Pietramelara-Riardo. Edilizia scolastica: ecco il piano da un miliardo

leonardo-luigi-pietramelara-1Il piano di edilizia scolastica, fortemente voluto dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi, prende il via.

Si tratta di un piano composto da tre principali filoni che coinvolgerà complessivamente 20.845 edifici scolastici tra cui quelli della provincia di Caserta per investimenti pari a 1.094.000.000 di euro.

Quattro milioni di studenti e una scuola italiana su due sono protagonisti di questo primo progetto, che porta nell’arco del biennio 2014-2015 ad avere scuole più belle, più sicure e più nuove.

Il tutto comprende la costruzione di nuovi edifici scolastici o di rilevanti manutenzioni, grazie alla liberazione di risorse dei comuni dai vincoli del patto di stabilità per un valore di 244 milioni #scuolenuove e del finanziamento per 510 milioni dal Fondo di sviluppo e coesione, dopo la delibera Cipe del 30 giugno, per interventi di messa in sicurezza #scuolesicure, di decoro e piccola manutenzione #scuolebelle.

Al lavoro su questo obiettivo c’è una specifica Unità di missione istituita dalla Presidenza del Consiglio in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, l’Università e la Ricerca per mettere in sicurezza le strutture scolastiche.

Nel filone #scuolebelle rientrano anche gli edifici scolastici dei paesi della provincia di Caserta e dell’alto Casertano, come Pietramelara e Riardo.

Nel dettaglio, a Pietramelara, le somme stanziate per i 4 plessi scolastici sono € 30.472,15; € 1.150,90; € 69.950,78 e € 40.629,53.

L’edilizia scolastica – spiega l’assessore Pasquale Di Lauro – è stata da sempre una priorità di questa amministrazione e del sindaco Luigi Leonardo.

Lo testimoniano le significative risorse che sono state già spese e quelle altrettanto importanti che sono state richieste, al fine di completare la nuova struttura e di manutenere gli altri plessi.

Tali scelte ci hanno visto precursori della sensibilità odierna del governo nazionale e ci ha permesso di non farci trovare impreparati”.

A Riardo, invece, le somme stanziate per i 3 edifici scolastici sono € 15.236,07; € 35.550,84 e € 25.393,46.

La nostra amministrazione – dichiara l’assessore Egidio Mavilio – si sta impegnando ormai da un anno per migliorare le condizioni delle scuole per fare in modo che i giovani siano formati in ambienti sicuri e pienamente efficienti.

Siamo molto soddisfatti dell’arrivo di questi 75mila euro di fondi destinati a tre diversi interventi in altrettanti istituti scolastici.

Grazie all’impegno dell’amministrazione retta dal sindaco Nicola D’Ovidio, abbiamo chiesto un supporto al governo centrale che sembra aver risposto alla nostra lettera con ben 3 finanziamenti“.

(Andrea De Luca – via 172 Facebook – Messaggi)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.