Caiazzo. 13 ottobre, 71 anni dopo l’eccidio nazista, Inno alla Pace per ripudiare la guerra

Nel settantunesimo anniversario dell’efferato eccidio di Monte Carmignano, perpetrato da un manipolo di soldati tedeschi (nostri alleati fino a poche ore prima) in ritirata, incalzati dai nostri nuovi alleati americani che avevano appena superato il fiume Volturno, la città di Caiazzo “ricorda” il tragico evento con una non meglio precisata “dissertazione” scolastica.

Noi preferiamo farlo proponendo ai cortesi lettori l’Inno alla Pace che svetta fra le righe della seguente lirica, proposta dal sempre attento e sensibile Rossano Orchitano.

Oggi 13 Ottobre, a Caiazzo ricordiamo la strage di Monte Carmignano, di 71 anni fa.

Per non dimenticare propongo questa poesia scritta qualche anno fa:

Trepidazioni di Guerra

Mi si stringe il cuore ricordare,

ma purtroppo solo questo posso fare,

ricordare e imparare a perdonare.

 

Mi si stringe il cuore ricordare,

i mie fratelli uccisi per un’esaltazione militare,

grazie a Dio ho solo la forza di graziare.

 

Mi si stringe il cuore ripensare,

quella notte infernale,

mentre tutti dormivano,

il nemico venne per ammazzare.

 

Mi si stringe il cuore ricordare,

ma son giovane solo questo posso fare,ochtendung-caiazzo-memoria-1

ricordare e imparare a perdonare…

(Rossano Orchitano – via 122 Facebook Teleradionews Caiazzo)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.