Napoli. Bimba di 6 anni ‘caduta’ dal balcone: ‘prima è stata vittima di violenza sessuale’

fortuna-15x7.5-addio+1balcone-bimba-buttata-1
Fortuna Loffredo, la bimba di 6 anni morta cadendo dal balcone

 di una casa del quartiere Parco Verde a Caivano (Napoli) è stata violentata prima di perdere la vita.
L’autopsia sul corpo di Fortuna ‘Kicca’ Loffredo, la bimba di 6 anni morta precipitando dal balcone di una palazzina a Caivano (Napoli), ha rilevato elementi di violenza sessuale.
Lo riferisce uno degli avvocati di famiglia, Angelo Pisani.
Inizialmente si era pensato che la bimba fosse morta per una caduta accidentale, ma in seguito alle indagini la Procura di Napoli nord ha aperto un fascicolo per omicidio e violenza sessuale, finora contro ignoti.
(Fonte & Aggiornamenti: http://www.leggo.it/index.php?p=articolo&id=807751 – TgCom-24)

 

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.