati segnalati dei black out elettrici.
Problema non irrilevante, considerato il week end e l’imminente “ponte” festivo dell’Immacolata, che i residenti temono di dover passare al buio e all’addiaccio ove è indispensabile l’elettricità non solo per alimentare le stufe eletriche ma anche per l’accensione di quelle a “pellet”.
Per scongiurare il peggio, intanto, il sindaco ha convocato ad horas un vertice affinché ciascuno dei preposti si attivi, per quanto di competenza, per ottenere la riattivazione dell’intero impianto e predisporre il potenziamento della fornitura.

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © diritti riservati all’autore)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.