Casapesenna (CE). Sequestrato e rapinato in casa il sindaco Marcello De Rosa

de+rosa-15x10-_marcello-1Marcello De Rosa, sindaco di Casapesenna, in provincia di Caserta, Caserta è stato rapinato nella sua abitazione dopo essere stato sequestrato da tre banditi insieme alla sua famiglia per oltre un’ora.

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia, tre uomini dall’accento dell’Est Europa, con in viso coperto e armati di pistole e fucile, hanno fatto irruzione nella serata di mercoledì 26 novembre  nella villa dove De Rosa risiede con la moglie e due bambine.

I banditi – stando sempre agli elementi raccolti dagli investigatori della Polizia – hanno setacciato la casa, tenendo costantemente sotto la minaccia delle armi il sindaco e i suoi familiari, fin quando non hanno trovato gioielli e altri oggetti preziosi.

A quel punto hanno rubato l’auto di De Rosa e sono fuggiti.

L’auto è stata abbandonata a Succivo, dove gli investigatori del Commissariato di Aversa-Caserta, guidati da Paolo Iodice, l’hanno ritrovata e posta sotto sequestro.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/marcello-de-rosa-sindaco-casapesenna-sequestrato-e-rapinato-in-casa-2034088/ – via Marcello De Rosa, sindaco Casapesenna, sequestrato e rapinato in casa | Blitz quotidiano)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.