Marò: può esultare il renzie: rilascio barattato con quello di 18 mega spacciatori?!

marò-bianchi-1renzi-gnorri-1I due marò saranno rilasciati in cambio di 18 spacciatori di droga indiani!
Il generale Fernando Termentini, il più attento ed appassionato osservatore della vicenda dei nostri due marò, ha appena scritto nel suo blog: “Fonti di stampa ci dicono che per i marò si fa sempre più reale l’ipotesi dello scambio di prigionieri.

Un negoziato silenzioso sviluppato per chiudere la vicenda attraverso un link diretto fra Palazzo Chigi e l’ufficio del primo ministro indiano, Narendra Modi.

L’Italia potrebbe, infatti, in cambio di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, consegnare a Delhi 18 marinai indiani arrestati in flagranza di reato a bordo di una nave carica con 40 tonnellate di stupefacenti in navigazione nelle acque territoriali italiane“.

Fermo restando la soddisfazione per il ritorno definitivo in patria di due onesti servitori dello Stato, ci domandiamo se l’Italia sia ancora uno Stato di diritto o se invece si sia trasformata in un’associazione di stampo mafiosa che tratta da anni con la criminalità organizzata che lucra sulla tratta dei clandestini, che alimenta le proprie casse imponendo imposte sulle sigarette, l’alcol e la benzina, ed ora scopriamo accettando di barattare la vita dei nostri militari con quella di delinquenti comuni.

(Fonte & Aggiornamenti: http://fernandotermentini.blogspot.it/2014/10/i-fucilieri-di-marina-trattati-come-se.html)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.