Caiazzo. Usura bancaria nel mirino dei ‘Grillini’ in piazza domenica 21

usura-15x11-grillini-1Per Il 21 settembre 2014 noi del MU di Caiazzo insieme ai MU di Piana di Monteverna, Alvignano e Dragoni abbiamo deciso di organizzare un evento pubblico sul tema dell’usura bancaria. L’idea nasce dall’incontro di uno dei nostri cittadini-attivisti con l’avv. Giovanni Giordano, di Caserta, esperto in usura bancaria e Anatocismo il quale si è offerto di introdurci alla materia che, ci rendiamo conto, è un po’ ostica, dunque ci ha promesso che farà una panoramica comprensibile, farà degli esempi e risponderà alle domande dei cittadini.

Con lui abbiamo deciso di invitare Nando Dicé, Presidente di Insorgenza Civile, un Movimento politico che da sempre tratta l’argomento delle banche, dunque sarà interessante ascoltare anche il loro punto di vista.

Infine abbiamo pensato di invitare i parlamentari che più da vicino si occupano della materia o, nel caso di Carlo Sibilia, hanno avuto spesso modo di confrontarsi con il problema del signoraggio bancario e il tema delle banche in generale, per aggiornarci su ciò che accade in Parlamento al riguardo. Siamo in attesa delle loro conferme.

Al secondo punto del programma abbiamo pensato che, in vista delle elezioni Regionali, si potrebbero iniziare a fare delle proposte per integrare o modificare il programma già esistente.

A noi non importa di sapere chi si candiderà, chi gestirà o altro.

A noi interessa che, chiunque sarà, possa ricevere dalle nostre mani un bel file contenente le nostre proposte per il territorio chiare, circostanziate e possibilmente con copertura, da realizzare qualora riuscissimo a piazzare qualcuno in Regione.

Durante l’evento le idee verranno presentate da tutti i gruppi con una serie di mini interventi da di un paio di minuti ciascuno.

Per i gruppi avevamo pensato alla partecipazione con i banchetti stile Village, ognuno allestito in base al tema della proposta, utile sia per dare informazioni alla cittadinanza che per scambiarsi informazioni tra cittadini-attivisti.

Attingendo dalle esperienze pregresse, ci siamo resi conto che questi eventi spesso si trasformano in raduni “grillini” più che in vere e proprie agorà aperte a tutti, ed è per questo che per il 21 vorremmo coinvolgere più cittadini possibile (abitanti nelle zone dell’Asse Caiatino) con una massiccia attività informativa: banchetti, flash mob, distribuzione di volantone, volantini e qualunque altra attività sia utile.

Per fare ciò abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti, soprattutto durante i banchetti che organizzeremo per i prossimi fine settimana.

Ci rendiamo conto che portare le persone ad un incontro così è difficile, ma con l’aiuto di tutti e visto il tema che dovrebbe interessare moltissime persone, potremmo riuscirci.

Abbiamo aperto una chat temporanea per poterci coordinare, suggeriamo di far partecipare un attivista per gruppo di modo da rendere il lavoro semplice e fluido (nelle chat troppo affollate si lavora peggio) ma questo è solo un suggerimento.

Area interessata:

Caiazzo, Alvignano, Gricignano, Trentola Ducenta, Giugliano, Dragoni, Piana di Monte Verna, Parete. Villa Literno, Capodrise, Casagiove, Casapesenna, Marcianise, Vairano, Piedimonte Matese, S.Maria C.Vetere. Casal di Principe, Castelvolturno, Teverola, Avellino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.