Caiazzo. Avvocato pagato nonostante la rinuncia della controparte al contenzioso: un lettore difende il Comune

Marotta-L.nuovaDe-15x10-Julio-8Chiedo Scusa ho visto l’articolo dell’imprenditore (De Iulio!) che rinuncia all’albergo ma, come voi maliziosamente sottolineate, il Comune procede ugualmente nel contenzioso o comunque paga l’Avvocato Pasquale Marotta.

Ebbene, senza nulla togliere al Vostro operato, certamente anche l’opera dell’Avvocato Marotta va retribuita; la controparte avrebbe potuto evitare questa spesa ai concittadini contribuenti semplicemente inviando una copia dell’Atto di Rinuncia al Contenziosoanche al Comune di Caiazzo, mettendolo in condizioni di attivarsi, comunicando subito al suo Avvocato di non procedere per sopraggiunta rinuncia del Contendente.

In difetto di tale passaggio, mi dite voi come il Comune avrebbe potuto fermarsi?

Avrebbe dovuto avere dei Maghi, non dei Ligi ed Attenti, Funzionari e Politici?!?

Vi ringrazio moltissimo se pubblicate queste mie considerazioni senza cancellare niente, sono fiducioso in voi. (Un Caiatino Equo e Solidale)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.