Torre Annunziata. Arrestato in Sicilia Aldo Gionta, figlio del boss Valentino

gionta-11x15-aldo-ricercato-1gionta-10x15-aldo-truccato-1Nuovo colpo assestato alla Camorra. Il boss Aldo Gionta, ricercato da maggio scorso per associazione mafiosa, è stato fermato da carabinieri a Pozzallo, nel Ragusano.

Nuovo colpo assestato alla Camorra. Il boss Aldo Gionta, ricercato dal maggio scorso per associazione mafiosa, è stato fermato da carabinieri a Pozzallo, nel Ragusano. L’uomo è figlio di Valentino, capo del clan di Torre Annunziata. È stato bloccato mentre si imbarcava su un aliscafo diretto a Malta. Con lui sono stati arrestati per favoreggiamento personale tre amici, due donne e un uomo, trovati assieme al boss Gionta era destinatario di un provvedimento di fermo emesso dalla Dda della Procura di Napoli per associazione mafiosa.L’uomo è stato catturato dai carabinieri del comando provinciale di Ragusa e della compagnia di Torre Annunziata. Secondo gli investigatori stava cercando di fuggire all’estero. E’ stato infatti individuato e fermato nel porto di Pozzallo mentre stava per imbarcarsi su un aliscafo diretto a Malta. Dopo la notifica del provvedimento di fermo Aldo Gionta sarà trasferito nel carcere di Ragusa.

Nella foto a sinistra Gionta jr. come si era “truccato” a destra come era “ricercato”

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Camorra-Arrestato-in-Sicilia-boss-Aldo-Gionta-figlio-di-Valentino-capo-clan-Torre-Annunziata-b240abde-757e-49b2-838e-29b3b5441ae6.html – via Arrestato in Sicilia il boss Aldo Gionta. Figlio di Valentino, capo clan Torre Annunziata – Rai News)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.