Politica spudorata? Amato e la pensione: ‘Non capisco la domanda’

kruber-15x10-amato-frame-1kruber-15x10-amato-frame-2Giuliano Amato, ex presidente del Consiglio, ospite ad “Otto e Mezzo”, dice la sua sulla pensione che percepisce.

Come riporta il sito web “nonleggerlo”, lo stesso Amato, intervistato recentemente da “Sette”, afferma:

In Italia ora tutti vogliono parlamentari giovani e che facciano al massimo due mandati.

E tutti sono indignati per i vitalizi e pretendono che vengano elargiti solo al compimento dei sessantacinque anni di età…

Un trentenne eletto in Parlamento, dopo due mandati, cioè a 40 anni, che cosa dovrebbe fare mentre aspetta di compiere i 65?

L’esodato di Stato?

… Ci vorrebbe un’indennità di reinserimento.

Due anni di vitalizio anticipato mentre si cerca lavoro“.

Lo ha detto davvero: per il video basta cliccare su una delle foto!

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.tzetze.it/redazione/2014/09/amato_e_la_pensione_non_capisco_la_domanda/index.html – via TzeTze Politica: TzeTze: Amato e la pensione: “Non capisco la domanda”)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.