Cantalupo nel Sannio. Acquistano infissi con assegno falso: denunciati padre e figlio di Isernia

carabinieri-arresto-eA Cantalupo nel Sannio, i carabinieri della locale Stazione hanno denunciato

un 50enne ed un 25enne, padre e figlio originari di Isernia, i quali mediante artifizi e raggiri, utilizzando un assegno contraffatto, si facevano consegnare da una ditta della zona, infissi in alluminio e altra merce per un importo complessivo di circa quattromila euro, procurandosi così un ingiusto profitto.

Le immediate indagini dei Carabinieri hanno consentito di scoprire la truffa ed incastrare i due responsabili, entrambi già noti alle forze dell’ordine.

Al 50enne è stata inoltre contestata una violazione alle prescrizioni di una misura cautelare cui è attualmente sottoposto per ricettazione ed altri reati contro la persona ed il patrimonio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.